3 Dicembre 2021

Hyundai Motor Group presenta TIGER, concept di Ultimate Mobility Vehicle senza equipaggio

·          Il primo concept di Ultimate Mobility Vehicle (UMV) senza equipaggio di Hyundai è stato svelato con il nome di TIGER, acronimo di “transforming intelligent ground excursion robot”, un “robot intelligente per escursioni a terra in grado di trasformarsi”
·          TIGER è concepito per trasportare carichi su terreni remoti e inaccessibili ed è progettato per funzionare come veicolo a quattro ruote motrici o come robot a quattro zampe
·          A sviluppare il veicolo è New Horizons Studio di Hyundai Motor Group, in collaborazione con Autodesk e Sundberg-Ferar
·          New Horizons Studio sta sviluppando molteplici tecnologie da applicare a innovative piattaforme di veicoli
 

SEOUL / MOUNTAIN VIEW, Calif. – Hyundai Motor Group ha presentato TIGER (Transforming Intelligent Ground Excursion Robot), il secondo Ultimate Mobility Vehicle (UMV) dell’azienda e il primo progettato per operare senza equipaggio. TIGER, il cui nome lo identifica come robot intelligente da escursione a terra in grado di trasformarsi, è progettato per trasportare vari tipi di carico su terreni impegnativi.

TIGER è in fase di sviluppo da parte del New Horizons Studio di Hyundai Motor Group, con sede a Mountain View, in California. Lo studio è stato fondato alla fine del 2020 per sviluppare UMV (Ultimate Mobility Vehicles) attingendo dalla leadership di ricerca e innovazione della Silicon Valley e di altri hub di innovazione.

“Veicoli come TIGER e le tecnologie che lo sostengono ci offrono l’opportunità di spingere la nostra immaginazione”, ha dichiarato il Dott. John Suh, a capo del New Horizons Studio. “Siamo costantemente alla ricerca di modi per ripensare la progettazione e lo sviluppo dei veicoli e ridefinire il futuro del trasporto e della mobilità”.

Il concept mette in mostra le sue capacità su terreni remoti e inaccessibili

Le eccezionali capacità di TIGER sono progettate per funzionare come piattaforma mobile di esplorazione scientifica in luoghi estremi e remoti. Costruito su una piattaforma modulare, le sue caratteristiche includono un sofisticato sistema di locomozione attraverso gambe e ruote, un controllo direzionale a 360 gradi e una gamma di sensori per l’osservazione remota. TIGER è stato inoltre concepito per connettersi a veicoli aerei senza equipaggio (UAV), che possono caricarlo e consegnarlo in luoghi inaccessibili.

Il capiente vano di carico ospitato all’interno della sua struttura permette a TIGER di trasportare merci o essere impiegato per consegnare approvvigionamenti in situazioni di emergenza. L’articolazione gamba-ruota consente a TIGER di affrontare numerose situazioni estreme mantenendo i carichi utili maggiormente livellati rispetto a un tipico veicolo a terra.

Con le sue gambe in posizione retratta, TIGER si comporta come un veicolo a trazione integrale, ed è nella sua modalità più efficiente muovendosi come mezzo rotabile. Quando il veicolo rimane invece bloccato o deve muoversi su terreni troppo difficili o impraticabili per le sole ruote, usa la sua capacità di camminare per sbloccarsi o spostarsi più facilmente. Questa caratteristica è già presente su Elevate, il primo concept UMV di Hyundai Motor Group con gambe mobili e robotizzate, che ha debuttato al Consumer Electronic Show (CES) 2019.

Come Elevate, l’altro veicolo a quattro ruote e a quattro gambe di Hyundai, TIGER condivide caratteristiche simili così come le gambe e le ruote. La differenza tra i due mentre il primo può trasportare passeggeri, il secondo è privo di equipaggio. Sia TIGER che Elevate combinano tecnologie di locomozione robotica e su ruote, che consentono di attraversare ogni tipo di terreno, oltre i limiti anche del più capace veicolo fuoristrada.

La prima versione progettata nella Silicon Valley con partnership di sviluppo globale

La prima versione di TIGER è denominata X-1 (la X significa experimental, sperimentale) e riunisce una vasta gamma di competenze tecnologiche e progettuali. Il progetto è guidato da New Horizons Studio di Hyundai Motor Group, lavorando in stretta collaborazione con Autodesk, una società leader nei software di progettazione ingegneristica.

