25 Giugno 2022

Serie IMSA: una doppietta per la BMW M4 GT3 a Mid-Ohio.

Turner Motorsport e Paul Miller Racing hanno ottenuto una doppietta con la BMW M4 GT3 nella classe GTD all’evento IMSA WeatherTech SportsCar Championship a Mid-Ohio (USA). Bill Auberlen e Robby Foley (entrambi USA), sulla BMW M4 GT3 #96, hanno tagliato il traguardo al secondo posto dopo 2 ore e 40 minuti di gara, ma il duo è stato successivamente promosso primo quando la McLaren prima è stata squalificata dopo la gara. I piloti del Paul Miller Racing Bryan Sellers e Madison Snow (entrambi USA) sono partiti dalla pole position nella classe GTD e sono tornati a casa direttamente dietro Auberlen e Foley. Sono stati promossi dal terzo al secondo posto, diventando così una doppietta per i team BMW M Motorsport. “Ho perso in questo modo in passato”, ha detto Auberlen, mostrando simpatia per l’equipaggio McLaren squalificato. I venditori hanno detto: “La nostra BMW M4 GT3 ha avuto un ritmo fantastico per tutto il weekend. La partnership tra BMW M Motorsport e Paul Miller Racing è sempre più forte. Una vittoria e poi un altro podio oggi, tutte nelle nostre prime quattro gare insieme; questo è qualcosa di cui possiamo essere orgogliosi”.

Il BMW M Team RLL non era in azione a Mid-Ohio, poiché la classe GTD PRO si stava prendendo una pausa. Turner Motorsport e Paul Miller Racing saranno ancora una volta le uniche squadre a competere con la BMW M4 GT3 al prossimo round di Detroit (USA) il 4 giugno . La classe GTD PRO torna in azione alla 6 Ore di Watkins Glen (USA) il 26 giugno .

Michelin Pilot Challenge: tre BMW M4 GT4 in azione a Mid-Ohio.

L’IMSA Michelin Pilot Challenge ha tenuto il prossimo round della sua stagione a Mid-Ohio (USA). Le tre BMW M4 GT4 hanno perso il podio. Robby Foley e Vincent Barletta (entrambi USA) sono partiti dal 18 ° posto nella BMW M4 GT4 #96 Turner Motorsport, ma sono riusciti a farsi strada fino all’ottavo posto. I loro compagni di squadra Bill Auberlen e Dillon Machavern (entrambi USA) hanno esaurito il carburante nelle fasi finali, così come un certo numero di altri equipaggi che avevano riposto le loro speranze in una fase gialla. Sean Quinlan e Gregory Liefooghe (entrambi USA) hanno concluso undicesimo sulla BMW M4 GT4 #43 per Stephen Cameron Racing.

BMW M2 CS Racing Cup Benelux: Oosten domina a Hockenheim.

Maxime Oosten (NED) ha vinto entrambe le gare nel secondo weekend di gara della BMW M2 CS Racing Cup Benelux all’Hockenheimring (GER). L’olandese ha aperto un grosso gap sia nella gara di apertura che in gara due. Dirk Warmerdam (NED) è salito due volte sul podio, grazie a un secondo posto e un terzo posto. In gara uno il terzo posto è andato a Willem Meijer e Lorenzo van Riet (entrambi NED). Max Veels (NED) è arrivato secondo in gara due, dietro a Oosten e davanti a Warmerdam.

GT4/TC France: podi per la BMW M4 GT4 e la BMW M2 CS Racing.

Benjamin Lessennes (BEL) e Ricardo van der Ende (NED), al volante di una BMW M4 GT4 per il team L’Espace Bienvenue, sono arrivati ​​​​terzi nella gara GT4 France di domenica a Magny-Cours (FRA). In precedenza erano tornati a casa noni nella gara di apertura. In TC France, i team BMW M Motorsport sono saliti sul podio con la BMW M2 CS Racing in due delle tre gare. Benoit Eveillard e Florian Teillais (entrambi FRA), del team automobilistico VSF Sports – Amplitude, sono stati terzi in gara uno. Carla Debard (FRA) ha chiuso nella stessa posizione in gara tre per il team Debard Automobiles By Racetivity.

BTCC: doppietta per i team BMW M Motorsport a Brands Hatch.

Il secondo weekend di gara del British Touring Car Championship (BTCC) di questa stagione sul circuito di Indy a Brands Hatch (GBR) ha visto Colin Turkington e Jake Hill (entrambi GBR) conquistare una doppietta con la BMW 330e M Sport in gara tre. Turkington del Team BMW è arrivato a casa con 1.181 secondi di vantaggio sul pilota della ROKiT MB Motorsport Hill. Nella gara di apertura, Hill, Turkington e Adam Morgan (GBR) hanno mancato di poco il podio al quarto, quinto e sesto posto. Hill è stata la migliore delle BMW al settimo posto in gara due. Nel Campionato Piloti, Hill e Turkington sono a pari punti al quarto e quinto posto.