Ottobre 1, 2020

Nuova Tucson XLine: il SUV best-seller Hyundai si presenta con un ricco equipaggiamento

DCIM100MEDIADJI_0026.JPG

Nuova Tucson XLine offre un ricco equipaggiamento che include cerchi in lega da 18”, fari anteriori Full LED, navigatore touchscreen da 8” con Apple CarPlay, Android Auto, retrocamera e i più avanzati sistemi di guida assistita Hyundai SmartSense . Ampia la gamma di motorizzazioni benzina, diesel e ibride, tutte Euro 6d Temp, con conseguente riduzione di consumi e di emissioni inquinanti .Il SUV best-seller Hyundai è proposto a zero interessi e senza anticipo, con pagamento della prima rata nel 2021 – Nuova Hyundai Tucson XLine amplia la gamma del SUV best-seller del brand. Scelto in Italia da oltre 75.000 clienti, il modello di maggior successo della storia di Hyundai propone dotazioni più complete e aggiornate insieme a contenuti di elevato valore. Nuova Hyundai Tucson XLine si presenta con un ricco equipaggiamento che include cerchi in lega da 18”, fari anteriori Full LED, navigatore touchscreen da 8” con connettività Apple CarPlay™, Android Auto™ e retrocamera. Di serie anche il pulsante d’avviamento “Start Button” con Smart Key e i più recenti e avanzati sistemi di guida assistita Hyundai SmartSense come Frenata Autonoma di Emergenza con Riconoscimento Veicoli e Pedoni, Mantenimento Attivo della Corsia, Riconoscimento dei Limiti di Velocità e Gestione Automatica dei Fari Abbaglianti.

La nuova versione XLine è proposta con un’ampia gamma di motori benzina, diesel e ibridi, tutti in grado di soddisfare i nuovi standard sulle emissioni Euro 6d Temp, con conseguente riduzione di consumi ed emissioni inquinanti: il propulsore 1.6 litri GDI abbinato a un cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore genera 132CV, mentre il nuovo diesel da 1.6 litri è declinato in due livelli di potenza ed è disponibile nella versione da 136CV anche con il cambio a doppia frizione a 7 rapporti (7DCT). Entrambe le motorizzazioni diesel ospitano il nuovo sistema Hyundai 48V Mild Hybrid: queste versioni elettrificate consentono una riduzione di consumi ed emissioni di CO2 fino all’11% (ciclo NEDC 2.0) e vantaggi nel traffico cittadino, come il recupero dell’energia in frenata o decelerazione, la funzione start-stop estesa fino a 30 km/h e ripartenze più confortevoli che si sommano a un’accelerazione più pronta ed efficiente. In virtù dell’omologazione ibrida, anche Nuova Hyundai Tucson XLine consente l’accesso ad aree a traffico limitato in diverse città e benefici fiscali come l’agevolazione sulla tassa di circolazione a seconda delle regioni. Top di gamma è l’allestimento N Line, offerto anche sulle motorizzazioni d’ingresso del modello.

DCIM\100MEDIA\DJI_0024.JPG

La versione sportiva di Tucson comprende paraurti e scarichi con design dedicato, cerchi in lega leggera neri da 19″ con pneumatici 245/45 R19 (solo sulle motorizzazioni da 177 e 136 CV), quadro strumenti LCD a colori ad alta definizione da 4,2’’ e sedili misto tessuto-pelle. Completano l’equipaggiamento il caricatore wireless per smartphone, i sensori di parcheggio anteriori e i sedili anteriori riscaldabili. Con l’arrivo di Nuova Tucson XLine, il SUV best-seller Hyundai è disponibile a zero interessi e senza anticipo, con pagamento della prima rata nel 2021. Progettato, sviluppato e costruito in Europa, Tucson ha ottenuto “cinque stelle” nella valutazione di sicurezza Euro NCAP grazie all’utilizzo di acciaio ad altissima resistenza e alla presenza dei sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense. Come tutte le Hyundai commercializzate in Italia, anche Tucson dispone della garanzia Hyundai di “5 anni a Km illimitati”. MARTA MARCHI ANDREA CRESPI PR Manager Hyundai Italia Managing Director Hyundai Italia

IN F O R M A Z I O N I S U HY U N D A I MO T O R C O M P A N Y . Fondata nel 1967, Hyundai Motor Company fa capo a Hyundai Motor Group. Con 110mila dipendenti, Hyundai è presente in tutto il mondo con 8 stabilimenti produttivi e 7 Centri R&D: quella di Ulsan in Corea del Sud è la più grande fabbrica di auto al mondo (si estende su 5 milioni mq e produce 5.600 auto ogni giorno). In Europa, Hyundai conta 2 fabbriche in Repubblica Ceca e Turchia (capacità produttiva complessiva: 600mila vetture/anno), 2.100 showroom e genera 155mila posti di lavoro (tra occupazione diretta e indotto). Secondo la classifica “Best Global Brands 2019” di Interbrand, il marchio Hyundai è al 6° posto tra quelli di auto, pur essendo il più giovane, e al 36° in assoluto tra i maggiori brand del mondo (il valore supera USD 14 miliardi, +4,6% rispetto al 2018). Hyundai è l’unico Costruttore a offrire una gamma Green completa, con tutte e 5 le principali alimentazioni sostenibili: elettrica, full hybrid e mild-hybrid, plug-in hybrid e idrogeno. Hyundai Motorsport (inaugurata nel 2013 in Germania, Alzenau) partecipa dal 2014 al Mondiale Rally WRC con la i20 Coupe WRC sviluppata in house e ha vinto il Campionato Costruttori nel 2019, mentre nel Mondiale WTCR (World Touring Cup Car) Norbert Michelisz, pilota della BRC Hyundai N Squadra Corse, ha vinto il campionato 2019 confermando la Hyundai i30 N TCR ai vertici della categoria TCR globale per il secondo anno consecutivo. Nello sport, Hyundai è anche Partner Ufficiale FIFA (dal 1999 al 2022) e, nella Serie A italiana, Partner Ufficiale di AS Roma. In Italia, forte di una rete di 115 concessionarie, Hyundai rappresenta circa il 2,6% del mercato, con oltre 50mila esemplari venduti (dati UNRAE 2019). Oltre il 90% delle Hyundai commercializzate in Italia è disegnato, sviluppato e costruito in Europa. Tutte le Hyundai vendute in Italia vantano la garanzia Hyundai “5 anni a Km illimitati”. Sito: Hyundai.it, Facebook Hyundai.Italia , YouTube HyundaiItalia, Instagram: Hyundai_Italia, Twitter Hyundai_Italia, Servizio Clienti 800.359.127