3 Dicembre 2021

Rampage scambia una bici MTB per Subaru a Raw 100

Il quattro volte campione della Red Bull Rampage scambia una bici MTB per Subaru a Raw 100.

Brandon Semenuk e il regista Rupert Walker hanno continuamente fissato lo standard per ciò che è possibile entro i limiti della serie di video Raw 100 con la star canadese della mountain bike che passa alle quattro ruote per la loro ultima entrata ad alto numero di ottani. Ecco tutto ciò che devi sapere:

– Raw 100 è un formato video che mostra l’incredibile azione visiva dell’atleta abbinata solo al suono grezzo in un montaggio di 100 secondi. Dopo sei edizioni della leggendaria serie di video su una mountain bike, la leggenda dello slopestyle Semenuk cambia marcia per mostrare un’auto da rally.

– Il dinamico duo è diventato virale nel 2015 con l’uscita della loro prima interpretazione in mountain bike e da allora di nuovo in ogni anno consecutivo.

– Ora, Semenuk, il copilota John Hall e Walker si sono recati sulle strade sterrate di Montpellier, in Quebec, per intraprendere il loro progetto più ambizioso fino ad oggi.



– Quando Semenuk, 30 anni, non sta facendo la storia alla Red Bull Rampage con un quarto titolo record, costruendo caratteristiche di slopestyle creative prima del Red Bull Joyride 2022, o trasformando una miniera abbandonata in un bike park di livello mondiale, si è affermato nella scena dei rally nordamericani.

– Semenuk ha ottenuto cinque vittorie nel Canadian Rally Championship (CRC) e un paio di titoli della North American Rally Cup (NARC) dalla sua prima gara del 2010.

– Il veterano di rally di origine britannica Hall ha spiegato: “Brandon è un pilota molto calmo, calcolato ed estremamente veloce, che sa come far funzionare la macchina fino ai suoi limiti, ottenendo il massimo da essa”.

– Lo scorso anno, Semenuk ha corso al fianco del compagno di squadra e atleta multisport Travis Pastrana nel team Subaru Motorsports USA; ha concluso il Campionato Nazionale Piloti (ARA) al terzo posto assoluto; e ha guadagnato quattro podi e una vittoria per

concludere la stagione al Cooper Tire Oregon Trail Rally il 7 novembre 2021. – Semenuk e Hall hanno combattuto per oltre 600 chilometri – attraverso 18 tappe di ghiaia e strada – per guadagnare solo 23 secondi di vantaggio su Pastrana e sul navigatore Rhianon Gelsomino in una delle sue gare più combattute di sempre.

– Hall ha aggiunto: “La gara è iniziata con condizioni di bagnato, strade super scivolose e tappe in discesa con grandi esposizioni ad alto rischio – tutte condizioni che giocano a favore di Brandon. Sapevamo che avremmo avuto il vantaggio finché siamo rimasti concentrati e sdraiati una prestazione eccezionale. Abbastanza sicuro, abbiamo completato il primo giorno con 35 secondi di vantaggio e il secondo giorno con 24 secondi di Travis. Subaru ha conquistato il primo, il secondo e il terzo posto sul podio, e Brandon e io siamo arrivati ​​primi in Oregon e terzi nel Campionato assoluto”.

Esplora la serie Raw 100 QUI .