28 Febbraio 2024

“COPPA EUROPA FESA” PRONTA A PARTIRE. ATTESA A FEBBRAIO LA TAPPA DI SCHILPARIO

Monsorno Gruppo | www.newspower.it

Schilpario segue con interesse la stagione di Coppa Europa FESA 2023/2024
24 e 25 febbraio le date della tappa italiana in scena in Val di Scalve
L’esperto Sci Club Schilpario non è nuovo agli appuntamenti prestigiosi
La “Pista degli Abeti” fa le prove generali in vista del Mondiale Junior 2025

FESA FIS Continental Cup Cross-Country: questo il nuovo nome della rassegna di Coppa Europa di Sci di Fondo per la stagione sportiva 2023/2024, a seguito del cambio al vertice che ha visto l’Organizzazione delle Federazioni di Sci dei Paesi Alpini (OPA) allargarsi e modificare il suo titolo in Federazione delle Associazioni di Sci e Snowboard Europee (FESA). La prossima edizione prenderà il via questo fine settimana da Goms (Svizzera, 8-9-10 dicembre), seguirà l’austriaca St. Ulrich (21-22 dicembre), con il nuovo anno che farà invece da sfondo alle altre tappe in calendario: Oberwiesenthal (Germania, 5-6-7 gennaio), Jakuszyce (Repubblica Ceca, 20-21 gennaio), Schilpario (Italia, 24-25 febbraio) e Premanon (Francia, 15-16-17 marzo).
In Val di Scalve, e non solo, tutta l’attenzione è già puntata sulla tappa italiana di Schilpario che con la sua iconica “Pista degli Abeti” si sta preparando ad ospitare la massima rassegna continentale per lo sci di fondo. Sono attesi due giorni particolarmente intensi di gare: oltre alla 10 km in TC femminile e maschile e le Pursuit in TL, 10 km femminile e 20 km maschile, si aggiungeranno al programma anche le prove dei FESA Games, riservate alle categorie U16 e U18.
In cabina di regia lo storico Sci Club Schilpario, realtà sportiva della suggestiva Val di Scalve che non è nuova all’organizzazione di eventi di prestigio. Portano la firma del sodalizio schilpariese le pioniere edizioni della famosa “Coppa L’Eco di Bergamo” che vide affermarsi l’azzurro Marcello De Dorigo, niente meno che il primo italiano capace di sconfiggere le corazzate degli atleti scandinavi. Nel corso degli oltre 70 anni di storia dello Sci Club sono tante le manifestazioni internazionali che sono state organizzate presso la “Pista degli Abeti” di Schilpario, fra le quali si ricordano varie edizioni dei Campionati Italiani Allievi U16 e Ragazzi U14 ma anche il passaggio del rinomato “Bergamo Ski Tour” e le prove di Coppa Italia e relativi Campionati Italiani U18, senza tralasciare gli importanti appuntamenti di Coppa Europa ospitati in Val di Scalve nelle stagioni 2004/2005 e 2008/2009. Proprio in quest’ultima edizione nella categoria U20 aveva trionfato un giovanissimo Federico Pellegrino, lo stesso “Chicco” che ancora oggi ci fa sognare in Coppa del Mondo fra i migliori atleti del panorama internazionale. Dall’ultima Coppa Europa di tempo ne è passato, ma l’entusiasmo dello Sci Club Schilpario è lo stesso di sempre, quello che dal 1952 lo guida con passione nella promozione dello sci di fondo in territorio bergamasco.
Teatro delle sfide continentali sarà la storica pista “Abeti” che nei prossimi mesi andrà incontro ad una serie di migliorie e rinnovamenti strutturali in vista di un altro appuntamento imperdibile a Schilpario: il Campionato Mondiale Junior&U23 del 2025.
La Coppa Europa FESA è un circuito tutto da seguire, e mentre cominciano le prime gare Andrea Giudici e la sua squadra portano avanti i lavori di preparazione della tappa italiana di Schilpario, febbraio è dietro l’angolo…

Info: www.sciclubschilpario.it