30 Maggio 2024

A Schilpario Coppa Italia Gamma, Rode e inno di Mameli per U18-U20

L’ 8-9 gennaio sesta tappa di Coppa Italia Gamma Senior
Nona tappa il 12 e 13 febbraio e Campionato Italiano U18-U20
Buona partenza di stagione per le bergamasche Dedei, Isonni e Bellini
Lo Sci Club Schilpario inizia l’anno col botto

Il nuovo anno porta doppio lavoro per lo Sci Club Schilpario, ma anche soddisfazione per la scelta della FISI, il club dei “diavoli rossi” a fronte della lunga esperienza maturata negli anni sa bene come gestire al meglio gli eventi sportivi e in particolare quelli giovanili dello sci di fondo.
Sulla “Pista degli Abeti” di Schilpario, sotto il controllo del direttore di gara Andrea Giudici, nonché presidente dello Sci Club, e del direttore di pista Fabio Maj, ex campione “autoctono”, si disputeranno ben due tappe di Coppa Italia Gamma Senior il weekend dell’8-9 gennaio e il 12-13 febbraio.
La prima tappa aprirà le danze con la gara sprint di sabato 8 gennaio per le categorie Senior alle ore 9.30 e le gare sprint U14, U16, U18/20 valide come Campionato Regionale. Domenica 9 partirà la gara individuale Senior di 10 e 15 km in tecnica libera, la Mass Start per le categorie U14, U16, U18/20 valida come Campionato Regionale e la Mass Start U8, U10, U12 valida per il Trofeo “Fra.Mar.”.
Il weekend del 12-13 febbraio, oltre alla gara sprint Senior in tecnica libera di sabato e la Mass Start Senior in tecnica classica di 15 km per le femmine e 20 km per i maschi, si aggiunge la Coppa Italia Rode per i giovani e il Campionato italiano Sprint per la categoria U18-U20.
A Schilpario, dunque, lo storico speaker Maurizio Capitanio potrà annunciare nuovamente l’Inno di Mameli con la tradizionale enfasi del suo “Buongiornoooo Schilparioooo” che anticipa ormai da molti anni le gare del mattino.
Con un pizzico di buon campanilismo, lo Sci Club Schilpario si approccia agli eventi sperando in gare di successo per i portacolori bergamaschi. Buona la partenza in Coppa Italia per la bergamasca Denise Dedei, classe 2002 dello Sci Club Gromo che ha centrato due vittorie nella 10 km in TC a S. Caterina Valfurva (SO) e nell’inseguimento a Pragelato (TO), in classifica provvisoria di Coppa Italia Rode si ritrova ora seconda alle spalle di Veronica Silvestri, mentre è terza il giovane talento di Schilpario Lucia Isonni (CS Esercito).
A guidare la classifica di Coppa Italia Senior è la trentina Ilenia Defrancesco, seguita dalla valdostana Federica Cassol e dalla clusonese Martina Bellini, seconda nella 10 km della quinta tappa di Dobbiaco. Ad oggi l’altra ragazza di Schilpario e figlia d’arte Valentina Maj è in ritardo, assente alle due gare di Santa Caterina. È 15.a ma sulla pista di casa potrebbe trovare l’ispirazione e il guizzo buono.
Al maschile guida la classifica Senior provvisoria Maicol Rastelli (CS Esercito) assieme a Giuseppe Montello (CS Esercito) e Giandomenico Salvadori (FFGG). Il bresciano Fabrizio Poli e il valtellinese Luca Compagnoni, con i colori però dell’orobico Under Up, si prendono le prime due posizioni della classifica riservata ai “civili”. Le classifiche parlano chiaro e non a caso molti bergamaschi ne sono i protagonisti, il Club Schilpario sforna anno dopo anno piccoli campioni che di certo vogliono tenere alta la bandiera del Club, dopo i successi dei campioni del passato come Giulio Capitanio e Fabio Maj. La sfida è ancora aperta per i giovani fondisti e Schilpario non vede l’ora di accoglierli!
Info: www.sciclubschilpario.it

Classifiche Coppa Italia Gamma dopo la 5a tappa di Dobbiaco (BZ)
Senior Women: 1 Ilenia Defrancesco (CS Esercito) 505; 2 Federica Cassol (CS Esercito) 373; 3 Martina Bellini (CS Esercito) 368
Senior Men: 1 Maicol Rastelli (CS Esercito) 486; 2 Giuseppe Montello (CS Esercito) 357; Giandomenico Salvadori (GS Fiamme Gialle) 283
U23 Women: 1 Federica Cassol (CS Esercito) 626; 2 Laura Colombo (CS Esercito) 501; Sara Hutter (GS Fiamme Oro) 492
U23 Men:1 Luca Del Fabbro (GS Fiamme Gialle) 517; 2 Nicolò Cusini (CS Esercito) 428; Luca Sclisizzo (CS Esercito) 386
Civili Women: 1 Elisa Sordello (Entraque Alpi Marittime) 655; 2 Maria Eugenia Boccardi (Under Up) 625; 3 Stefania Corradini (Sottozero Nordic Team) 550
Civili Men: 1 Fabrizio Poli (Under Up) 825; 2 Luca Compagnoni (Under Up) 615; 3 Pietro Pomari (SC Bosco Lessinia) 460

Classifiche Coppa Italia Rode dopo la 2a tappa di Pragelato (TO)
U20 Women: 1 Veronica Silvestri (AC) 280; 2 Denise Dedei (AC) 260; 3 Lucia Isonni (AC) 186
U20 Men: 1 Benjamin Schwingshackl (AA) 280; 2 Federico Bonino (VA) 190; 3 Mauro Balmetti (AC) 176
U18 Women: 1 Maria Gismondi (FVG) 280; 2 Virginia Cena (VA) 210; 3 Manuela Salvadori (AC) 190
U18 Men: 1 Aksel Artusi (AC) 220; 2 Niccolò Giovanni Bianchi (AC) 186; 3 Gabriele Matli (AC) 172