Ottobre 30, 2020

Acura continua a vincere a Mid-Ohio

#86 Meyer Shank Racing w/Curb-Agajanian Acura NSX GT3, GTD: Mario Farnbacher, Matt McMurry

LEXINGTON, Ohio

  • Acura Team Penske vince l’Acura Sports Car Challenge a Mid-Ohio per il terzo anno consecutivo
  • Helio Castroneves e Ricky Taylor ottengono la terza vittoria complessiva consecutiva del 2020
  • Il contatto pone fine alle speranze di vittoria in GTD per Mario Farnbacher e Matt McMurry; Il duo Meyer Shank Racing si riprende per finire quinto

Acura ha mantenuto viva la sua serie di vittorie consecutive nel campionato IMSA WeatherTech SportsCar domenica al Mid-Ohio Sports Car Course, mentre Ricky Taylor e Helio Castroneves hanno segnato la loro terza vittoria consecutiva del 2020; e Acura Team Penske ha vinto l’Acura Sports Car Challenge a Mid-Ohio per il terzo anno consecutivo.

Race Start, #6 Acura Team Penske Acura DPi, DPi: Juan Pablo Montoya, Dane Cameron

Nella categoria GTD basata sulla produzione, il duo Meyer Shank Racing di Mario Farnbacher e Matt McMurry ha preso il comando di classe dopo il primo cambio di pit stop nella loro Acura NSX GT3 Evo, ma ha subito danni da contatto dopo una ripartenza a metà gara. Dopo un pit stop imprevisto per le riparazioni, i due si sono ripresi per finire quinti e mantenere la leadership nel campionato GTD.

Acura Team Penske
All’inizio, il qualificatore della pole Dane Cameron ha preso in mano la gara di due ore e 40 minuti con l’Acura ARX-05 n. 6, mentre il titolare esterno in prima fila Castroneves ha lottato sulla linea esterna scivolosa ed è sceso al quarto posto .

Nella # 6 Acura, Cameron ha ottenuto un vantaggio iniziale di 6,5 secondi nel primo stint, quindi ha ceduto i compiti di guida a Montoya durante la prima cautela a tutto campo della giornata. Riprendendo il comando, Montoya è scivolato brevemente fuori rotta mentre sfrecciava nel traffico GTD, ricadendo al settimo posto. Passando a una strategia ai box fuori sequenza, Montoya sarebbe tornato in testa con poco più di un’ora rimanente, ma ha ceduto la posizione al compagno di squadra Taylor sull’Acura n. 7 in una chiamata strategica. Ulteriori problemi nel traffico hanno visto Montoya cadere dal giro di testa, finendo settimo.

Un eccellente primo pit stop ha aiutato Castroneves a portare la sua Acura # 7 al terzo posto mentre la gara si avvicinava al traguardo di un’ora, e ha guadagnato un’altra posizione mentre l’allora leader Juan Pablo Montoya ha fatto una breve escursione fuori percorso sulla sua Acura # 6. Un’altra eccellente sosta ha visto la # 7 passare davanti alla # 31 Action Express Cadillac durante il secondo round di fermate mentre Taylor ha assunto le funzioni di guida. Una volta intorno alla sequenza fuori sequenza # 6 Acura, Taylor aveva il controllo della corsa per la corsa finale verso la dama. La vittoria per Castroneves e Taylor è la terza di fila quest’anno, dopo le vittorie a Road America ad agosto e Road Atlanta all’inizio di questo mese. La coppia è salita al terzo posto nel campionato piloti DPi, a soli cinque punti dal primo, con tre gare rimanenti. Acura sale al secondo posto nel campionato costruttori,

#7 Acura Team Penske Acura DPi, DPi: Helio Castroneves, Ricky Taylor, Checkered Flag

Squadre Acura NSX GT3 Evo
Nella sempre competitiva divisione GTD per auto di serie, il lavoro veloce ai box è andato anche a vantaggio della Meyer Shank Racing Acura NSX GT3 Evo, poiché il secondo McMurry ha portato la sua NSX # 86 al comando al primo round dei box si ferma e manterrebbe il suo vantaggio per tutto il suo periodo.

Un’avvertenza apparsa proprio nel momento sbagliato per le vetture GTD, a poco più di un’ora dalla fine, è costata alla vettura numero 86 il primato di classe con il copilota Farnbacher al volante. Dopo il riavvio, Farnbacher si è accostato alla McLaren di Paul Holton per passare, ma

Holton è entrato in contatto con Farnbacher non meno di tre volte sul rettilineo anteriore, e il danno successivo ha abbattuto la gomma anteriore destra dell’Acura, mandando Farnbacher nella trappola di sabbia alla curva 1 e zoppicando ai box, cadendo al nono posto. Farnbacher alla fine ha recuperato per finire quinto, mentre Holton è stata data una penalità stop-and-hold per comportamento antisportivo.

In combinazione con la vittoria GTD a Road Atlanta tre settimane fa e un trio di podi all’inizio di questa stagione, Farnbacher e McMurry continuano a tenere una corsa non ufficiale di tre punti per il titolo piloti, con Acura un solo punto dal primo nella classifica Costruttori Campionato.

#22 Gradient Racing Acura NSX GT3, GTD: Till Bechtolsheimer, Marc Miller

Partendo terzo, anche il # 57 Heinricher Racing con MSR Acura di Alvaro Parente e Misha Goikhberg ha avuto un ottimo primo tempo, terzo fino all’ultimo round dei pit stop, ma ha perso un po ‘di ritmo negli ultimi trenta minuti, e alla fine ha ceduto una posizione a i loro compagni di squadra sull’Acura # 86 hanno concluso al sesto posto.

