29 Gennaio 2023

Svelata la Nissan Z Racing Concept per la 24 Ore del Fuji

Nissan Motor Co., Ltd. e Nissan Motorsports & Customizing Co., Ltd. (NMC) hanno presentato oggi le auto da corsa Nissan Z Racing Concept 230 e 244. I veicoli, basati sulla nuovissima auto sportiva Nissan Z , parteciperà alla “ENEOS Super Taikyu Series 2022 Powered by Hankook Round 2 NAPAC Fuji SUPER TEC 24 Hours Race” che si terrà al Fuji Speedway il 4 e 5 giugno.

Per esplorare la possibile competizione in varie categorie di sport motoristici, Nissan e NMC stanno sviluppando questi nuovi veicoli con le conoscenze acquisite in molti anni di Super GT e sviluppo di veicoli da corsa dei clienti. L’auto 230, iscritta dal team NISMO, è dotata di un motore compatibile con carburante carbon neutral (CNF). L’auto 244, iscritta dal team Max Racing, è spinta da un motore a benzina. Attraverso la partecipazione all’estenuante gara di durata di 24 ore con i due Nissan Z Racing Concept, l’obiettivo è sviluppare ulteriormente i veicoli e accumulare dati preziosi che possono essere ottenuti solo attraverso le corse. Questo obiettivo si applica in particolare al motore compatibile con CNF e per l’applicazione a sviluppi futuri.

Nissan mira a raggiungere la neutralità delle emissioni di carbonio durante tutto il ciclo di vita del prodotto entro l’anno fiscale 2050 e quindi sta rafforzando i suoi sforzi anche negli sport motoristici. Ad esempio, Nissan è l’unico produttore giapponese che partecipa all’ABB FIA Formula E World Championship completamente elettrico. Lo sviluppo del motore compatibile con CNF è destinato in futuro agli sport motoristici a emissioni zero.

“Nella nostra ricerca dell’innovazione, abbiamo sempre sfidato i limiti di ciò che è possibile, ma non siamo mai scesi a compromessi su ciò che entusiasma i nostri fan. Che si tratti dell’eccitazione mescolata al rombo dei motori o alla velocità silenziosa, la nostra ambizione è quella di consentire ai nostri clienti di godersi la loro esperienza senza compromessi”, ha affermato Ashwani Gupta, Chief Operating Officer di Nissan. “Siamo il primo e unico produttore giapponese ad entrare nel Campionato del Mondo di Formula E e stiamo ancora una volta sfidando le norme. La partecipazione delle vetture Nissan Z Racing Concept a questa gara impegnativa porterà molti preziosi insegnamenti per sviluppare motori competitivi compatibili con carburante a emissioni zero”.

Takao Katagiri, capo dell’ufficio della business unit Motorsports di Nissan e presidente di NMC, ha aggiunto: “Stiamo partecipando a questa gara di durata di 24 ore con due veicoli, uno alimentato da CNF, perché più è dura la gara, più impariamo. Ci aspettiamo di acquisire ampi dati e know-how per lo sviluppo futuro dei veicoli e, allo stesso tempo, miriamo a mostrare ai fan le prestazioni di guida uniche della nuovissima Z che speriamo superino le loro aspettative”.