Settembre 19, 2020

Rally di Svezia

2020 FIA World Rally Championship Round 02, Rally Sweden 13-16 February 2020 Ole Christian Veiby Photographer: Austral Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH

  • Gli equipaggi della Hyundai Motorsport WRC 2 hanno affrontato un fine settimana difficile al Rally di Svezia con condizioni stradali difficili e in evoluzione durante i tre giorni
  • Il norvegese Ole Christian Veiby è emerso con il secondo posto nella WRC 2 alla fine di domenica, dopo aver ottenuto due vittorie dalle nove tappe dell’evento  
  • Nikolay Gryazin è arrivato sesto dopo che una foratura di sabato lo ha perso per due minuti e lo ha fatto cadere dall’ordine quarto.

Torsby, Svezia, 

– Gli equipaggi di Hyundai Motorsport WRC 2 hanno compiuto uno sforzo coraggioso durante un Rally di Svezia in nove fasi abbreviato, il secondo round del FIA World Rally Championship (WRC) del 2020, poiché le condizioni meteorologiche non stagionali hanno costretto gli organizzatori a cancellare la metà delle fasi previste. 

I due equipaggi – Ole Christian Veiby / Jonas Andersson e Nikolay Gryazin / Yaroslav Fedorov – hanno mostrato un ritmo incoraggiante nella loro Hyundai i20 R5, combattendo condizioni molto lontane dalle tipiche tappe fiancheggiate da neve che il Rally Svezia offre di solito. Alla fine della manifestazione in nove tappe, Veiby è arrivato secondo nella classe WRC 2, conquistando il suo podio di prima categoria della stagione, con Gryazin al sesto posto.

Le condizioni insolitamente più calde per questo periodo dell’anno hanno reso la neve una scarsità e hanno richiesto agli equipaggi di negoziare a volte condizioni di ghiaia piena. Venerdì e sabato hanno seguito un programma identico in quattro fasi. Hof-Finnskog (SS2 / SS5, 21.26 km) ha avviato entrambi i giorni oltre il confine in Norvegia, seguito immediatamente da una zona di montaggio degli pneumatici a distanza. 

Il circuito è continuato con Finnskogen (SS3 / SS6, 20.68 km) prima che Nyckelvattnet (SS4 / SS7, 18,94 km) riportasse l’azione in Svezia. Il corto Torsby Sprint si è concluso entrambi i giorni con una tappa fangosa di ghiaia. Poiché le condizioni si sono fatte ancora più calde – e più umide – durante il fine settimana, sabato è stata presa la decisione di ridurre l’itinerario della domenica a una corsa solitaria attraverso il Power Stage di Likenäs.   

2020 FIA World Rally Championship Round 02, Rally Sweden 13-16 February 2020 Ole Christian Veiby / Jonas Andersson Photographer: Jordi Rierola Worldwide Copyright: Hyundai Motorsport GmbH



Con sei delle tappe completate con strade in Norvegia, è stato un vero evento casalingo per Veiby e il suo co-pilota svedese Andersson. L’equipaggio è stato al passo fin dall’inizio, conquistando una tappa nella SS2. Anche se il loro vantaggio è stato di breve durata, sono rimasti sul ritmo dell’esperto Mads Østberg per finire venerdì secondo nella classe WRC 2. 

I russi Gryazin e Fedorov, dopo essere arrivati ​​terzi nella WRC 2 di Monte-Carlo, hanno iniziato il loro secondo evento con Hyundai Motorsport con il terzo posto sul palco di apertura, ma sono scesi al quinto posto alla fine della giornata.  

Veiby ha aggiunto una seconda tappa sabato mattina – nonostante abbia raccolto una foratura verso la fine – riportando il tempo più veloce attraverso Hof-Finnskog, una foresta di proprietà della sua famiglia. Riducendo il deficit con il leader del WRC 2 in quella fase, non è stato in grado di mantenere la ripresa e ha finito per 15.8 secondi alla deriva in seconda posizione. Gryazin ha perso due minuti e mezzo in SS7 a causa di una foratura, scendendo al sesto posto. Gli equipaggi hanno mantenuto le loro posizioni con una corsa senza problemi sul Power Stage bagnato. 

