7 Giugno 2023

Nissan Formula E Team punta a dare slancio a Città del Capo

2022/23 ABB FIA Formula E World Championship Cape Town E-Prix Round 5

Questo fine settimana il Nissan Formula E Team affronterà il Round 5 dell’ABB FIA Formula E World Championship 2022/23, con la serie che si recherà in Sud Africa per il primo E-Prix del paese.

Entrambi i piloti hanno mostrato un ottimo ritmo l’ultima volta a Hyderabad, con Norman Nato che ha ottenuto buoni punti nonostante una foratura e Sacha Fenestraz che ha lottato per il podio, dando fiducia al team in vista del secondo nuovissimo evento della Stagione 9.

Il Cape Town Street Circuit, lungo 2,94 chilometri, attraversa i quartieri Waterfront e Green Point della città. Si prevede che la pista a 12 curve sarà una delle più veloci del calendario, quindi non ci sarà spazio per errori mentre i piloti sfrecciano lungo la Beach Road di fronte all’oceano di Mouille Point.

“Questa nuova sede di Cape Town sarà molto impegnativa e impegnativa sia per i piloti che per le vetture”, ha dichiarato Tommaso Volpe, amministratore delegato e team principal, Nissan Formula E Team. “Dal nostro lavoro al simulatore sappiamo che sarà molto veloce, anche più veloce di Hyderabad, quindi qualsiasi errore potrebbe avere conseguenze importanti. In India siamo riusciti a mettere insieme molto bene un intero weekend, anche se non abbiamo ottenuto i risultati che avremmo previsto a causa della sfortuna, soprattutto con Sacha, quindi ora il team ha una motivazione in più per lottare per i punti con entrambe le vetture in Sud Africa”.

Le qualifiche a Cape Town iniziano alle 11:40 SAST (UTC +2) con la gara che prenderà il via alle 16:00 SAST di sabato 25 febbraio. Scopri come guardare qui .

Citazioni del conducente

Sacha Fenestraz

“Sarà una pista molto interessante, è destinata a essere la più veloce della stagione. I sorpassi sembrano difficili, il che rende le qualifiche molto importanti questo fine settimana. Il nostro ritmo nelle ultime due gare è diventato più forte e ovviamente abbiamo siamo stati molto sfortunati a Hyderabad. Stiamo migliorando durante ogni evento di questa stagione, quindi abbiamo buone possibilità di segnare molti punti a Città del Capo. Le curve ad alta velocità lo renderanno impegnativo, ma essendo una pista nuova di zecca mi dà anche fiducia come debuttante, visto che ancora una volta nessuno ha mai guidato qui prima. Non vedo l’ora che arrivi il fine settimana e spero di poter ottenere un risultato positivo!”

Nato normanno

“Cape Town è una pista nuova di zecca in calendario e dovrebbe essere la più veloce della stagione, quindi sarà difficile mettere insieme un giro con tutte le sezioni ad alta velocità e i dossi. Abbiamo ottenuto punti nelle ultime due gare e stiamo continuando a migliorare come squadra, ma abbiamo fame di più. L’obiettivo è fare un passo avanti e segnare con entrambe le vetture, quindi abbiamo lavorato duramente al simulatore per ottimizzare le nostre prestazioni”.