26 Settembre 2021

Il siciliano Spina in Belgio nel CIK FIA

l driver catanese debutterà con Parolin in occasione della prima prova di campionato Europeo in categoria OK. Incoraggiamento da parte della Delegazione.

Si apre nel prossimo weekend a Genk in Belgio la stagione del karting CIK FIA, che culminerà con l’appuntamento “Mondiale” in programma ad ottobre in Brasile. Da qualche giorno è arrivato sul circuito delle Fiandre e ha cominciato ad ambientarsi il giovanissimo catanese Alfio Spina che rappresenterà la Sicilia in questo primo appuntamento europeo dove saranno presenti i migliori specialisti di categoria.

La partecipazione di un pilota siciliano ad una gara di altissimo livello internazionale – ha commentato il delegato/fiduciario Daniele Settimo – ci lusinga e dimostra ancora una volta la grande competitività dei giovani kartisti isolani. Da parte nostra va al ragazzo il massimo incoraggiamento, certi che tale esperienza sarà per lui senz’altro assai proficua.

Alfio Spina a soli 14 anni ha un curriculum notevole. Ha cominciato a correre a 8 anni e nel 2015 è stato Campione Italiano baby. Nel 2016 e nel 2017 con GaMoto, altra eccellenza siciliana, nella 60 minikart ha vinto tutto nel WSK a livello internazionale. Dal 2018 al 2020 ha gareggiato mietendo innumerevoli successi nella categoria OK Junior con le più importante case ufficiali Crg, Kart Republic e Tony Kart. A fine 2020 ha preso parte al Corso Federale riservato ai kartisti emergenti che si sono distinti nella stagione.

In Belgio per la prima prova del Campionato Europeo Cik FIA debutterà con il team ufficiale Parolin in categoria OK.

“Ho scelto di proseguire la stagione in corso con un nuovo Team che reputo essere una famiglia – ha dichiarato Spina – sin dai primi contatti mi sono sentito molto a mio agio e spero di ripagare la fiducia che mi è stata data.

www.acisportdelegazionesicilia.it è il sito web ufficiale della Delegazione.