29 Gennaio 2023

BIGSTER CONCEPT MOSTRA LE AMBIZIONI DI DACIA

  • Dacia Bigster Concept rappresenta la visione dell’evoluzione del Brand.

Presentato per la prima volta a gennaio del 2021 nell’ambito della Renaulution, Dacia Bigster Concept rappresenta il manifesto dell’evoluzione del Brand, mostrando tutto il potenziale di Dacia nel segmento C e incarnando l’evoluzione della Marca.

Il design essenziale, che da sempre caratterizza i veicoli Dacia, qui si sposa perfettamente con linee e volumi massicci, conferendo al veicolo un look contemporaneo e, al tempo stesso, intramontabile. Con ben 4,6 m di lunghezza, le generose dimensioni esterne si riflettono anche in un’ampia abitabilità degli spazi interni, in grado di ospitare tutto il necessario per rendere Dacia Bigster Concept il perfetto compagno di viaggio.

VIDEO | Dacia Talks – Bigster Concept by Dacia con David Durand, Direttore del Design 

Come sottolineato da David Durand, Direttore del Design Dacia incontrato a Roma, l’attenzione allo sviluppo delle proporzioni si combina ad una ricercatezza nei dettagli. La firma luminosa a forma di Y è ora più grande, evidenziando lo stile audace e incisivo del SUV. Sulla calandra spicca il nuovo logo Dacia Link, che riproduce l’unione degli anelli di una catena, simboleggiando la robustezza del veicolo, elemento che ritroviamo anche sul resto della gamma Dacia, rinnovata con la nuova identità di marca. La nuova finitura Lichen Kaki ci riporta al verde profondo dei boschi, sottolineando il carattere outdoor e avventuroso del veicolo. Niente fronzoli, né cromature. Dacia Bigster Concept è un SUV che sarà realizzato secondo principi autentici come, ad esempio, la scelta di usare solo plastica riciclata grezza per tutti i pannelli di protezione esterni.

Desideroso di aria aperta e strade polverose, Dacia Bigster Concept diventa sinonimo di evasione, consentendo di vivere esperienze uniche all’insegna dell’avventura. Tutte da scoprire le motorizzazioni che saranno disponibili a partire dal 2025.

«Nel design automotive, l’impatto è dato per il 60% dalle proporzioni e per il 40% dallo stile. Abbiamo lavorato molto su queste proporzioni per essere in grado di dare forma a volumi semplici ma robusti, in una perfetta combinazione, per ottenere alla fine un effetto contemporaneo e senza tempo, che rifletta il DNA della Marca Dacia.»

David DurandDirettore del Design Dacia