Dicembre 2, 2020

Rally México: WRC 2 Report

2020 FIA World Rally Championship Round 03, Rally Mexico 12-15 March 2020 WRC 2 Ole Christian Veiby, Jonas Andersson, i20 R5 Photographer: Helena El Mokni Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH

  • Gli equipaggi della WRC 2 di Hyundai Motorsport hanno finora registrato le loro migliori classifiche generali della stagione del campionato mondiale di rally FIA 2020
  • Nikolay Gryazin ha concluso il ridotto rally di 20 tappe al secondo posto nella WRC 2 (settimo in totale), davanti a Ole Christian Veiby al terzo posto nella categoria (decimo in totale).
  • Hyundai Motorsport N si porta in cima al campionato della squadra come risultato del doppio podio, con Gryazin al secondo posto.
2020 FIA World Rally Championship Round 03 Rally Mexico 12-15 March 2020 Atmosphere, Day 1, Nikolay Gryazin, Yaroslav Fedorov, i20 R5 Photographer: Fabien Dufour Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH

León, Messico,
– Gli equipaggi della Hyundai Motorsport WRC 2 hanno ottenuto il miglior risultato complessivo della stagione fino ad oggi al Rally México, il terzo round del FIA World Rally Championship 2020, con Nikolay Gryazin al settimo posto e Ole Christian Veiby al decimo .

Il risultato ha assicurato che la coppia sia arrivata seconda e terza nella categoria WRC 2, aiutando Hyundai Motorsport N a raggiungere la vetta della classifica del team. Il risultato di Gryazin lo porta al secondo posto nella classifica piloti dopo tre eventi.

Rally México ha offerto una nuova sfida per entrambi gli equipaggi e ha segnato il loro debutto competitivo sulla ghiaia con Hyundai i20 R5. Alla fine, le 24 tappe previste sono state ridotte a soli 20, ma hanno permesso ai piloti l’opportunità di migliorare il loro feeling con la macchina su superficie libera e un’altra esperienza di rally.

2020 FIA World Rally Championship Round 03, Rally Mexico 12-15 March 2020 WRC 2 Ole Christian Veiby, Jonas Andersson, i20 R5 Photographer: Helena El Mokni Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH



Inaugurato con un inizio cerimoniale ad Alhóndiga e con due passaggi attraverso lo Street Stage GTO di giovedì sera, il raduno ha intensificato la marcia venerdì con le famigerate tappe di El Chocolate, Ortega e Las Minas.

Per Veiby e il co-pilota Jonas Andersson è stato un inizio non positivo dato che hanno avuto problemi di frenata sul circuito di apertura che li ha persi per cinque minuti. Gryazin e il copilota Yaroslav Fedorov, nel frattempo, hanno fatto una prestazione costante e senza problemi per terminare la giornata di apertura al secondo posto in WRC 2.   

2020 FIA World Rally Championship Round 03, Rally Mexico 12-15 March 2020 WRC 2 Nikolay Gryazin, Yaroslav Fedorov, i20 R5 Photographer: Helena El Mokni Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH

 

L’itinerario di sabato ha riguardato nove tappe: un giro ripetuto di Guanajuatito, Alfaro e Derramadero, seguito da due attraversa l’Autodromo Shell V-Power, eseguito anche venerdì sera, e il test Rock & Rally León.

Veiby ha spazzato via le vittorie sul palco sabato mattina (SS13-15) ma era troppo indietro nelle schede per fare impressione. Gryazin ha mantenuto la sua seconda posizione con i punti del campionato come obiettivo.

Il circuito pomeridiano è iniziato con una foratura posteriore destra per Gryazin e una rotazione poco prima del traguardo della SS16 (Guanajuatito 2) per Veiby. Gli incidenti non hanno influenzato le loro posizioni complessive, anche se i russi hanno dovuto allattare il loro Hyundai i20 R5 fino alla fine dopo aver subito danni nella SS18 (Derramadero). Veiby, nel frattempo, ha aggiunto la quarta tappa della giornata in SS17 (Alfaro). Con gli organizzatori del rally che hanno deciso di concludere il rally sabato sera, rinunciando alle tappe della domenica, la coppia Hyundai ha confermato i risultati dopo il test Rock & Rally SS21.

