19 Maggio 2022

MABELLINI CONQUISTA LA 106^ TARGA FLORIO NEL CAMPIONATO ITALIANO

Andrea Mabellini e Virginia Lenzi conquistano con la Clio Rally4 la 106^ Targa Florio fra le due ruote motrici e si portano al comando della classifica tricolore.

Continua la marcia di Andrea Mabellini nei campionati tricolore Due Ruote Motrici Piloti e Produzione. La trasferta siciliana ha, infatti, portato il duo Mabellini-Lenzi con la loro Clio Rally4 sul gradino più alto del podio della graduatoria 2RM al termine di una gara non facile per le condizioni meteo, situazione che ha portato la direzione gara a dover cancellare ben 3 prove speciali a causa di una frana.

Mabellini ha preso il comando della classifica sin dalla PS2 “Cefalù”, disputata il venerdì, senza più lasciare la posizione. «Non è stata una gara facile – ha commentato a caldo Mabellini – anche perché il secondo giorno avevamo fatto una scelta maggiormente di sicurezza sugli pneumatici ed abbiamo dovuto faticare un po’ per mantenere il giusto passo. Naturalmente siamo davvero soddisfatti del risultato: abbiamo un programma completo su tutta la stagione e grazie anche al coefficiente 1,5 per questa gara siamo riusciti a portarci al comando del campionato.»

Al terzo appuntamento della stagione, Mabellini che aveva già conquistato due secondi posti al Ciocco e a Sanremo, si porta infatti al vertice della classifica del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco 2RM con 46,5 punti.

CLASSIFICA FINALE CIAR SPARCO 2RM

1. Mabellini – Lenzi (Renault Clio Rally4)

2. Santero – Pelgantini (Peugeot 208 Rally 4) a 37.8

3. Farina – Zanni (Peugeot 208 Rally 4) a 38.1

4. Cazzaro – Brunaporto (Peugeot 208 Rally 4) a 51.5

5. Giovanella – Dresti (Peugeot 208 Rally 4) a 1’04.7

6. Campanaro – Porcu (Ford Fiesta) a 1’41.8

CLASSIFICA CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO RALLY SPARCO 2RM

1. Mabellini (Renault Clio Rally4) 46,5 punti

2. Pisani (Peugeot 208 Rally4) 30 punti

2. Santero (Peugeot 208 Rally 4) 29 punti

3. Farina (Peugeot 208 Rally 4) 25 punti

4. Cazzaro (Peugeot 208 Rally 4) 20 punti

5. Tiramani (Peugeot 208 Rally4) 19 punti

6. Campanaro (Ford Fiesta) 17,5 punti