Dicembre 1, 2020

Nessun punto per BMW i Andretti Motorsport nella quarta gara del finale di stagione di Formula E a Berlino.

Alexander Sims (GBR) BMW I Andretti Motorsports

Berlino. Un giorno dopo l’acclamata vittoria di Maximilian Günther (GER) al finale di stagione di Formula E a Berlino-Tempelhof (GER), i piloti della BMW i Andretti Motorsport non sono riusciti a raccogliere punti nella gara di domenica. Günther partito dalla 21 ° posizione in griglia dopo una sessione di qualifiche difficile e ha catturato in una collisione sul primo giro. Anche Alexander Sims (GBR) al 13 ° posto ha chiuso fuori dalla top ten.

Maximilian Günther (DEU), BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20

I problemi sono iniziati in qualifica quando entrambi i piloti BMW i Andretti Motorsport non è riuscito a ottenere il giro perfetto e qualificato in 16 th e 21 st luoghi. Nelle primissime curve di gara Günther è entrato in contatto con la parte posteriore dell’auto di Oliver Turvey (GBR, NIO 333 FE Team). Questo ha posto fine alla sua corsa. Si è fatto male al polso durante la collisione e l’ha fatto controllare per precauzione. I Sims hanno lottato per ogni posizione al centro del campo, ma alla fine non sono riusciti a salire oltre il 13 ° posto. Le ultime due gare della stagione si terranno a Berlino mercoledì e giovedì.

BERLIN TEMPELHOF AIRPORT, GERMANY – AUGUST 09: Alexander Sims (GBR) BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20 during the Berlin E-Prix IV at Berlin Tempelhof Airport on Sunday August 09, 2020 in Berlin, Germany. (Photo by Alastair Staley / LAT Images)

Reazioni a gara 9 a Berlino:

Roger Griffiths (Team Principal BMW i Andretti Motorsport, classifica squadre: 3 ° posto):

“Come le cose possono cambiare nell’arco di 24 ore. Eravamo tutti in alto dopo la nostra vittoria di ieri, ma oggi è stato estremamente deludente, in primo luogo a causa dell’incidente di Maximilian Günther. Prima di allora non era riuscito a tenere il suo buon passo dalla sessione di prove libere, in cui è arrivato secondo, con lui in qualifica. Alexander Sims non è riuscito a trovare un vero ritmo per tutta la giornata e ha avuto difficoltà a risalire da metà campo in gara. Abbiamo due giorni liberi adesso. Dobbiamo usarli per riparare la macchina di Maximilian e capire come possiamo vincere un giorno e non avere il ritmo per le posizioni di testa il prossimo “.

Maximilian Günther (DEU), BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20

Alexander Sims (# 27 BMW iFE.20, posizione di partenza: 16 ° posto, risultato gara: 13 ° posto, punti: 49, classifica piloti: 11 ° posto):

“È stata una giornata difficile. Ho avuto problemi ai freni durante le prove libere e non sono riuscito a fare giri rappresentativi. Ciò significava che dovevo qualificarmi senza una preparazione ottimale. Nonostante ciò il mio giro è stato buono date le circostanze, quindi sono rimasto deluso dal 16 ° posto. Poi in gara non avevo il ritmo necessario per muovermi molto in alto. Nel complesso, dobbiamo capire perché non possiamo mostrare ciò che abbiamo consegnato all’inizio della stagione qui a Berlino. Abbiamo ancora due gare per farlo. Abbiamo una buona squadra e daremo tutto per finire la stagione alla grande “.

BERLIN TEMPELHOF AIRPORT, GERMANY – AUGUST 09: Alexander Sims (GBR) BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20 during the Berlin E-Prix IV at Berlin Tempelhof Airport on Sunday August 09, 2020 in Berlin, Germany. (Photo by Sam Bloxham / LAT Images)

Il voto FANBOOST.

FANBOOST offre ai fan della Formula E l’opportunità di votare per il loro pilota preferito e premiarli con un ulteriore aumento di potenza durante la gara. I cinque piloti con il maggior numero di voti FANBOOST ricevono 100 kJ di potenza in più, che possono utilizzare in un breve lasso di tempo nella seconda metà della gara. Per l’evento di Berlino, i fan potevano votare per il loro pilota preferito nei dieci giorni precedenti e fino a 15 minuti dall’inizio della prima delle sei gare. Ogni fan può votare una volta al giorno. All’inizio di ciascuna delle gare, inizieranno le votazioni per la gara successiva. Ci sono tre modi per votare: online su https://fanboost.fiaformulae.com/ , tramite l’app ufficiale della Formula E o su Twitter utilizzando l’hashtag #FANBOOST e il nome e il cognome del pilota come hashtag di una sola parola.

BERLIN TEMPELHOF AIRPORT, GERMANY – AUGUST 09: Maximilian Günther (DEU), BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20 during the Berlin E-Prix IV at Berlin Tempelhof Airport on Sunday August 09, 2020 in Berlin, Germany. (Photo by Alastair Staley / LAT Images)

Hashtag per i piloti BMW i Andretti Motorsport.

#AlexanderSims

#MaximilianGuenther

Le Safety Car BMW i.
BMW i è “Official Vehicle Partner” dell’ABB FIA Formula E Championship nella stagione 6. A guidare la flotta ci sono due Safety Car: la BMW i8 Roadster Safety Car (consumo di carburante combinato: 2,0 l / 100 km; consumo di energia combinato: 14,5 kWh / 100 km; emissioni di CO 2 combinate : 46 g / km) *, che è stato appositamente modificato per l’uso in pista, e la BMW i8 Coupé Safety Car (consumo di carburante combinato: 1,8 l / 100 km; consumo di potenza combinato: 14,0 kWh / 100 km; emissioni di CO 2 combinate : 42 g / km) *. La flotta BMW i comprende anche le BMW i3 (consumo di carburante combinato: 0,0 l / 100 km; consumo di energia combinato: 14,3 kWh; CO 2 combinato emissioni: 0 g / km) * come “Race Director Car” e BMW 530e (consumo di carburante combinato: 2,2-2,1 l / 100 km; consumo di energia combinato: 13,6-13,3 kWh / 100 km; emissioni di CO 2 combinate : 49- 47 g / km) * nella sua funzione di “Medical Car”.

BERLIN TEMPELHOF AIRPORT, GERMANY – AUGUST 09: Alexander Sims (GBR) BMW I Andretti Motorsports during the Berlin ePrix IV at Berlin Tempelhof Airport on Sunday August 09, 2020 in Berlin, Germany. (Photo by Sam Bloxham / LAT Images)