Maggio 8, 2021

Nissan stabilisce un obiettivo a emissioni zero per il 2050

100 % di tutte le nuove offerte di veicoli nei mercati chiave saranno elettrificate entro l’inizio del 2030

YOKOHAMA, Giappone – Nissan Motor Co., Ltd. ha fissato l’obiettivo di raggiungere la neutralità del carbonio nelle operazioni dell’azienda e nel ciclo di vita dei suoi prodotti entro il 2050. 1 Come parte di questo impegno, entro l’inizio degli anni ’30 del 2030 ogni nuovo veicolo Nissan l’offerta nei mercati chiave sarà elettrificata.

Nissan perseguirà ulteriori innovazioni nell’elettrificazione e nella tecnologia di produzione per compiere progressi verso l’obiettivo di neutralità del carbonio dell’azienda nelle seguenti aree strategiche:

  • Innovazioni nelle batterie, comprese le tecnologie a stato solido e correlate per sviluppare veicoli elettrici competitivi in ​​termini di costi e più efficienti
  • Ulteriore sviluppo dei propulsori elettrificati e-POWER di Nissan per ottenere una maggiore efficienza energetica;
  • Sviluppo di un ecosistema di batterie per supportare la produzione di energia decentralizzata in loco per edifici con fonti di energia rinnovabile. Nissan prevede una maggiore collaborazione con il settore energetico per supportare la decarbonizzazione delle reti elettriche;
  • Innovazioni nei processi di produzione per supportare una maggiore produttività nell’assemblaggio dei veicoli, a partire dall’iniziativa Nissan Intelligent Factory. L’azienda si adopererà inoltre per una maggiore efficienza energetica e dei materiali per supportare le ambizioni di neutralità del carbonio a lungo termine.

“Siamo determinati a contribuire a creare una società a emissioni zero e ad accelerare gli sforzi globali contro il cambiamento climatico”, ha affermato Makoto Uchida, CEO di Nissan. “La nostra offerta di veicoli elettrificati continuerà ad espandersi in tutto il mondo, e questo darà un importante contributo affinché Nissan diventi carbon neutral. Continueremo a promuovere l’innovazione che arricchisce la vita delle persone mentre perseguiamo un futuro sostenibile per tutti “.

L’obiettivo di Nissan si basa sui suoi programmi decennali per ridurre le emissioni e fornire tecnologie per veicoli elettrici a vantaggio dell’ambiente e della società. Gli sforzi dell’azienda per l’elettrificazione e la riduzione delle emissioni supportano gli obiettivi dell’Accordo di Parigi delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici e il progresso globale verso la neutralità del carbonio entro il 2050.

L’ambizione di Nissan si estende anche alle iniziative passate nell’ambito del Nissan Green Program e al lavoro in corso dell’azienda per ridurre al minimo l’impronta di carbonio dei suoi prodotti e delle sue operazioni. L’azienda ha introdotto la prima auto elettrica per il mercato di massa al mondo, la Nissan LEAF , e ad oggi ha venduto oltre 500.000 veicoli a emissioni zero. Nissan continua inoltre a collaborare con le coalizioni del settore e le autorità per sviluppare infrastrutture e sensibilizzare l’opinione pubblica sui vantaggi dei veicoli elettrici.

Con il 100% delle nuove offerte di veicoli da elettrificare nei mercati chiave di Giappone, Cina, Stati Uniti ed Europa entro l’inizio del 2030, Nissan sarà anche tra i leader nel guidare l’adozione della tecnologia dei veicoli elettrici.

Nissan ritiene che l’industria automobilistica possa essere una forza trainante nel soddisfare le esigenze ambientali e climatiche globali attraverso un impegno per l’innovazione e la riduzione dell’impatto collaborando con autorità e partner in tutto il mondo. Se combinate con l’espansione delle energie rinnovabili e delle infrastrutture di ricarica, l’elettrificazione dei veicoli e le operazioni sostenibili possono aiutare ad accelerare l’arrivo di un futuro a emissioni zero.

1) Il “ciclo di vita” include l’estrazione di materie prime, la produzione, l’uso e il riciclaggio o il riutilizzo di veicoli fuori uso.

Nissan Green Program in sintesi

Per realizzare la sua filosofia ambientale “una simbiosi di persone, veicoli e natura”, Nissan ha promosso una serie di piani d’azione ambientali a medio termine noti collettivamente come Nissan Green Program. Nell’ambito del Nissan Green Program 2022, annunciato a novembre 2017, la società si concentra su quattro priorità:Cambiamenti climatici
Promuovere la decarbonizzazione della società attraverso l’elettrificazione, l’intelligenza dei veicoli e la produzione innovativaDipendenza dalle risorse
Creare un sistema che utilizzi le risorse in modo efficiente e sostenibile e promuovere i servizi per utilizzare i veicoli in modo più efficaceQualità dell’aria
Garantire emissioni più pulite, creare un ambiente confortevole in cabina per proteggere la salute umana e ridurre l’impatto sull’ecosistemaLa scarsità d’acqua
Ridurre il consumo di acqua e la gestione della qualità delle acque nel settore manifatturiero