19 Maggio 2022

HYVIA PRESENTA RENAULT MASTER VAN H2-TECH AL WORLD HYDROGEN SUMMIT A ROTTERDAM

·       HYVIA, la joint-venture tra il Gruppo Renault e Plug Power dedicata alla mobilità a idrogeno, partecipa per la prima volta al World Hydrogen Summit & Exhibition 2022 di Rotterdam, appuntamento internazionale dei pionieri dell’idrogeno.

  • L’occasione per migliaia di visitatori di scoprire nello stand HYVIA Renault Master Van H2-TECH, un furgone a idrogeno di 12 m³, corredato da una stazione di ricarica H2.
  • Molto attivi in tutto l’ecosistema H2, i Paesi Bassi sono considerati da HYVIA tra i Paesi prioritari.
  • Da quando è stata creata a Giugno 2021, HYVIA ha sviluppato una gamma di tre veicoli commerciali leggeri a idrogeno: un furgone, un city bus e un telaio cabinato; ma anche un ecosistema di soluzioni chiavi in mano per la mobilità a idrogeno (stazioni di ricarica H2, produzione di idrogeno e servizi associati). Si prevede che i primi veicoli inizieranno a circolare sulle strade a partire dalla metà del 2022.
  • HYVIA, con sede in Francia, si prefigge lo scopo ambizioso di raggiungere una quota di mercato del 30% nei veicoli commerciali leggeri a idrogeno in Europa entro il 2030.

«Il team HYVIA si reca a Rotterdam per partecipare al grande appuntamento internazionale del World Hydrogen Summit, con l’obiettivo ambizioso di consolidare i suoi legami con i protagonisti locali della filiera olandese dell’idrogeno. I Paesi Bassi sono un Paese pioniere nelle iniziative sull’idrogeno in Europa e uno dei mercati strategici per lo sviluppo di HYVIA in Europa.»

David Holderbach, CEO di HYVIA

HYVIA: un ecosistema a idrogeno

HYVIA, dove HY sta per “idrogeno” e VIA è il termine latino per “strada”, propone un ecosistema completo e unico di soluzioni chiavi in mano: tre veicoli a idrogeno, stazioni di ricarica H2, produzione di idrogeno decarbonizzato, soluzioni di manutenzione e gestione delle flotte. Quali sono i vantaggi della gamma di veicoli commerciali a idrogeno HYVIA? Zero emissioni di CO2*, maggiore autonomia, che giunge fino a 500 km, e tempo di ricarica di 5 minuti. Comprende una versione furgone con un volume di carico di 12 m³ (Master Van H2-TECH), un minibus che può trasportare fino a 15 passeggeri (Master City Bus H2-TECH) e una versione telaio cabinato con un grande volume di 20 m³ (Master Telaio Cabinato H2-TECH).

Renault Master Van H2-TECH sulle strade a partire da metà 2022

Questo grande furgone adatto per il trasporto di merci e pacchi, con un volume di carico di 12 m3, risponde alle esigenze di aziende, grandi clienti, flotte ed enti locali. Master Van H2-TECH è dotato di cella a combustibile da 30 kW, batteria da 33 kWh e serbatoi in grado di contenere 6 kg di idrogeno (4 serbatoi da 1,5 kg).

Si prevede che i primi Master Van H2-TECH saranno in circolazione a partire dalla metà del 2022.

* In fase di utilizzo, né CO2, né sostanze inquinanti atmosferiche regolamentate, in conformità con il ciclo di omologazione (WLTP).

Cenni su HYVIA

HY” sta per idrogeno e “VIA” per strada: HYVIA apre la strada alla decarbonizzazione della mobilità, con soluzioni di mobilità a idrogeno. Creata a Giugno 2021, HYVIA è una joint-venture detenuta al 50% dal Gruppo Renault, protagonista dell’industria automotive, e Plug Power, leader mondiale di soluzioni chiavi in mano basate sull’idrogeno e sulle celle a combustibile. Con sede in Francia e una presenza commerciale in tutta Europa, HYVIA propone un ecosistema completo e unico che comprenderà veicoli commerciali leggeri con celle a combustibile, stazioni di ricarica a idrogeno, elettrolizzatori e servizi di finanziamento e manutenzione delle flotte. 

Cenni sul Gruppo Renault

Il Gruppo Renault è all’avanguardia di una mobilità che si reinventa. Forte dell’Alleanza con Nissan e Mitsubishi Motors e della sua esperienza unica a livello di elettrificazione, il Gruppo Renault fa leva sulla complementarità delle sue 5 Marche (Renault – Dacia – LADA- Alpine e Mobilize), proponendo soluzioni di mobilità sostenibili ed innovative ai suoi clienti. Presente in oltre 130 Paesi, il Gruppo ha venduto 2,7 milioni di veicoli nel 2021. Riunisce oltre 160.000 collaboratori che incarnano nella vita quotidiana la sua “ragion d’essere”, affinché la mobilità ci avvicini gli uni agli altri. Pronto a raccogliere le sfide su strada, ma anche nelle competizioni, il Gruppo si è impegnato in una trasformazione ambiziosa e generatrice di valore. Questa è incentrata sullo sviluppo di tecnologie e servizi inediti, su una nuova gamma di veicoli ancora più competitiva, equilibrata ed elettrificata. In linea con le sfide ambientali, il Gruppo Renault si prefigge lo scopo ambizioso di raggiungere l’obiettivo zero emissioni in Europa entro il 2040

Cenni su Plug Power

Come leader mondiale di soluzioni chiavi in mano basate sulle celle a combustibile a idrogeno, Plug Power è artefice dell’economia dell’idrogeno. Plug Power ha sviluppato oltre 50.000 sistemi di celle a combustibile, progettato e costruito 160 stazioni di ricarica che distribuiscono più di 70 tonnellate di idrogeno al giorno ed è un leader tecnologico nelle soluzioni ad idrogeno verde per elettrolisi. Presente in Europa da oltre un decennio, Plug Power vanta significative referenze nella mobilità a idrogeno con importanti aziende industriali europee, clienti logistici e costruttori automobilistici. Plug Power ha installato diversi elettrolizzatori dotati di tecnologia PEM in Germania, Francia, Paesi Bassi e Portogallo. L’azienda ha sviluppato più sistemi di celle a combustibile per l’elettromobilità di chiunque altro nel mondo.