8 Agosto 2022

Safari Rally Kenya: l’equipaggio privato ŠKODA FABIA Rally2 evo vince il WRC2 nell’evento più difficile della stagione

› Kajetan Kajetanowicz/Maciej Szczepaniak (POL/POL) del cliente ŠKODA Motorsport LOTOS Rally Team dominano il WRC2 al sesto round del Campionato del mondo di rally FIA
› Con la vittoria del WRC2 Powerstage, Kajetanowicz prende anche il comando assoluto di categoria
› Solo quattro equipaggi WRC2 sopravvivono estremamente tappe impegnative nell’area del lago Naivasha, tre delle quali con una ŠKODA FABIA Rally2

Naivasha (KEN), 26 giugno 2022 – Safari Rally Kenya, sesto round del FIA World Rally Championship, è stato all’altezza della sua reputazione. Degli otto equipaggi WRC2 al via, solo quattro sono arrivati ​​al traguardo. La vittoria è andata a Kajetan Kajetanowicz/Maciej Szczepaniak (ŠKODA FABIA Rally2 evo) dalla Polonia. Con la sua prima vittoria stagionale in WRC2, Kajetanowicz ha anche preso il comando della classifica generale WRC2.

Circa 360 chilometri di tappe nell’area del lago Naivasha, circa 100 chilometri a nord della capitale del paese, Nairobi, hanno messo alla prova uomini e macchine all’estremo. La sabbia polverosa fino alle ginocchia, conosciuta localmente come fesh-fesh, a volte faceva perdere l’orientamento ai piloti a metà scena. Grandi rocce in mezzo alla strada rappresentavano costantemente il pericolo di forature. Inoltre, le forti piogge nel pomeriggio della seconda tappa di sabato hanno aggiunto alla sfida l’aquaplaning e il fango con una trazione simile al ghiaccio.

“Non ho mai sperimentato tali condizioni nella mia carriera”, ha detto Kajetan Kajetanowicz già dopo la fase di shakedown. Tuttavia, il polacco al volante della ŠKODA FABIA Rally2 evo non ha sbagliato una mossa una volta che il rally era iniziato nel modo giusto. Navigato dal copilota Maciej Szczepaniak, Kajetanowicz ha ottenuto il miglior tempo WRC2 in cinque delle sette tappe dell’andata. Ancora meglio, l’equipaggio del LOTOS Rally Team ha vinto tutte le sei tappe della seconda tappa. Poiché la maggior parte dei concorrenti è caduta in condizioni difficili e ha dovuto fare affidamento sulla regola del riavvio, il vantaggio WRC2 per Kajetanowicz/Szczepaniak è cresciuto di oltre 20 minuti.

Durante l’ultima tappa, “Kajto” si è concentrato sul rimanere fuori dai guai. Ma non si è lasciato sfuggire tra le dita i tre punti bonus per la vittoria di categoria al Powerstage. Con un’altra vittoria di tappa, ha aumentato il suo bottino di punti fino a un massimo di 28. Poiché i primi quattro della classifica generale WRC2 – prima del Safari Rally Kenya – non erano presenti, Kajetanowicz è balzato al comando della classifica generale di categoria. “È come un sogno e non voglio svegliarmi. Questo è il round più difficile del WRC ed è fantastico vincere. Grazie a tutto il mio team – hanno fatto davvero un ottimo lavoro ed è fantastico”, ha esclamato Kajetanowicz dopo aver tagliato il traguardo della fase finale.

Dei quattro equipaggi WRC2 al traguardo del Safari Rally Kenya, tre si sono affidati allo ŠKODA FABIA Rally2. Terza e quarta posizione rispettivamente per i locali Amanraaj Rai/Gurdeep Panesar e Aakif Virani/Bhatti Azhar.

Il prossimo passo nel calendario del FIA World Rally Championship è uno degli eventi più veloci della stagione: il Rally Estonia (14-17 luglio 2022) sulle tappe di ghiaia scorrevole nell’area di Tartu.

Risultato Safari Rally Kenya (WRC2)

1.Kajetanowicz/ Szczepaniak (POL/POL), ŠKODA FABIA Rally2 evo4:16:02,5 ore
2.Johnston/Kihurani (USA/USA), Citroën C3 Rally2+19:08.2 min
3.Rai/Panesar (KEN/KEN), ŠKODA FABIA Rally2 evo+29:13,9 min
4.Virani/Azhar (KEN/KEN), ŠKODA FABIA Rally2 evo+1:02:51.1 ore

Numero del rally: 15
piloti ŠKODA FABIA Rally2 hanno ottenuto i tempi più veloci nel WRC2 in 15 delle 19 tappe del rally. Il vincitore del WRC2 Kajetan Kajetanowicz (POL) ha ottenuto gli allori 14 volte. Una vittoria di tappa WRC2 è andata a Gaurav Gill dall’India. Non è un nuovo arrivato nel marchio ceco: Gill ha vinto l’Asian-Pacific Rally Championship con una ŠKODA FABIA nel 2013, 2016 e 2017.

I primi 5 piloti WRC2 Open/Driver (dopo 6 round su 13)

1.Kajetan Kajetanowicz (POL), ŠKODA FABIA Rally2 evo66 punti
2.Yohan Rossel (FRA), Citroën C3 Rally263 punti
3.Nikolay Gryazin (ANA), ŠKODA FABIA Rally2 evo52 punti
4.Andreas Mikkelsen (NOR), ŠKODA FABIA Rally2 evo51 punti
5.Chris Ingram (GBR), ŠKODA FABIA Rally2 evo44 punti