15 Luglio 2024

FOOTBALL AMERICANO. I MILANO SEAMEN DEBUTTANO NEL CAMPIONATO EUROPEO, SABATO 10 GIUGNO LA PRIMA PARTITA AL VIGORELLI

Riva: “Orgogliosi di questo esordio internazionale”

Foto – Credit Photobisi

– Sabato 10 giugno, alle ore 19, il velodromo Maspes-Vigorelli sarà teatro di un importante evento sportivo internazionale: il debutto dei Milano Seamen nel campionato europeo di football americano, l’ELF – European League of Football.

L’appuntamento è stato presentato questa mattina nell’impianto di via Arona gestito da Milanosport, alla presenza dell’assessora allo Sport Martina Riva, del presidente dei Milano Seamen Paolo Mutti, del General Manager Marco Mutti, dei coach e di alcuni giocatori.

I cinque volte campioni italiani di football americano scenderanno in campo per la loro prima partita nel campionato professionistico europeo contro i Barcelona Dragons il prossimo sabato. L’incontro si terrà a due settimane dalla presentazione della squadra e del campionato avvenuta sul campo allestito in piazza Duomo il 27 e 28 maggio, con il patrocinio del Comune di Milano.
Si tratta di un grande salto di qualità e di un impegno notevole per i Milano Seamen, una squadra di 65 giocatori provenienti da tutta Italia e sostenuta da una struttura organizzativa di oltre 130 persone.

Con le sue 12 partite di stagione regolare, trasmesse in Tv e in streaming in tutto il mondo, la European League of Football, forte di 17 squadre radicate in nove nazioni, è alla sua terza stagione e si impone come il principale punto di riferimento per i milioni di appassionati di football americano nel continente.
I Milano Seamen giocheranno le partite casalinghe nello storico velodromo Maspes-Vigorelli.

“Siamo orgogliosi di assistere a questo esordio internazionale che ha un duplice merito: da un lato darà visibilità e farà riscoprire il football americano e dall’altro valorizzerà lo storico velodromo Maspes-Vigorelli, che ospiterà sei partite in programma – ha commentato l’assessora Riva -. Milano sta vivendo una bella stagione di soddisfazioni sportive: il debutto dei Milano Seamen nel campionato europeo di football americano è senza dubbio tra queste”.

“Dopo aver vinto in Italia per anni ci siamo detti: quale prossimo traguardo? La ELF, nove nazioni, 17 squadre ci è parso quello giusto – ha dichiarato Paolo Mutti, presidente dei Milano Seamen -. Con l’aiuto di oltre cento volontari, del supporto del Comune di Milano, grazie alla convinta assistenza dell’assessora Riva e al lavoro delle maestranze di Milanosport, eccoci qui, pronti a farci valere! Questo nuovo impegno ci fa insistere ancora di più nel lavoro con le giovanili, con gli oltre cento ragazzini dai sei anni in su che saranno i campioni di domani”.