24 Ottobre 2021

Audi Q4 e-tron: “sesto senso” a bordo con la realtà aumentata dei SUV compatti elettrici Audi

  • “Sesto senso”: l’head-up display con realtà aumentata arricchisce l’esperienza percettiva e proietta sicurezza, intuitività e comfort in una nuova era
  • Car-to-X rafforzato: l’intelligenza collettiva della flotta Audi integra le informazioni AR
  • MMI touch da 11,6 pollici: il display più ampio mai adottato da una vettura dei quattro anelli
  • Firma luminosa commutabile: per la prima volta, è possibile scegliere dopo l’acquisto tra quattro diverse configurazioni delle luci diurne a LED
  • Marcata digitalizzazione: nuova generazione di volanti touch, strumentazione integralmente digitale e Audi virtual cockpit plus

Grazie all’interazione tra intelligenza artificiale, machine learning e connettività Car-to-X rafforzata, l’head-up display con realtà aumentata appannaggio della nuova gamma Audi Q4 e-tron coniuga il mondo reale e virtuale, a vantaggio della sicurezza e del comfort di guida. Il carattere hi-tech dei SUV compatti elettrici Audi viene sottolineato dall’inedito display MMI da 11,6 pollici, il più ampio di sempre per una vettura dei quattro anelli, dalla possibilità di scegliere dopo l’acquisto tra quattro diverse firme luminose – una prima assoluta – e dai nuovi volanti corredati dei comandi touch con feedback aptico. La strumentazione, proposta in tre varianti, è integralmente digitale.