Ottobre 30, 2020

CUPRA dà il via alla produzione di Formentor


  • Primo modello progettato e sviluppato esclusivamente per CUPRA
  • Sarà disponibile in un’ampia gamma di 7 propulsori, con anche versioni ibride plug-in
  • Rappresenterà un volume di produzione aggiuntivo di oltre il 10 % per lo stabilimento di Martorell
  • Griffiths: “Con il lancio di Formentor intendiamo superare il nostro obiettivo iniziale di raddoppiare i volumi di vendita di CUPRA”
  • Marc ter Stegen, global ambassador CUPRA, ritira la sua Formentor


Verona, CUPRA dà inizio alla produzione di Formentor.
Il primo modello sviluppato specificamente per il nuovo marchio
arriverà sul mercato la prossima settimana nella versione da 310
CV e sarà caratterizzato da un’ampia gamma fino a sette
propulsori, comprese varianti ibride plug-in a partire dal
prossimo anno.


CUPRA Formentor è il sesto modello prodotto a Martorell e
rappresenterà un volume aggiuntivo di produzione per lo
stabilimento di oltre il 10%. Wayne Griffiths, presidente di SEAT
e CEO di CUPRA, ha voluto lanciare un messaggio di incoraggiamento
e ha confermato che l’impianto produttivo funziona a pieno regime
per la produzione di Formentor e del resto dei modelli
dell’azienda.


Da Martorell al resto del mondo
In totale, la produzione del primo modello esclusivo CUPRA vede il
coinvolgimento di 3.000 collaboratori della linea 2 dello
stabilimento, divisi in tre turni di lavoro. Formentor avrà una
produzione iniziale di 160 unità al giorno.


“Formentor rappresenta un grande passo in avanti per CUPRA. In
qualità di primo modello sviluppato esclusivamente per il marchio,
contribuirà alla sua crescita, a far sì che diventi più visibile e
desiderabile. Con il lancio di questo modello, intendiamo superare
il nostro obiettivo iniziale di raddoppiare il volume di vendite
di CUPRA e approdare in nuovi mercati internazionali grazie anche
all’ampia gamma di propulsori disponibili, sette. Inoltre, questa
vettura rappresenta per lo stabilimento produttivo di Martorell un
volume addizionale di oltre il 10% e permetterà alla linea di
lavorare a pieno rendimento. Sono convinto che questo modello
cambierà il futuro di questa azienda”, ha sottolineato Wayne
Griffiths.

Un pilastro per CUPRA


Formentor costituisce un elemento chiave dell’espansione
internazionale di CUPRA. Con il lancio di questo modello, il
marchio punta a consolidare la propria posizione nei principali
mercati europei e di entrare in Paesi, come la Norvegia, dove
l’elettrificazione è più presente. Come evidenziato da Griffiths,
l’obiettivo del marchio CUPRA è quello di allargare la propria
presenza intercontinentale anche in nuovi mercati dell’America
Latina, oltre che in Turchia e Israele.


Formentor, primo modello nativo del marchio, si affianca a modelli
come CUPRA Ateca e CUPRA Leon, le cui nuove versioni entrano nel
mercato sempre in questo ultimo trimestre dell’anno. Dopo aver
venduto 55.000 unità dal suo inizio nel 2018 e superato tutte le
aspettative iniziali, il marchio dà ora inizio alla propria
offensiva di prodotto.

Con l’arrivo delle prime varianti ibride plug-in di CUPRA Leon
entro la fine dell’anno, CUPRA inaugura inoltre il proprio
percorso verso l’elettrificazione, a cui si aggiungerà la versione
ibrida plug-in di CUPRA Formentor all’inizio del 2021. A queste si
affiancherà CUPRA el-Born, primo modello 100% elettrico, che sarà
lanciato sul mercato il prossimo anno. Il marchio prevede di
raggiungere un miliardo di Euro del fatturato totale di SEAT, una
volta che l’intera gamma modelli sarà disponibile.


In occasione dell’inaugurazione del primo CUPRA Garage europeo,
nella città di Amburgo, Griffiths ha annunciato la creazione di
una rete di distribuzione esclusiva per CUPRA per il lancio di
Formentor, con formati nuovi e flessibili che vanno oltre il
concetto classico di concessionario. Il marchio sta espandendo la
propria rete per raggiungere circa 520 punti vendita specializzati
in tutto il mondo entro la fine dell’anno e ha iniziato il
processo di reclutamento di CUPRA Master, per riunirne un totale
di 600 in tutto il mondo entro la fine del 2020.


Formentor per ter Stegen
Il nuovo modello del marchio, divenuto lo scorso luglio auto
ufficiale dell’FC Barcelona, è stato consegnato al portiere del
Barça e global ambassador di CUPRA, Marc ter Stegen. Il giocatore
tedesco ha ricevuto le chiavi della sua Formentor durante l’evento
celebrato nel Garage CUPRA di Martorell per celebrare l’inizio
della produzione del nuovo modello.

Marc ter Stegen, tra i primi a sedersi al volante di Formentor
durante la campagna di pre-booking del nuovo modello, ha
sottolineato: “Mi è bastato vedere Formentor per la prima volta
per convincermi a iniziare una collaborazione con CUPRA, perché mi
identifico appieno con il suo spirito sportivo e il suo design
raffinato. Sono una persona che apprezza i dettagli e Formentor
coniuga tutti gli elementi che cerco in un’auto. Non vedo l’ora di
guidarla per le strade di Barcellona”.


Ingresso in un nuovo segmento
CUPRA Formentor segna l’ingresso del marchio nel segmento dei SUV
coupé, che nei prossimi cinque anni dovrebbe raddoppiare la sua
quota di mercato in Europa. Questo SUV coupé ad alte prestazioni
prende il nome dal famoso promontorio dell’isola di Maiorca, nelle
Baleari, coniuga il DNA del marchio con tecnologia all’avanguardia, design esterno raffinato e accattivante, dettagli
interni personalizzati e su misura e opzioni meccaniche avanzate
con altissime prestazioni.


Formentor sarà disponibile in una gamma di sette motori, tra cui il
motore a benzina da 310 CV e, dal 2021, un ibrido plug-in PHEV con una
potenza totale combinata di 245 CV e un’autonomia in modalità
esclusivamente elettrica di circa 50 chilometri.

Formentor debutta nell’esclusivo colore Petrol Blue opaco e il suo prezzo di partenza in Italia è di 46.250 Euro o 469 Euro al mese, grazie a un’innovativa formula di noleggio a lungo termine pensata per i clienti con partita IVA.