3 Dicembre 2021

I sistemi evoluti PHEV e S-AWC di Eclipse Cross vincono il premio RJC per la Tecnologia dell’Anno 2022 in Giappone

Eclipse Cross PHEV è oggi disponibile in pronta consegna presso la rete italiana di Mitsubishi Motors

I sistemi evoluti per veicoli elettrici ibridi plug-in (PHEV) e Super-All Wheel Control (S-AWC) di Mitsubishi Eclipse Cross PHEV hanno vinto il premio Tecnologia dell’Anno nell’ambito dei riconoscimenti dell’Auto dell’Anno 2022 dell’Automotive Researchers’ and Journalists’ Conference of Japan (RJC).

Il SUV coupé Eclipse Cross PHEV utilizza un sistema a trazione integrale ottimizzato con doppio motore e un sistema di controllo della dinamica del veicolo integrato, S-AWC, già in uso sull’Outlander PHEV e apprezzato a livello mondiale. Il comitato di selezione RJC ha elogiato le tecnologie che offrono un elevato livello di silenziosità e prestazioni di guida potenti e stabili, specifiche per modelli PHEV, oltre a un’accelerazione fluida e una notevole maneggevolezza.

Mitsubishi Eclipse Cross PHEV

Mitsubishi Motors Corporation è impegnata nello sviluppo di veicoli ecologici che incarnano l’esclusivo “Mitsubishi Motors-ness” dell’azienda, quel modo così peculiare di interpretare l’automobile tipico di Mitsubishi che si traduce in una combinazione di sicurezza, protezione (ma anche serenità) e comfort. Le tecnologie di elettrificazione e di trazione integrale sono al centro di questo sviluppo e sono pienamente utilizzate nei sistemi evoluti PHEV e S-AWC adottati nel modello Eclipse Cross PHEV.

Questa è la quinta volta che MMC vince il premio Tecnologia dell’Anno di RJC. Le altre tecnologie che si sono aggiudicate questo importante riconoscimento sono la trasmissione automatica INVECS (Intelligent & Innovative Vehicle Electronic Control System) di Galant ed Eterna nel 1993, il cambio automatico INVECS-II Sport Mode della Mitsubishi FTO nel 1995, il motore GDI (Gasoline Direct Injection) di Galant e Legnum nel 1997 e, infine, il sistema PHEV dell’Outlander PHEV nel 2014.

“Questi riconoscimenti sono la conferma che il prodotto Mitsubishi continua ad essere all’avanguardia anche nell’ambito della mobilità sostenibile: la prima vettura elettrica Mitsubishi, la i-MiEV, che abbiamo avuto in listino anche in Italia, era del 2012”, afferma Giuseppe Lovascio, Direttore Generale M.M. Automobli Italia. “Aggiungo che, a dispetto del momento non facile a causa della mancanza di microchip, Eclipse Cross PHEV è invece subito disponibile in concessionaria e ulteriori arrivi dal Giappone sono attesi a breve”.


Mitsubishi Motors Corporation è un’azienda automobilistica globale con sede a Tokyo, in Giappone, specializzata nella produzione di SUV, pick-up, veicoli elettrici e veicoli ibridi-elettrici plug-in. Sin dalla produzione del primo veicolo oltre un secolo fa, il Gruppo ha dato prova di un approccio ambizioso e spesso rivoluzionario, sviluppando nuove categorie di veicoli e sperimentando tecnologie all’avanguardia. Profondamente radicata nel DNA di Mitsubishi Motors, la strategia del brand si rivolge agli automobilisti più coraggiosi, disposti a mettere in discussione le convenzioni e accogliere il cambiamento. In linea con questa filosofia, nel 2017 l’azienda ha lanciato una nuova strategia riassunta dalla tagline “Drive your Ambition”, che attinge ai concetti di stile di guida personale e sguardo rivolto verso il futuro per riflettere il dialogo costante tra il brand e la sua clientela. Oggi Mitsubishi Motors si impegna costantemente a investire in tecnologie innovative, design interessanti e sviluppo dei prodotti, accendendo l’entusiasmo dei clienti di tutto il mondo con veicoli nuovi e autentici.

Gruppo Koelliker

Nato nel 1936, Gruppo Koelliker (koelliker.it) è leader in Italia nell’importazione e vendita di automobili offrendo ai marchi automobilistici competenze in grado di introdurli nei mercati e di supportarne lo sviluppo commerciale. Una realtà in continua crescita ed evoluzione che, ispirata dalla filosofia aziendale di misurarsi con sfide sempre nuove e guardare al futuro attraverso innovazione e professionalità, ha commercializzato oltre 2.000.000 di veicoli di numerosi brand tra cui la giapponese Mitsubishi – di cui è importatore e distributore unico dal 1979 – e dal 2003 la coreana SsangYong. All’interno del Gruppo è presente, inoltre, la società Autotrade & Logistics, un team di esperti che opera da anni con le maggiori aziende del settore, assicurando un servizio di logistica dei veicoli all’avanguardia, un vero e proprio “Entrance Gate”. Infine, l’esperienza maturata ha permesso di sviluppare la divisione Fleet & Business per la vendita e creazione di allestimenti specifici per Ministeri, Enti pubblici, Aziende e Grandi Gruppi Industriali. Oggi l’offerta del Gruppo si amplia con cinque nuovi brand che hanno un elemento in comune: l’elettrificazione. Aiways, Maxus, Seres, Weltmeister e Karma sono i cinque marchi intorno ai quali verte il nuovo progetto KGen: un hub di soluzioni complete e integrate create per andare oltre il paradigma dell’attuale mercato automobilistico.