“Lavorare a stretto contatto con il team di Hyundai sul veicolo TIGER X-1, utilizzando tecnologie avanzate come il design generativo per superare i limiti dei trasporti in termini di aumento della resistenza riducendo il peso, è esattamente ciò che intendiamo quando parliamo di creare il nuovo possibile”, ha dichiarato Srinath Jonnalagadda, Vice President of Business Strategy for Design and Manufacturing di Autodesk. “Le nuove tecniche di progettazione, ingegneria e produzione rese possibili da Autodesk Fusion 360 aiutano i team moderni e collaborativi di oggi a raggiungere la produzione in modo più rapido ed efficiente”.

TIGER X-1 fonde le abilità di progettazione generativa di Autodesk con le crescenti capacità di ricerca e sviluppo di Hyundai nella mobilità. I team hanno lavorato insieme per creare una struttura leggera ma incredibilmente resistente, con le gambe e alcuni elementi del telaio creati utilizzando la stampa additiva in fibra composta di carbonio.

Collaborando con gli esperti di concept design Sundberg-Ferar, New Horizons Studio ha sviluppato TIGER X-1 per consegnare e recuperare carichi critici su terreni accidentati. Queste capacità rendono il concept uno strumento ideale per la valutazione della superficie a 360 gradi, nelle aree colpite da calamità naturali, mentre si affrontano terreni impegnativi o persino esplorando la superficie di un satellite o un altro pianeta.

“Durante lo sviluppo di TIGER con New Horizons Studio, il team di Sundberg-Ferar ha cercato di creare un robot che massimizzasse l’efficienza del movimento su ruote con l’articolazione di un quadrupede in modo da accrescere la possibilità di raggiungere luoghi più remoti”, ha dichiarato David Byron, Manager of Design and Innovation Strategy di Sundberg-Ferar. “TIGER è una piattaforma dal design modulare che consente di posizionare diversi corpi vettura al telaio per applicazioni uniche come la consegna di carichi o la sorveglianza in luoghi non adatti agli esseri umani”.

New Horizons Studio – sede dello sviluppo UMV di Hyundai Motor Group

New Horizons Studio, con sede a Mountain View (California), sviluppa veicoli con livelli di mobilità senza precedenti. I prodotti dello studio si rivolgono agli utenti con bisogno di spostamenti e mobilità su terreni non convenzionali, compresi i luoghi che non possono essere raggiunti dai convenzionali veicoli a ruote. Gli UMV sviluppati da New Horizons Studio possono essere soggetti ad applicazioni e ambienti più impegnativi, e sono adattabili a mutevoli condizioni.

New Horizons Studio si è concentrato sullo sviluppo di tecnologie per rendere possibili i concept di veicoli come TIGER. Queste tecnologie includono la locomozione gambe-ruote, materiali e strutture ad alte prestazioni, sistemi di alimentazione, di telaio e di carrozzeria ad elevate performance, sistemi di progettazione e valutazione virtuali, oltre a design e sistemi incentrati sull’uomo. Ognuno di questi rappresenta un progresso tecnico significativo che può essere applicato a qualsiasi veicolo, accelerando lo sviluppo di soluzioni di mobilità avanzate.

New Horizons Studio spinge ulteriormente in avanti la visione di Hyundai Motor Group di plasmare il futuro della mobilità, e porta con sé la leadership innovativa e lungimirante della Silicon Valley e di altri hub di innovazione. I concept di UMV in fase di sviluppo non si affidano esclusivamente alle ruote e sono in grado di affrontare situazioni di guida impegnative.

Ad esempio, un’auto con gambe robotiche potrebbe salvare vite umane come primo soccorritore in caso di disastri naturali; oppure, in caso di assenza di una rampa di accesso, si potrebbe chiedere all’auto di raggiungere la propria porta d’ingresso, livellarsi e consentire alla sedia a rotelle di scorrere senza ostacoli.

Utilizzando una combinazione di robotica e tecnologia di locomozione su ruote, Elevate, TIGER e altri veicoli di New Horizons Studio potrebbero ridefinire la mobilità veicolare.

Il video dimostrativo di TIGER X-1 è disponibile sul canale YouTube ufficiale di Hyundai Motor Group.