Agosto 5, 2021

Anche nel 2020, la Golf si conferma l’auto più venduta in Europa e la berlina compatta più venduta in Italia


La compatta Volkswagen è ancora una volta l’auto preferita dai Clienti europei
Ulteriore impulso con il completamento della gamma: ora comprende due
carrozzerie, cinque alimentazioni (di cui due ibride) e otto varianti
In Europa come in Italia, una Golf su tre è ibrida
Nel 2020, la Golf è stata la berlina compatta più venduta in Italia
Verona – Dopo una prima metà del 2020 caratterizzata dalle estreme difficoltà
dovute alla diffusione della pandemia da coronavirus, in Europa le vendite della
Golf hanno registrato un’accelerazione a partire dall’autunno. Hanno contribuito
a questo impulso le numerose introduzioni commerciali della seconda parte
dell’anno, risultate nella disponibilità della gamma completa, che ora offre la
scelta tra due carrozzerie, ben cinque alimentazioni (di cui due ibride) e otto
varianti. Nel 2020, la bestseller Volkswagen giunta all’ottava generazione è stata
ancora una volta il modello più venduto in Europa con circa 312.000 consegne,
nonché la berlina compatta più venduta in Italia.


“Con la Golf 8 stiamo portando avanti
la tradizione di successi delle
generazioni precedenti. Quest’auto
continua a essere il riferimento
tecnologico del segmento”, ha
dichiarato il CEO della marca
Volkswagen Ralf Brandstätter. Il lancio
sul mercato della Golf 8 avrebbe dovuto
tenersi in primavera, ma è stato
bruscamente interrotto nelle sue prime
fasi dalla pandemia dovuta al
coronavirus.

La seconda metà del 2020
ha poi registrato un netto recupero
attraverso modalità di comunicazione e commercializzazione inedite, rese possibili dal
rapido ed efficace adattamento di tutta l’organizzazione della Volkswagen e della sua
rete di Concessionarie. Inoltre, il periodo ha visto il lancio delle varianti derivate, in
particolare delle sportive GTI, GTI Clubsport (non disponibile in Italia), GTD e GTE, oltre
alla carrozzeria Variant. Tutti questi fattori hanno contribuito a dare nuovo slancio alle
vendite a partire dal terzo trimestre.
Questo successo è stato reso possibile in particolare dall’elevata richiesta delle versioni
elettrificate: in Europa come in Italia, infatti, una Golf 8 su tre venduta nel 2020 ha una
motorizzazione ibrida. Nonostante il perdurare delle difficoltà, gli ultimi mesi dell’anno
appena trascorso sono stati dinamici sotto molti punti di vista: delle circa 312.000 Golf
consegnate in Europa, circa 179.000 sono state messe su strada nella parte finale del
2020.



Come in molti altri Paesi d’Europa, in Italia la commercializzazione della Golf 8 è di
fatto iniziata solo nel secondo semestre dello scorso anno, verso la fine dell’estate.
Nonostante il poco tempo di effettiva disponibilità sul mercato, nel 2020 sono state
quasi 11.000 le unità immatricolate della Golf di nuova generazione, a fronte di un
totale annuale di 20.569 esemplari (dati UNRAE), che ne confermano il primato di più
venduta del segmento. Questi dati certificano ancora una volta il costante interesse e il
significativo apprezzamento del pubblico italiano verso quella che oramai è la
compatta per eccellenza.


La gamma italiana della Golf 8
Forte di un’eredità fatta di 46 anni di successi e oltre 35 milioni di esemplari venduti, di
cui 2,5 in Italia, la nuova Golf 8 non è solo uno dei modelli più innovativi della classe
compatta, ma anche una delle vetture più moderne in assoluto. La sua architettura
interna digitale offre un’inedita dimensione nell’interfaccia di comando; la guida
assistita è possibile fino a una velocità di 210 km/h; la nuova Golf 8 utilizza
l’intelligenza collettiva dei dati sul traffico tramite Car2X, segnalando in anticipo
eventuali pericoli.


L’ampia offerta di alimentazioni include motori turbo benzina, Turbodiesel, turbo a
metano e due varianti ibride plug-in, cui si aggiunge per la prima volta la tecnologia
mild hybrid a 48 V eTSI. Nel complesso, la gamma italiana della Golf 8 offre ben
20 combinazioni tra i motori e gli allestimenti Life, Style e R-Line per la carrozzeria
berlina e 19 per quella Variant, cui si aggiungono le varianti sportive GTI, GTD e GTE,
l’ammiraglia dinamica R e la Alltrack, il crossover tra Variant e SUV.
La lista di equipaggiamenti di serie della Golf 8 è notevolmente ampia e include
dotazioni avanzate, tra cui il cruise control adattivo ACC, l’assistenza per il
mantenimento della corsia Lane Assist, il sistema di controllo perimetrale Front Assist
con funzione di frenata di emergenza City e rilevamento dei pedoni, un nuovo sistema
di assistenza alla svolta, Car2X, la strumentazione digitale Digital Cockpit, evoluti
sistemi d’infotainment sempre connessi, la chiusura centralizzata senza chiave Keyless
Go, nonché luci anteriori e posteriori a LED.
Ulteriori dettagli, condizioni e note legali delle offerte commerciali sono disponibili sul
sito ufficiale di Volkswagen Italia www.volkswagen.it
Volkswagen:
La marca Volkswagen è presente in oltre 150 mercati in tutto il mondo e produce veicoli in più di 50 sedi in 14 Paesi.