Settembre 19, 2020

Lettenbichler ha incoronato il campione del mondo di enduro finale per il 2019

Il tedesco tiene fuori Gomez al GetzenRodeo per il titolo WESS da nubile della fiaba.

Manuel Lettenbichler ha vinto l’ottava e ultima tappa della stagione delle Super Enduro World Series per diventare il campione del mondo Ultimate Enduro 2019 sul terreno di casa al GetzenRodeo in Germania. Ecco tutto ciò che devi sapere:

– Il ciclista della KTM Lettenbichler si è diretto al finale della stagione 2019 guidando la classifica generale del britannico Jonny Walker dopo il suo quarto posto al BR2 Enduro Solsona.


– Ruggito da migliaia di appassionati fan di Enduro, Lettenbichler ha organizzato una masterclass per vincere la qualificazione GetzenRace del mattino e la gara GetzenChamp del pomeriggio.

– Lettenbichler ha preso il controllo della qualifica mattutina di due ore al primo giro per controllare il ritmo alla testa del campo da 60 e ha vinto il GetzenRace dalla polacca Taddy Blazusiak e Walker davanti all’importantissimo 80 minuti più uno- giro finale GetzenChamp.

– I 20 corridori qualificati sono usciti dalla linea di partenza per quella che sarebbe diventata una battaglia estenuante poiché Lettenbichler non ha perso tempo a stabilirsi in prima fila.



– Mentre i giri continuavano, Lettenbichler sembrava allontanarsi ma non dall’altro pilota Kaz Blazusiak con il polacco che ha preso il suo ritmo negli ultimi 30 minuti.



– Blazusiak ha preso brevemente il comando, ma poi si è schiantato, dando a Lettenbichler la sala di respiro di cui aveva bisogno per entrare nell’ultimo Red Bull X-Loop per chiudere la vittoria.

– Lettenbichler, 21 anni, ha rivelato: “Quando Taddy mi ha superato, sapevo che dovevo scavare in profondità e per fortuna sono riuscito a superarlo di nuovo. Sono al settimo cielo. A dire il vero ho quasi pianto sul podio. Era così una gara lunga e dura oggi ed è stata una stagione così lunga. Finire l’anno con un primo posto davanti ai miei tifosi di casa sarebbe stato fantastico, ma anche vincere il campionato è incredibile. mondo adesso “.


– Dietro di lui, il dramma ha colpito Blazusiak quando la sua moto si è fermata lasciando Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing s’ Alfredo Gomez della Spagna a ruggire passato per il secondo il giorno e secondo posto nelle finali 2019 classifica come Blazusiak ha dovuto accontentarsi del terzo sulla giorno.

– Gomez, 30 anni, ha aggiunto: “Ho avuto alcuni incidenti, ma penso che la gara sia stata dura per tutti. Sono davvero contento del mio risultato e così contento del secondo posto in campionato”.

– Blazusiak, 36 anni, ha spiegato: “Mi è piaciuta la gara e ho cavalcato il mio cuore, solo per perdere solo alla fine. Stavo davvero spingendo il più forte possibile perché sapevo cosa dovevo fare per ottenere il secondo posto il campionato, sfortunatamente non doveva essere. Devo essere orgoglioso “.

– Il sesto posto ha visto il Walker della Red Bull KTM Factory Racing scivolare al terzo posto in campionato mentre il campione WESS del 2018 Billy Bolt è arrivato quarto all’ultimo round.

– Walker, 28 anni, ha dichiarato: “Ho fatto del mio meglio, ma non era abbastanza buono. Tuttavia, se tu ‘



– Con la stagione 2019 ormai completata, il CAMPIONATO MONDIALE WESS ENDURO 2020 di otto round inizia con Extreme XL Lagares in Portogallo dall’8 al 10 maggio.

Risultati della World Enduro Super Series da GetzenRodeo:
1. Manuel Lettenbichler (KTM – GER) 10 giri 1: 52: 29.720
2. Alfredo Gomez (Husqvarna – ESP) 10 giri 2: 01: 32.662
3. Taddy Blazusiak (KTM – POL) 9 giri 1: 35: 24.393
4. Billy Bolt (Husqvarna – GB) 8 giri 1: 40: 49.789
5. Pol Tarres (Husqvarna – ESP) 7 giri 1: 36: 36.490
6. Jonny Walker (KTM – GB) 7 giri 1 : 38: 07.331
7. Graham Jarvis (Husqvarna – GB) 7 giri 1: 46: 21.162
8. Mario Roman (Sherco – ESP) 6 giri 1: 45: 55.845
9. Eddie Karlsson (Sherco – SWE) 5 giri 1: 36: 54.766
10. Ib Anderson (Gas Gas – NOR) 4 giri 1: 46: 32.079

2019 Classifiche finali della World Enduro Super Series:
1. Manuel Lettenbichler (KTM – GER) 6110pts
2. Alfredo Gomez (Husqvarna – ESP) 4884
3. Jonny Walker (KTM – GB) 4810
4. Taddy Blazusiak (KTM – POL) 4620
5. Graham Jarvis (Husqvarna – GB) 4450
6. Josep Garcia (KTM – ESP) 4165
7. Nathan Watson (KTM – GB) 4136
8. Mario Roman (Sherco – ESP) 3560
9. Billy Bolt (Husqvarna – GB) 3415
10. Pol Tarres (Husqvarna – ESP) 3130