Note sull’equipaggio: Ole Christian Veiby / Jonas Andersson (# 22 Hyundai i20 R5 ’20)

  • Secondo posto sul podio WRC 2 per l’equipaggio di casa
  • Due vittorie di tappa in WRC 2 nel fine settimana (SS2 e SS5)

Veiby ha dichiarato: “È stato un weekend difficile, e in condizioni a cui non siamo certamente abituati qui. Abbiamo avuto delle buone tappe e dobbiamo esserne contenti, ma ci sono anche aree in cui dobbiamo capire dove abbiamo perso tempo. L’evento ha avuto un buon inizio con una vittoria sul palco di casa ed eravamo i migliori R5 in assoluto. Sono stato davvero contento! Anche il sabato è iniziato bene con una vittoria sul palco, anche con una foratura verso la fine. Abbiamo quindi lottato di nuovo nelle due fasi successive, il che è stato frustrante. Non siamo riusciti a raggiungere Mads, ma abbiamo spinto il più forte possibile e preso buoni punti per il campionato. 

2020 FIA World Rally Championship Round 02, Rally Sweden 13-16 February 2020 Nikolay Gryazin Photographer: Austral Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH


Note sull’equipaggio: Nikolay Gryazin / Yaroslav Fedorov (# 21 Hyundai i20 R5 ’20)

  • Un fine settimana di apprendimento per l’equipaggio russo
  • È scivolato al sesto posto dopo una foratura di sabato

Gryazin ha dichiarato: “La manifestazione è stata dura. All’inizio abbiamo avuto un buon ritmo sui palchi, ma abbiamo fatto due errori che hanno ostacolato il nostro risultato finale.Venerdì abbiamo fatto un giro sul secondo palco, poi sabato abbiamo fatto una foratura, che ci ha perso molto tempo. Non è stato facile evitarlo perché era un angolo veloce sopra una cresta e all’interno c’era una pietra inaspettata. Oggi era solo un disco sicuro. Non aveva senso correre rischi in condizioni difficili quando non avevamo nulla da guadagnare.Sicuramente abbiamo aree che dobbiamo migliorare, ma è stata una bella esperienza. Grazie a Hyundai Motorsport, al team RedGrey e agli ingegneri per il loro supporto . ” 

Il caposquadra del team Hyundai Motorsport, Andrea Adamo : “Nel complesso, è stato bello vedere Veiby finire la gara dopo un inizio difficile della stagione. Ha spinto molto per ottenere il meglio da tutto e per portare a casa alcuni punti del campionato. Ha mostrato un buon ritmo e sono sicuro che ora si baserà su questa competitività per il futuro. Speriamo che Nikolay migliorerà presto e si abitui alla nostra Hyundai i20 R5. ” 

2020 FIA World Rally Championship Round 02, Rally Sweden 13-16 February 2020 Nikolay Gryazin / Yaroslav Fedorov Photographer: Jordi Rierola Worldwide Copyright: Hyundai Motorsport GmbH

Prossime gare

  • Gli equipaggi del WRC 2 andranno in Messico per il prossimo round del campionato
  • Il Rally México sarà il primo vero evento di ghiaia della stagione, mettendo la Hyundai i20 R5 alla prova in condizioni calde e in quota
  • L’evento si svolge dal 12 al 15 marzo.

Classificazione generale finale WRC 2 – Rally Svezia

1M. ØstbergT. EriksenCitroën C3 R51: 15: 53.1
2OC VeibyJ. AnderssonHyundai i20 R523,4
3P. TidemandP. BarthŠkoda Fabia R537,7
4A. FourmauxR. JamoulFord Fiesta R5 MkII3: 06.5
5R. YatesJ. MorganFord Fiesta R5 MkII3: 14.2
6N. GryazinY. FedorovHyundai i20 R54: 10.6

Campionato 2020 WRC 2 per la classifica piloti
Dopo il round 2

1M. Østberg50
2A. Fourmaux30
3N. Gryazin23
4R. Yates22
5OC Veiby18
6P. Tidemand15

2020 FIA WRC2 Championship per la classifica delle squadre
Dopo il round 2

1M-Sport Ford World Rally Team52
2PH Sport50
3Hyundai Motorsport N41
4Toksport WRT15