29 Gennaio 2023

Volvo Trucks guida il mercato dei veicoli elettrici in Europa


I nuovi dati di mercato 2021 incoronano Volvo Trucks come leader di mercato dei veicoli elettrici con una quota del 42%. Nel 2021 l’azienda ha ricevuto ordini, comprese lettere di intento all’acquisto, per più di 1.100 veicoli elettrici in tutto il mondo.

Il settore internazionale degli autotrasporti sta attraversando una fase di transizione verso un futuro più sostenibile, come dimostra la crescita delle vendite di veicoli elettrici pesanti a batteria, in cui l’Europa ricopre una posizione di spicco. Un numero sempre maggiore di veicoli completamente elettrici per applicazioni pesanti è ora operativo nel traffico commerciale.

Le statistiche del gruppo di analisi di mercato IHS Markit evidenziano come nel 2021, in Europa, siano stati immatricolati ben 346 veicoli elettrici di peso superiore alle 16 tonnellate, per un aumento del 193% rispetto al 2020. Volvo Trucks detiene la quota di mercato più grande, pari al 42%. I paesi europei con il maggior numero di immatricolazioni di veicoli elettrici sopra le 16 tonnellate sono Svizzera, Norvegia, Svezia e Paesi Bassi.*

“Siamo determinati a trainare la rivoluzione dei veicoli elettrici, e la nostra posizione di leader sul mercato europeo ne è una dimostrazione. Anche se i volumi sono ancora bassi, stiamo assistendo a una rapida crescita dell’interesse in Europa, in America del Nord e in altri parti del mondo. Nel 2021 abbiamo ricevuto ordini, comprese lettere di intento all’acquisto, per più di 1.100 veicoli in oltre 20 paesi. Sono convinto che offrire trasporti elettrici a zero emissioni stia diventando un vantaggio competitivo fondamentale, dichiara Roger Alm, presidente di Volvo Trucks.

Volvo Trucks ha avviato la produzione in serie di veicoli elettrici nel 2019, ed è stata uno dei primi produttori di camion al mondo a farlo. Quando il prossimo autunno inizierà la produzione dei modelli elettrici di Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX, Volvo disporrà della più completa e vasta gamma elettrica nel settore degli autotrasporti a livello mondiale. Volvo ha consegnato veicoli elettrici a un ampio portafoglio di clienti in Europa, America del Nord e Australia. L’obiettivo dell’azienda è raggiungere con l’elettrico la metà delle proprie vendite totali di veicoli entro il 2030.

“Questi numeri dimostrano chiaramente che abbiamo iniziato le vendite con il piede giusto. Con la più ampia gamma di veicoli elettrici, sarà possibile elettrificare quasi la metà dei trasporti pesanti su strada. Questa proporzione aumenterà ancora di più con la crescita dell’autonomia dei veicoli elettrici e con il perfezionamento delle infrastrutture di ricarica per i veicoli pesanti”, conclude Roger Alm.

Statistiche di IHS Markit sul numero di immatricolazioni per veicoli sopra le 16 tonnellate in Europa nel 2021, escluso il Regno Unito:

PaeseVolume totale di mercato 2021
Svizzera77
Norvegia56
Svezia47
Paesi Bassi42
Germania37
Francia25
Danimarca21
Spagna11
Italia9
Ungheria7
Polonia4
Belgio3
Repubblica Ceca2
Finlandia2
Irlanda2
Austria1
Totale346

Volvo Trucks offre soluzioni di trasporto complete per clienti esigenti, con una gamma di veicoli per carichi medi e pesanti. L’assistenza clienti è garantita da una rete globale di concessionarie con 2.300 punti di assistenza in oltre 130 paesi. I veicoli Volvo vengono assemblati in 13 paesi. Nel 2020, in tutto il mondo sono stati consegnati circa 131.000 veicoli Volvo Trucks. Il lavoro di Volvo Trucks si basa sui valori fondamentali di qualità, sicurezza e rispetto per l’ambiente. Volvo Trucks fa parte del Gruppo Volvo, uno dei maggiori produttori mondiali di camion, autobus, macchinari per i cantieri e motori marittimi e industriali. Il Gruppo Volvo fornisce inoltre soluzioni per servizi finanziari e di assistenza.