Al loro quarto inizio della stagione 2020, la # 22 Gradient Racing Acura NSX GRT3 Evo di Marc Miller e Till Bechtolshiemer ha raggiunto il quinto posto nella prima ora con Bechtolshiemer ai comandi. Il duo è apparso diretto verso la top-six fino a quando Miller non è entrato in testacoda alla prima curva, con il conseguente pit stop che ha portato al nono posto per l’operazione ancora giovane.

Successivo
Il campionato WeatherTech SportsCar 2020 si dirige poi al Charlotte Motor Speedway “Roval” [percorso combinato ovale / stradale], per il secondo dei due round solo per la classe GT nel campionato di quest’anno, dal 9 al 10 ottobre a Charlotte, NC

Acura Motorsports I contenuti dei social media e i link ai video dell’Acura Sports Car Challenge di questo fine settimana sono disponibili su Facebook ( https://www.facebook.com/HondaRacing_HPD ) e Twitter ( https://twitter.com/HondaRacing_HPD ). Prodotti da CoForce Digital Media, i video di YouTube possono essere trovati su: https://www.youtube.com/HondaRacing_HPDTV .

Citazioni
Ricky Taylor (# 7 Acura Team Penske ARX-05) vincitore della gara, terza vittoria consecutiva del 2020: “Sono così orgoglioso del lavoro svolto oggi da questa squadra. Helio [Castroneves] ha iniziato dall’esterno, e questo può essere difficile qui, ma si è adattato e ci ha messo in condizione di passare la # 31 ai pit stop. Mi sentivo come se fossimo la macchina più forte in pista, soprattutto con gomme nuove. Grazie ai nostri compagni di squadra Dane [Cameron] e Juan [Pablo Montoya], sono stati di grande aiuto per tutto il fine settimana. È stato un vero lavoro di squadra “.

Mario Farnbacher (# 86 Meyer Shank Racing Acura NSX GT3 Evo) Finito quinto in GTD, continua a guidare il campionato piloti GTD con il copilota Matt McMurry: “Matt [McMurry] ha avuto un ottimo stint di apertura. Eravamo vicini al carburante, quindi è stato così. è stata una chiamata difficile quando entrare durante la seconda sosta, ma eravamo davvero a corto di carburante, quindi è stata una chiamata difficile. Penso che senza quello avremmo potuto finire secondi o terzi, il che sarebbe stato davvero un buon punto. Abbiamo provato a recuperare dopo che la nostra gomma anteriore destra era stata distrutta da qualcun altro. Quando sono tornato in pista, penso che la macchina fosse spinta al massimo e abbiamo davvero dato il massimo. Speriamo che Charlotte stia meglio . “

Ted Klaus (Presidente, Honda Performance Development) sulla vittoria odierna all’Acura Sports Car Challenge di Mid-Ohio : “Congratulazioni a tutti all’Acura Team Penske per la terza vittoria consecutiva al nostro evento ‘firma’, l’Acura Sports Car Challenge at Mid -Ohio. Vorremmo che tutti i nostri associati con sede in Ohio potessero essere qui per testimoniarlo di persona, ma siamo grati a tutti coloro che sono stati in grado di venire qui oggi o di guardare da casa. Sappiamo tutti che Meyer Shank Racing meritava un risultato molto migliore anche nella gara di casa, ma il loro eccellente sforzo di recupero ci tiene nel bel mezzo della lotta per il titolo GTD con l’Acura NSX GT3 Evo prodotta in Ohio.

IMSA WeatherTech SportsCar Championship
Circuito Acura Sports Car Challenge :
 Mid-Ohio Sports Car Course (percorso stradale di 2.258 miglia) Lexington, Ohio
Meteo: 
 soleggiato, ventoso, mite, 75 gradi F inizio gara

Top 5 prototipi, risultati Acura:

Ps.Autisti   SquadraCh assisGiri / Note
1.Helio Castroneves / Ricky TaylorAcura Team Penske  Acura ARX- 05115 giri
2.Felipe Nasr / Pipo DeraniAction Express    Cadillac DPi VR+0,607 secondi
3.Ryan Briscoe / Renger van der ZandeWayne Taylor RacingCadillac DPi VR 
4.Jonathan Bomarito / Harry TincknellMazda Team JoestMazda RT24P 
5.Oliver Jarvis / Tristan NunezMazda Team JoestMazda RT24P 
7.Juan Pablo Montoya / Dane CameronAcura Team PenskeAcura ARX-05 112

Top 5 GTD, risultati Acura:

Ps.Autisti   SquadraCh assisGiri / Note
1.Jack Hawksworth / Aaron TelitzSCOPO Vasser-SullivanLexus RC F GT3108 giri
2.Gar Robinson / Laswon AschenbachRiley MotorsportsMercedes-AMG GT3+0,858 secondi
3.Pat Long / Ryan HardwickWright MotorsportsPorsche 911 GT3R 
4.Roman De Angelis / Ian JamesCuore di corseAston Martin Vantage 
5.Mario Farnbacher / Matt McMurryMeyer Shank RacingAcura NSX GT3 EVO 
6.Alvaro Parente / Misha GoikhbergMeyer Shank RacingAcura NSX GT3 Evo 
9.Marc Miller / Till BechtolsheimerGradient RacingAcura NSX GT3 Evo107 giri – in esecuzione