Ottobre 30, 2020

PEUGEOT TO ‘REBEL’ IN ENDURANCE RACING

PEUGEOT e REBELLION sono lieti di annunciare che si uniranno per affrontare le sfide del FIA World Endurance Championship (FIA WEC) e della 24 Ore di Le Mans.Dal 2022, le due società focalizzeranno la loro passione condivisa per le corse, il loro rispettivo successo nella disciplina e i loro pedigree sportivi e tecnologici nel contestare la classe Hypercar delle corse di endurance di classe mondiale usando la potenza ibrida.

La loro associazione è guidata dalla loro determinazione a rendere un successo l’impegno di PEUGEOT nelle corse di resistenza e il passaggio di REBELLION nella nuova era del prestigioso campionato. Nel gennaio 2020, la squadra tecnica stabilirà le linee principali del progetto, mentre Peugeot Sport e REBELLION Racing mettono in atto il team. Jean-Philippe IMPARATO (CEO, Automobiles PEUGEOT) ha dichiarato : “PEUGEOT è stato alla base di alcuni dei momenti più memorabili delle gare di endurance, con benzina e diesel. Oggi rivolgiamo la nostra attenzione a una nuova avventura fondata sulla tecnologia ibrida elettrificata. Siamo stati lieti di vedere quanto sia stato accolto con favore il recente annuncio della nostra partecipazione alla serie, soprattutto perché questo entusiasmante cambiamento nei termini sportivi e delle unità di potenza accompagnerà il lancio di auto Peugeot Sport Engineered. Sono molto entusiasta di questo programma, soprattutto perché lavoreremo in associazione con un partner importante. La comprovata passione, ricerca di perfezione e credenziali prestazionali di REBELLION si adattano perfettamente ai valori di PEUGEOT, che sono standard rigorosi, design deciso ed emozione.

Jean-Marc FINOT (Direttore, PSA Motorsport) ha dichiarato : “Il programma prenderà il via nel 2022 e siamo estremamente felici di collaborare con uno dei grandi nomi delle gare di endurance. REBELLION L’esperienza di Racing della FIA WEC sarà una grande risorsa poiché mettiamo insieme il team più forte possibile per il nostro programma, e questo è stato corroborato dalla recente vittoria del team a Shanghai. I ruoli saranno divisi in funzione delle nostre rispettive competenze e tutti noi avremo sede a Versailles-Satory [vicino a Parigi, Francia].

Alexandre PESCI (Presidente, REBELLION Corporation ) , ha dichiarato : “Credo che la passione delle nostre due aziende parli per noi come un linguaggio comune e semplice. Insieme, costruiremo un’auto e una squadra per competere in quello che promette di essere un campionato fortemente contestato mentre cerchiamo di iniziare insieme un record di successo “.

Ha detto Calim BOUHADRA (CEO, REBELLION Corporation ): “Siamo giovani, ambiziosi e” ribelli “! Sono orgoglioso di vedere che condividiamo gli stessi valori di PEUGEOT! Il know-how tecnico di Peugeot Sport combinato con l’esperienza di REBELLION Racing sarà un patrimonio decisivo per iniziare questa nuova era di resistenza con ambizioni chiaramente dimostrate. ”