2020 FIA World Rally Championship Round 03, Rally Mexico 12-15 March 2020 WRC 2 Ole Christian Veiby, Jonas Andersson, i20 R5 Photographer: Helena El Mokni Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH

 

Note sull’equipaggio: Nikolay Gryazin / Yaroslav Fedorov (# 20 Hyundai i20 R5 ’20)

  • Esibizione costante e costante dei russi nel loro primo Rally México
  • Gryazin passa al secondo posto nella classifica piloti

Gryazin ha dichiarato: “Sono abbastanza soddisfatto del nostro livello di prestazioni questo fine settimana, anche se sappiamo di dover ancora venire. Per la prima volta al Rally México, mi sono sentito bene e ho guidato con attenzione per tutto l’evento; è stato importante sviluppare la nostra esperienza. Ho cercato di evitare forature, anche se ci sono stati alcuni momenti che ci hanno rallentato. Abbiamo avuto alcuni problemi questo pomeriggio, una foratura sulla SS16 (Guanajuatito) e un po ‘di danni sul palco di Derramadero con cui abbiamo dovuto completare il raduno. Per fortuna, siamo riusciti a portare l’auto a casa al secondo posto in WRC 2, il che ci dà un prezioso apprendimento per gli eventi futuri. “

2020 FIA World Rally Championship Round 03, Rally Mexico 12-15 March 2020 WRC 2 Nikolay Gryazin, Yaroslav Fedorov, i20 R5 Photographer: Helena El Mokni Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH



Note sull’equipaggio: Ole Christian Veiby / Jonas Andersson (# 21 Hyundai i20 R5 ’20)

  • Venerdì i problemi di frenata hanno perso tempo cruciale nel primo Rally México competitivo dell’equipaggio
  • Sabato, quattro vittorie sul palco hanno mostrato un vero ritmo, conquistando il terzo posto nella WRC 2

Veiby ha dichiarato: “Il nostro fine settimana è stato in gran parte dettato da problemi di frenata che abbiamo raccolto venerdì presto. Il nostro raduno è stato effettivamente rovinato, ma abbiamo continuato a migliorare la nostra velocità e a raccogliere più informazioni dall’i20 R5. Oggi abbiamo avuto una sensazione molto migliore e abbiamo ottenuto quattro vittorie sul palco in WRC 2, incluso uno sweep pulito nel circuito mattutino. Venerdì sera abbiamo apportato molte modifiche alla macchina; i freni erano molto migliori e la fiducia era lì. Era pulito ma veloce. Abbiamo avuto un incidente sul palco di apertura del circuito pomeridiano quando la parte posteriore della macchina si è appena spezzata ma non abbiamo perso troppo – e soprattutto potevamo tenere la macchina sulla strada e completare la manifestazione. Dovremmo essere soddisfatti delle nostre prestazioni; è un peccato che i problemi di frenata di venerdì abbiano impedito qualsiasi possibilità di una lotta per la vittoria. “

Il caposquadra del team Hyundai Motorsport, Andrea Adamo : “La cosa buona è che abbiamo entrambi gli equipaggi e entrambe le vetture in sicurezza fino alla fine di questa manifestazione. Non possiamo necessariamente dire che è stata una buona prestazione. Avevamo sperato in meglio, ma per diversi motivi non siamo stati in grado di raggiungerlo. La curva di apprendimento continua. Abbiamo due giovani piloti di talento che stanno aumentando la loro esperienza e stiamo lavorando a stretto contatto con loro. Non possiamo dimenticare che questa è la prima volta che, Hyundai Motorsport, abbiamo operato a un livello così alto con il nostro i20 R5. Guardiamo al futuro, insieme e concentrati sulla prossima opportunità. “

Prossimo raduno

  • A seguito degli sviluppi globali riguardanti il ​​Coronavirus (COVID-19), il Promotore WRC ha già annunciato che il Rally Argentina 2020, quarto round del FIA World Rally Championship (WRC), che si svolgerà tra il 23 e il 26 aprile, ha stato rinviato.
  • Allo stato attuale, il prossimo round del campionato sarà il 21-24 maggio in Portogallo.

Classificazione generale finale WRC 2 – Rally México

1P. TidemandP. BarthŠkoda Fabia R52: 58: 16.9
2N. GryazinY. FedorovHyundai i20 R5+1: 57.7
3OC VeibyJ. AnderssonHyundai i20 R5+5: 02.9

Campionato 2020 WRC 2 per la classifica piloti
Dopo il round 3

1M. Østberg50
2N. Gryazin41
3P. Tidemand40
4OC Veiby33
5A. Fourmaux30
6R. Yates22

2020 FIA WRC2 Championship per la classifica delle squadre
Dopo il round 3

1Hyundai Motorsport N74
2M-Sport Ford World Rally Team52
3PH Sport50
4Toksport WRT40

Tutti i risultati rimangono soggetti alla conferma ufficiale della FIA.