3 Dicembre 2021

Ricarica comoda delle auto elettriche con i caricabatterie ŠKODA iV e POWERPASS

›I rivenditori autorizzati ŠKODA offrono caricabatterie ŠKODA iV in tre versioni
› Accesso a 195.000 stazioni di ricarica con POWERPASS tramite scheda RFID o app
›Caricabatterie e POWERPASS sono i prossimi passi nell’espansione dell’ecosistema ŠKODA iV

Mladá Boleslav, 19 marzo 2021 – ŠKODA compie i prossimi passi verso l’ottimizzazione della mobilità elettrica per la guida di tutti i giorni. Come parte del suo ecosistema ŠKODA iV, la casa automobilistica ceca offre ora caricabatterie per la ricarica domestica o aziendale. Il POWERPASS consente di ricaricare comodamente i veicoli ŠKODA iV in movimento. I caricabatterie ŠKODA iV sono disponibili in tre versioni e soddisfano tutte le esigenze individuali dei clienti, dai conducenti di tutti i giorni agli operatori di flotte. L’ampio pacchetto di servizi di ŠKODA include consulenza completa, installazione in loco e assistenza futura del Box. Il POWERPASS offre accesso a un massimo di 195.000 stazioni di ricarica in tutta Europa con una pratica fatturazione mensile.

I caricabatterie ŠKODA iV consentono di ricaricare i veicoli elettrici in modo rapido e conveniente.
I caricabatterie iV possono essere utilizzati a casa o offerti come vantaggio ai dipendenti dell’azienda o agli ospiti di hotel e ristoranti privati. Grazie alla loro costruzione robusta e resistente alle intemperie, le scatole possono essere utilizzate sia all’esterno che all’interno. I caricabatterie sono progettati con una connessione monofase o trifase, consentendo loro di adattarsi in modo flessibile all’impianto elettrico del luogo. I caricabatterie sono una parte centrale dell’ecosistema ŠKODA iV, che offre ai clienti ŠKODA un’ampia gamma di servizi di mobilità elettrica. Oltre ai servizi mobili, questo include anche il POWERPASS; una singola carta RFID (RFID: Radio Frequency Identification) oppure l’app per smartphone POWERPASS consente di ricaricare in modo comodo e semplice quasi l’80% di tutti i punti di ricarica in Europa.

Caricabatterie ŠKODA iV in tre diverse versioni
ŠKODA AUTO presenta tre diverse versioni dei caricabatterie ŠKODA iV: La versione base è il caricabatterie ŠKODA iV , ideale per l’uso nelle abitazioni private. Lo ŠKODA iV Charger Connect supporta anche una connessione LAN e WLAN e offre quindi una serie di funzioni aggiuntive. Ad esempio, il processo di ricarica può essere controllato a distanza utilizzando l’app POWERPASS e questo caricabatterie è dotato anche di un lettore RFID che ne impedisce l’uso improprio, ad esempio nei parcheggi multipiano. Il modello di punta della gamma è lo ŠKODA iV Charger Connect +, che offre opzioni di controllo remoto avanzate. Oltre a LAN e WLAN, questo caricabatterie dispone anche di una connessione LTE, che gli consente di comunicare con il server tramite la rete mobile. Oltre a un lettore RFID, è integrato anche un contatore elettrico certificato, che consente di monitorare i consumi nell’app POWERPASS.

I tempi di ricarica dipendono dalla potenza del caricabatterie e dalla capacità del veicolo.
A seconda della capacità di ricarica del veicolo specifico, un caricabatterie può fornire fino a 7,2 kW con collegamento monofase e fino a 11 kW con collegamento trifase. Con una potenza di 7,2 kW, uno ŠKODA ENYAQ iV 50 con una batteria da 55 kWh completamente scarica (52 kWh netti) può essere ricaricato completamente entro 7,5 ore. Grazie alle prestazioni di ricarica più elevate dell’unità da 11 kW tramite il collegamento trifase, è possibile ricaricare contemporaneamente al 100% anche uno ŠKODA ENYAQ iV 80 completamente scarico con una batteria da 82 kWh (77 kWh netti). Lo ŠKODA SUPERB iV con trazione ibrida plug-in supporta un massimo di 3,6 kW. Ciò significa che la sua batteria scarica da 13 kWh (10,4 kWh netti) si ricarica completamente entro 3,5 ore.

Servizio di mobilità elettrica sotto lo stesso tetto
Il servizio clienti offerto dai concessionari ŠKODA va ben oltre la vendita di caricabatterie. Ad ogni cliente viene assegnato un partner di installazione locale che garantisce il corretto funzionamento del caricabatterie. Dopo un controllo preliminare online, il partner dell’installazione controlla i cavi e gli interruttori automatici in loco per verificare i requisiti di sicurezza necessari. Il caricabatterie viene quindi installato e sottoposto a manutenzione. Gli acquirenti di automobili ŠKODA iV possono acquistare un caricabatterie insieme al loro nuovo veicolo.

POWERPASS con tre strutture tariffarie e fatturazione mensile
Durante gli spostamenti, il POWERPASS consente ai possessori di ŠKODA ENYAQ iV e ŠKODA CITIGOe iV completamente elettrici, nonché di OCTAVIA iV e SUPERB iV, ciascuno con trazione ibrida plug-in, di ricaricare comodamente fino a 195.000 stazioni di ricarica in tutta Europa. Oltre ai punti di ricarica rapida pubblici della rete di ricarica IONITY a livello europeo, questo include molti altri punti di ricarica pubblici gestiti da altri fornitori. Il processo di ricarica può essere avviato facilmente con una sola chip card RFID o tramite l’app POWERPASS. Gli utenti vengono fatturati mensilmente e possono scegliere tra tre modelli tariffari. Il POWERPASS sarà introdotto gradualmente a partire da metà aprile 2021.