31 Gennaio 2023

Legami Honda per la principale casa automobilistica in Cars.com 2022 Indice di fabbricazione americana con quattro modelli nella Top 10

2021 TLX TYPE S

  • Honda Passport, Ridgeline, Odyssey, Pilot costruito in Alabama nella top 10
  • Acura MDX, RDX e TLX costruite in Ohio nella top 20
  • Più di due terzi delle automobili Honda vendute negli Stati Uniti sono prodotte in America

L’impegno di Honda nella costruzione di prodotti* in America è stato mostrato nell’American-Made Index® 2022 di Cars.com, con quattro modelli Honda tra i primi 10 e sette modelli Honda e Acura tra i primi 20. 

I veicoli Honda nella top 10 sono il SUV Honda Passport prodotto in Alabama, il pickup Ridgeline, il minivan Odyssey e il SUV Pilot. Tre modelli Acura prodotti in Ohio – l’ammiraglia Acura, il SUV MDX di quarta generazione, il crossover sportivo premium RDX e la berlina sportiva premium TLX – si sono piazzati rispettivamente al 14°, 15° e 16° posto.

Anche tutti e quattro i modelli Honda nella top 10 —Passport, Ridgeline, Odyssey e Pilot — sono stati progettati e sviluppati dagli ingegneri Honda negli Stati Uniti e sono prodotti esclusivamente a Lincoln, in Alabama. Inoltre, anche i motori che alimentano questi veicoli sono costruiti nello stabilimento automobilistico Honda dell’Alabama, con le trasmissioni prodotte nelle vicinanze dello stabilimento di trasmissione Honda a Tallapoosa, in Georgia.

“Honda ha iniziato la produzione di automobili in Ohio 40 anni fa sulla base del nostro impegno a costruire prodotti vicini ai nostri clienti statunitensi”, ha affermato Rick Schostek, vicepresidente esecutivo di American Honda Motor Co., Inc. “Siamo orgogliosi del team di quasi 30.000 associati Honda negli Stati Uniti, in particolare quelli che producono veicoli Honda e Acura di qualità nei nostri cinque stabilimenti di produzione automobilistica in America, inclusi i nostri associati allo sviluppo e agli acquisti che lavorano insieme per realizzare il nostro alto livello di produzione locale”.

Più di due terzi dei veicoli Honda venduti negli Stati Uniti nel 2021 sono stati prodotti in America negli stabilimenti Honda in Ohio, Indiana e Alabama, la seconda percentuale più alta di qualsiasi casa automobilistica di linea completa per la quota di veicoli costruiti e venduti in America. Honda gestisce cinque stabilimenti automobilistici negli Stati Uniti, più di qualsiasi altra casa automobilistica internazionale.

Tutti i modelli Acura venduti negli Stati Uniti sono costruiti in Ohio. Anche le Acura MDX, RDX e TLX costruite in Ohio sono state progettate e sviluppate dagli ingegneri Honda negli Stati Uniti

Honda ha prodotto più di 29 milioni di auto e autocarri leggeri negli Stati Uniti negli ultimi 40 anni e ha acquistato 470 miliardi di dollari in parti e materiali da fornitori di produzione di massa statunitensi durante lo stesso periodo di tempo.

Cars.com valuta diversi fattori per l’American-Made Index: posizione dell’assemblaggio finale; percentuale di parti statunitensi e canadesi; paese di origine per i motori disponibili; paese di origine per le trasmissioni disponibili; Dipendenti di produzione statunitensi rispetto all’impronta della casa automobilistica. Maggiori informazioni sul “Cars.com 2022 American-Made Index” sono disponibili su www.cars.com/american-made-index .

I migliori veicoli Honda
2022 Honda Passport (Lincoln, Alabama) — 4° posto
2022 Honda Ridgeline (Lincoln, Al.) — 8° posto
2022 Honda Odyssey (Lincoln, Al.) — 9° posto
2022 Honda Pilot (Lincoln, Al.) — 10° posto

I migliori veicoli Acura classificati
2022 Acura MDX (East Liberty, Ohio) – 14° posto
2022 Acura RDX (East Liberty, Ohio) – 15° posto
2022 Acura TLX (Marysville, Ohio) – 16° posto

Produzione Honda in America
Honda produce automobili in America da 40 anni, a partire dal novembre 1982 con l’inizio della produzione automobilistica presso lo stabilimento automobilistico di Marysville.

Nel 2021, due terzi di tutte le automobili Honda e Acura vendute negli Stati Uniti sono state prodotte in America, utilizzando parti di provenienza nazionale e globale. La produzione automobilistica cumulativa di Honda in America supera ora i 29 milioni di veicoli.

Honda ha stabilito attività di produzione in America nel 1979 con l’inizio della produzione di motociclette a Marysville, Ohio, e oggi ha una delle impronte di produzione statunitensi più grandi e diversificate di qualsiasi azienda internazionale. I 12 stabilimenti dell’azienda impiegano più di 22.000 dipendenti in America, supportando operazioni che hanno una capacità annuale di oltre 1,27 milioni di automobili, 1,52 milioni di motori, 500.000 prodotti per apparecchiature elettriche e 300.000 prodotti per sport motoristici, nonché il jet leggero avanzato HondaJet e GE Honda Motori turbofan HF120.

Complessivamente, Honda ha investito 19 miliardi di dollari nelle sue operazioni di produzione negli Stati Uniti, di cui oltre 3,2 miliardi di dollari solo negli ultimi cinque anni. L’azienda collabora anche con oltre 600 fornitori di apparecchiature originali statunitensi, con acquisti di parti di origine statunitense per 23,1 miliardi di dollari nel 2021 e circa 470 miliardi di dollari dal 1979.

Ulteriori informazioni su https://hondainamerica.com/ .

Maggiori informazioni su Honda sono disponibili nel Digital Fact Book .