20 Gennaio 2022

JULIEN SAUNIER VINCE IL PRIMO TROFEO ALPINE ELF RALLY

Rally du Var — Bilancio

  • Con la terza vittoria della stagione, Julien Saunier si aggiudica il primo Trofeo  Alpine Elf Rally, inaugurato quest’anno.
  • Il pilota di Sébastien Loeb Racing ha vinto le sedici prove speciali del Rally du Var, battendo nettamente Michel Bonfils e Jean-Luc Roché.
  • Le Alpine A110 Rally sono state ancora una volta in prima linea nella gara, con Cédric Robert, Julien Saunier e François Delecour, che hanno saputo tener testa alle Rally2 dei migliori piloti del Campionato francese

Per concludere la prima edizione del Trofeo Alpine Elf Rally, i concorrenti avevano appuntamento al Rally du Var per la tradizionale finale del Campionato francese FFSA Rally Asfalto.

In testa alla classifica generale, Julien Saunier era sicuro della vittoria anche prima della partenza, data l’assenza di Nicolas Hernandez, ultimo uomo in grado di raggiungerlo. Deciso a concludere la stagione su una nota positiva, il pilota di Sébastien Loeb Racing ha dettato il suo ritmo fin dall’inizio della gara, dimostrando di essere il più veloce venerdì, ottenendo un vantaggio di oltre quattro minuti.

Anche se sabato ha piovuto, Julien Saunier ha mantenuto il ritmo con tre nuovi scratch, nonostante il problema con i tergicristalli sull’ES6. Su un terreno sempre più fangoso, il leader ci ha dato dentro prolungando il suo grande slam nel pomeriggio e nella notte. Dietro di lui impazzava la battaglia per il secondo posto. Priscille Delecour ha acquisito un vantaggio, prima di commettere un errore nel round mattutino, finendo dietro a Michel Bonfils e Jean-Luc Roché.

Domenica, Julien Saunier ha concluso la sua prestazione perfetta vincendo gli ultimi quattro settori cronometrati del percorso, pur avendo optato per le gomme da pioggia proposte da Michelin su strade in fin dei conti asciutte. La sua terza vittoria della stagione, dopo quelle conseguite nei Rally Mont-Blanc Morzine e Cœur de France, gli ha permesso di suggellare il titolo, battendo nettamente Michel Bonfils e Jean-Luc Roché. Quest’ultimo, essendosi piazzato terzo, ha vinto la categoria Gentlemen per un solo punto davanti a Michel Bonfils.

Julien Saunier, saldamente in testa al Trofeo, si è confrontato anche con i migliori piloti del Campionato francese e con le altre Alpine A110 Rally partecipanti alla gara. Ancora una volta, i veicoli sviluppati in partnership da Alpine e Signatech hanno dimostrato tutto il loro potenziale, in quanto Cédric Robert e Julien Saunier si sono regolarmente attestati nella Top 5 di tutte le categorie fin dal primo giorno. Entrambi hanno ripetuto la performance il giorno dopo, imitati da Grégory Fontalba e François Delecour, un tempo quarto in classifica generale, mentre quattro Alpine si sono portate nella Top 5 scratch della breve ES8 del Circuit du Var.  Risalito in quinta posizione sabato sera, Cédric Robert ha infine tagliato il traguardo in quarta posizione, conquistando un podio al 100% Alpine nella categoria due ruote motrici, davanti a Julien Saunier e François Delecour.

I principali protagonisti del Trofeo Alpine Elf Rally saranno premiati nella cerimonia che si terrà venerdì 10 dicembre, mentre il calendario della stagione 2022 sarà svelato nelle prossime settimane.

Julien Saunier: Ecco, è fatta! Avevo ottime sensazioni con l’Alpine A110 Rally in questo Rally du Var. Pur avendo scelto le gomme sbagliate, siamo riusciti ad essere performanti in condizioni infernali. Abbiamo trovato i giusti settaggi, che cercavamo fin dall’inizio della stagione, e dobbiamo questo successo all’enorme lavoro di Frédéric al mio fianco, ma anche del nostro team di appassionati, che siano meccanici, apripista o membri delle nostre famiglie. Ci tengo a ringraziare il proprietario, è stato un grande piacere prendere il volante della sua auto. L’Alpine si è rivelata formidabile di fronte alle Rally2. Ci tengo a ringraziare anche tutti i partecipanti al Trofeo ed alcuni altri team che si sono dimostrati generosi con i loro consigli. Grazie anche al Centro Alpine Villefranche nonché all’azienda Soverp e ai suoi direttori per il loro sostegno.

Philippe Sinault, Direttore di Signatech: Dopo gli esordi dell’Alpine A110 Rally nel 2020, la prima edizione del Trofeo Alpine Elf Rally ha segnato il vero primo anno di ritorno di Alpine nel mondo dei rally in territorio francese. Ogni prova è contraddistinta da grande entusiasmo ed è stato ancora così, con la folla presente nella prova speciale organizzata sul Circuit du Luc. Ci teniamo a ringraziare la decina di team che ci hanno dato fiducia, ma anche gli altri concorrenti che hanno portato in alto i colori di Alpine. Ci congratuliamo vivamente con Julien e Frédéric per questo titolo che premia la loro costanza e la loro ascesa nel corso dell’anno, in quanto si sono confrontati con grandi piloti come Cédric Robert e François Delecour a fine stagione. Congratulazioni anche a Jean-Luc Roché, che si è aggiudicato per primo il premio della categoria Gentlemen. Dopo questa prima stagione di altissimo livello, con tre diversi vincitori in cinque rally, ora faremo il punto con i nostri partner per proporre una formula ancora migliore per l’anno prossimo.

Classifica

  1. Julien Saunier-Frédéric Vauclare 2 ore 17’06’’2
  2. Michel Bonfils-René Belleville +15’04’’5
  3. Jean-Luc Roché-Alexandra Robin-Roché +21’13’’1 Ritirata Priscille Delecour-Sandra de Castelli

Classifica generale finale

  1. Julien Saunier – 75 punti
  2. Nicolas Hernandez – 50 punti
  3. Jean-Luc Roché – 46 punti
  4. Michel Bonfils – 45 punti
  5. Raphaël Astier – 20 punti
  6. Loïc Panagiotis – 15 punti
  7. Sérgio Pinto – 12 punti
  8. Raphaël Marry & Stefaan Prinzie – 10 punti NC. Priscille Delecour