Luglio 28, 2021

Rally Dakar 2021

Dai un’occhiata ai numeri più grandi e alle migliori foto del rally di quest’anno.

Non sono mancati i drammi disseminati nelle 12 tappe del Rally Dakar 2021, mentre i concorrenti hanno combattuto dune di sabbia montuose sotto il bagliore del sole spietato del deserto. Come sempre, la gara è stata molto di più della somma delle sue parti.

Ecco tutto quello che devi sapere:

14

La 14esima vittoria di Stéphane Peterhansel alla Dakar ha stracciato i libri dei record. 

Il francese ha guidato il rally dalla seconda fase e ora ha otto vittorie al volante di un’auto da aggiungere alle sei vittorie ottenute nella categoria moto. 

Peterhansel ora è solo il più grande vincitore in una singola categoria grazie alle sue otto vittorie in gare automobilistiche. Il leggendario francese aveva precedentemente condiviso quel record con Vladimir Chagin che ha vinto la gara di camion sette volte per KAMAZ.

Peterhansel ha detto: “Di sicuro, è uno o due dischi in più per me. 14 vittorie in tre continenti e anche nell’anniversario della mia prima vittoria 30 anni fa oggi “.

Sebbene Nasser Al-Attiyah alla fine si sia dovuto accontentare del secondo posto assoluto, è riuscito a fare un po ‘di storia per conto suo. Il tre volte vincitore della Dakar è ora l’unico concorrente nella storia del rally a vincere almeno una tappa in 14 edizioni consecutive.

18 anni (e 118 giorni)

La novità della Dakar 2021 è stata l’introduzione della categoria dei veicoli leggeri, che raggruppa le macchine side-by-side T3 e gli UTV T4 su un’unica classifica. Cristina Gutiérrez del Red Bull Off-Road Junior Team ha vinto la prima tappa del concorso diventando la prima donna vincitrice di tappa dall’ultima vittoria di tappa di Jutta Kleinschmidt nel 2005.

Più storia è stata fatta quando il compagno di squadra di Gutiérrez, Seth Quintero, ha vinto la sesta tappa. Più tardi quel giorno ha scoperto al bivacco che ora era il più giovane vincitore di tappa alla Dakar. 

Il 18enne debuttante ha raddoppiato il suo storico traguardo vincendo anche la tappa 11.

Quintero ha dichiarato: “Siamo usciti oscillando e abbiamo dimostrato il nostro punto di vista che siamo qui per restare. Il Red Bull Off-Road Junior Team non è una squadra con cui scherzare. Torneremo l’anno prossimo e torneremo meglio “.

Al primo posto nella categoria dei veicoli leggeri sono stati Chaleco López e il copilota Juan Pablo Latrach Vinagre, che hanno ottenuto cinque vittorie di tappa.

1-2-3

Il peggior risultato di tappa per il camionista Dmitry Sotnikov a questa Dakar è arrivato il giorno 11 quando è arrivato quarto. Il russo è finito tra i primi tre in ogni altra tappa ed è stata quella costanza che gli ha regalato la sua prima vittoria alla Dakar. 

Sotnikov ha detto: “Non ho parole, solo emozioni. Ci stiamo muovendo verso questa vittoria da diversi anni, avvicinandoci gradualmente. E ora sono molto felice, sono orgoglioso di tutti i ragazzi. “Sotnikov è stato raggiunto sul podio generale dai compagni di squadra Anton Shibalov e Ayrat Mardeev, che sono arrivati ​​rispettivamente secondo e terzo. La vittoria fa cinque vittorie sul rimbalzo per KAMAZ, un’impresa che hanno ottenuto l’ultima volta tra il 2002 e il 2006.

104

Un totale di 310 veicoli schierati sulla linea di partenza della Dakar 2021. Il numero era composto da 108 moto, 67 auto, 58 UTV, 42 camion, 26 classici e 21 quad. Entro il giorno di riposo avevamo già perso 68 di quelle macchine.

A completare l’intero anello di 7.646 km da Jeddah e ritorno – inclusi 4.767 km di prove speciali cronometrate – sono stati un totale di 206 veicoli. 104 veicoli da corsa abbandonati prima del traguardo, con 19 rientrati nel rally secondo le regole della Dakar Experience.