5 Dicembre 2021

Il nuovo ŠKODA AUTO SUV per il mercato indiano si chiama KUSHAQ

L’ortografia con” K “e” Q “è conforme alla nomenclatura ŠKODA KODIAQ, KAROQ e KAMIQ SUV
› “Kushak” significa re o imperatore nell’antica lingua indiana del sanscrito
›Anteprima mondiale del primo modello di produzione basato sul MQB- La piattaforma A0-IN sviluppata appositamente per il mercato indiano è prevista per marzo 2021

Mladá Boleslav / Pune – Il primo modello di produzione del progetto INDIA 2.0 guidato da ŠKODA AUTO nel subcontinente indiano è stato chiamato KUSHAQ. La designazione di questo SUV di medie dimensioni deriva dal sanscrito, una lingua indiana che ha migliaia di anni. Nella “lingua degli dei”, usata ancora oggi, la parola “kushak” indica un re o un imperatore. Ciò completa alla perfezione l’aspetto potente del nuovo ŠKODA KUSHAQ. L’ortografia con la lettera “K” all’inizio e la lettera “Q” alla fine è in linea con la nomenclatura distintiva dei modelli di successo internazionale ŠKODA KODIAQ, KAROQ e KAMIQ SUV. Il nuovo ŠKODA KUSHAQ sarà presentato in anteprima mondiale a marzo 2021.

L’uscita del nuovo KUSHAQ sta per inaugurare una nuova era per ŠKODA AUTO nel subcontinente indiano. Questa è la regione in cui la casa automobilistica ceca supervisiona tutte le attività del Gruppo Volkswagen nell’ambito del progetto INDIA 2.0, che comprende un’offensiva di modelli composta da quattro nuovi modelli ŠKODA e Volkswagen di medie dimensioni, a partire dal KUSHAQ. Tutti questi veicoli saranno basati sulla versione MQB-A0-IN della matrice trasversale modulare, che ŠKODA AUTO ha adattato specificamente per soddisfare le esigenze del mercato indiano.https://player.vimeo.com/video/497632729?dnt=1&app_id=122963  

Gli ambiziosi obiettivi del mercato indiano vengono sottolineati selezionando il nome KUSHAQ, che deriva dal sanscrito, lingua che secondo la mitologia indù è stata creata dal dio Brahma. In quanto lingua tradizionale della religione, delle arti e delle scienze, il sanscrito è ancora in uso oggi e conta come una delle 22 lingue ufficiali dell’India. ŠKODA ha adattato l’ortografia della parola “kushak”, che significa re o imperatore, per adattarla alla sua nomenclatura SUV. Questo è il motivo per cui lo ŠKODA KUSHAQ è scritto con una “K” all’inizio e una “Q” alla fine, proprio come i modelli di successo KODIAQ, KAROQ e KAMIQ SUV. Il nuovo SUV combina le qualità tipiche di ŠKODA AUTO come un design distintivo, comfort e sicurezza superiori, nonché un eccellente rapporto qualità-prezzo con le caratteristiche richieste dai sofisticati clienti indiani.