Ottobre 30, 2020

Nissan celebra la produzione della 500.000esima LEAF

L’auto costruita a Sunderland è stata consegnata al cliente in Norvegia prima della giornata mondiale dell’EV

PARIGI – In occasione del World EV Day , Nissan ha celebrato oggi la produzione della 500.000esima LEAF, la prima auto al 100% elettrica per il mercato di massa. Con mezzo milione di LEAF costruite a livello globale, i clienti di tutto il mondo continuano ad abbracciare il pionieristico veicolo a emissioni zero.

Il traguardo è stato raggiunto nello stabilimento Nissan di Sunderland, in Inghilterra, quasi un decennio dopo la prima messa in vendita del modello.

La Nissan LEAF ha riconoscimenti vinti in tutto il mondo, tra cui Car World of the Year 2011, Auto dell’Anno 2011 in Europa e Auto dell’Anno in Giappone nel 2011 e 2012. Ancora più importante, la vettura si è guadagnata la fiducia di centinaia di migliaia di i clienti. La 500.000esima LEAF ha trovato la sua felice proprietaria, Maria Jansen, in Norvegia.

“Mio marito ed io abbiamo scelto di acquistare una Nissan LEAF nel 2018 e l’abbiamo adorato”, ha detto Jansen. “Siamo molto entusiasti di diventare gli orgogliosi proprietari della 500.000esima Nissan LEAF. Questa vettura soddisfa davvero le nostre esigenze con una gamma estesa e tecnologie avanzate “.

La LEAF offre ai clienti tecnologie avanzate per migliorare la sicurezza, il comfort e il controllo su strada. Questi includono il pluripremiato ProPILOT – un sistema “pratico e attento” che consente all’auto di fermarsi, riavviarsi e rimanere centrata sulla sua corsia – e la tecnologia e-Pedal per la guida con un pedale.

Spianare la strada a un futuro elettrizzato

I proprietari di LEAF hanno percorso più di 14,8 miliardi di chilometri in aria pulita dal 2010 1 . Collettivamente, hanno contribuito a prevenire più di 2,4 miliardi di chilogrammi di emissioni di CO 2 .

Durante i recenti blocchi, la qualità dell’aria è migliorata in tutto il mondo a causa di una diminuzione delle attività di emissione di CO 2 . In Europa, gli studi mostrano che il 68% delle persone sostiene misure per prevenire il ritorno ai livelli precedenti di inquinamento atmosferico 2 .

“I consumatori hanno visto come si sentono aria più pulita e inquinamento acustico ridotto durante i blocchi”, ha affermato Helen Perry, responsabile delle autovetture elettriche e delle infrastrutture di Nissan Europe. “Ora più che mai, stanno cercando di compiere passi positivi verso un futuro più sostenibile e Nissan LEAF contribuisce a questo impegno”.