Luglio 27, 2021

Porsche Club GT “a tutta”: 50 iscritti al primo round del Mugello!

Numeri da record per la seconda edizione del monomarca con protagonisti le 911, Cayman e Boxster stradali e da corsa alla ricerca del giro più veloce. Il 10-11 aprile appuntamento in Toscana anche in diretta televisiva e web in partnership con il Gruppo Peroni Race: “Sarà l’avvio di una collaborazione che durerà nel tempo”

Il Porsche Club GT 2021 segna subito numeri da record: sono già 50 gli iscritti alla prima tappa stagionale in programma al Mugello Circuit nel weekend dell’11 aprile. E’ una quota che soddisfa in pieno i promotori del Porsche Club Umbria, al lavoro sugli ultimi dettagli in vista dell’inizio della seconda edizione, con le Porsche stradali e da corsa pronte a sfidarsi a colpi di giri veloci proprio a partire dal tecnico circuito toscano e a concorrere a un montepremi finale del valore di 40mila euro. Ed è una quota che permetterà ai weekend organizzati dal Gruppo Peroni Race di arricchire il paddock di ulteriori protagonisti e auto prestigiose, suddivise quest’anno in sette categorie con classifiche e premiazioni distinte.

L’accordo siglato proprio con il Gruppo Peroni Race porterà in dote al Porsche Club GT la trasmissione in diretta delle gare su Ms Motor TV (canale 813 di Sky) e in live streaming sui canali ufficiali degli organizzatori. Lo stesso Sergio Peroni ha dichiarato“Ci fa molto piacere aggiungere al nostro programma 2021 un campionato molto attivo come il Porsche GT Club. Il paddock Peroni verrà ulteriormente vivacizzato dalla presenza delle Porsche racing e stradali in gara. Sono sicuro che la partnership di quest’anno sarà l’avvio di una collaborazione che durerà nel tempo”.

Il format prevede due categorie “racing” con in azione le 911 GT3 Cup che animano la Supercup e le Carrera Cup di tutto il mondo: la DSW Cup 991 (per i modelli 991 gen.I e II) e la DSW Cup 997 (per i modelli precedenti). Cinque categorie coprono invece l’intero “arco stradale” delle Porsche tra Cayman, Boxter e 911: si parte dalla classe Entry level/Historic per salire a Panta GT4, Sparco GT, Tubi Style GT3 e Goodyear GT3 RS.

Altre novità sono l’adozione di un sistema di punteggi che premia i primi dieci classificati e l’aumento dei minuti a disposizione per girare in pista. Ciascun pilota può disputare 5 turni da 25 minuti, uno in più rispetto al 2020. Per l’assegnazione dei titoli individuali saranno presi in considerazione i migliori 4 risultati dei 5 round in calendario.

Il Porsche Club GT 2021 (info: www.porscheclubumbria.com , sezione “Porsche Club GT”) si disputa sotto l’egida ufficiale di ACI Sport su 5 appuntamenti. Al Mugello seguiranno Imola l’8-9 maggio, Monza il 29-30 maggio, Misano il 19-20 giugno e Vallelunga il 17-18 luglio.