Giugno 13, 2021

BUONGIORNO DALLA TAPPA 10 DEL GIRO D’ITALIA SFIDA TRA ATTACCANTI E VELOCISTI

Una frazione breve con un percorso mosso che potrebbe adattarsi a fughe da lontano o colpi di mano nel finale, sempre che le squadre dei velocisti non tengano chiusa la corsa. Nel settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri, il Giro fa tappa a Foligno dove fu stampata, nel 1472, la prima Divina Commedia

L’Aquila, 17 maggio 2021 – Buongiorno dalla tappa 10 del centoquattresimo Giro d’Italia, in programma dall’8 al 30 maggio e organizzato da RCS Sport. L’Aquila – Foligno, di 139 km, è una frazione breve ondulata con finale pianeggiante.
La Corsa Rosa non dimentica il terribile terremoto che 12 anni fa devastò queste terre, ponendo il via della tappa odierna nel centro storico de L’Aquila. 

La corsa ha passato il km 0 alle ore 13:56 con il gruppo forte di 172 corridori.
Il live della corsa è disponibile all’indirizzo http://www.giroditalia.it/it/live/

METEO
L’Aquila (Partenza): Sereno, 18°C. Vento: moderato SO – 23 km/h.
Foligno (17:15 – Arrivo): Sereno, 16°C. Vento: debole SO – 8 km/h.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Egan Bernal (Ineos Grenadiers)
2 – Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick-Step) a 15”
3 – Aleksandr Vlasov (Astana – Premier Tech) a 21”
4 – Giulio Ciccone (Trek-Segafredo) a 36″
5 – Attila Valter (Groupama – FDJ) a 43″

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Egan Bernal (Ineos Grenadiers)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti – Tim Merlier (Alpecin-Fenix)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Geoffrey Bouchard (AG2R Citroen Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo – Egan Bernal (Ineos Grenadiers), indossata da Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick-Step)

IL PERCORSO
Tappa 10, L’Aquila – Foligno, 139 km

Tappa breve ondulata con finale perfettamente pianeggiante. Nella prima parte si scalano la Sella di Corno e la Forca di Arrone. Segue il Valico della Somma (GPM e ultima asperità di giornata). Finale piatto su strade larghe e quasi sempre rettilinee. Da segnalare diversi attraversamenti cittadini con il loro corredo di rotatorie, spartitraffico e arredo urbano.

Ultimi km
Ultimi chilometri lineari fino ai 2000 m all’arrivo dove si affrontano in rapida successione una curva a destra e due a sinistra che immettono ai 1300 m nella strada di arrivo interrotta ai 500 m da una lieve semicurva. Linea di arrivo su rettilineo in asfalto.

CONFERENZA POST TAPPA
Al seguente link – valido per tutte le tappe – sarà possibile seguire la conferenza stampa del vincitore e della Maglia Rosa: https://rcspressconference2021.morescreens.eu

Si prega di notare che la conferenza stampa non ha un orario preciso ma tendenzialmente avverrà circa mezz’ora dopo la fine della tappa.