30 Maggio 2024

Paola Gianotti insieme ad Alce Nero Bike Team per Nova Eroica Prosecco Hills

Paola Gianotti, UltraCycler e Guinness World Record per il giro del mondo in bici 29430Km in 144 giorni, torna a pedalare con Alce Nero Bike Team a Nova Eroica Prosecco Hills 2024.

Impegnata per la sensibilizzazione verso la sicurezza del ciclista e con il suo motto Keep Brave, Paola Gianotti si è già unita alla squadra Alce Nero in occasione de L’Eroica Gaiole 2023 e torna il 28 aprile prossimo per una sfida fatta di sport, piacere per la condivisione e sostenibilità.

Alce Nero, da diversi anni a fianco di L’Eroica, ne condivide i valori: la promozione di uno stile di vita sano, il rispetto per il territorio e il senso di comunità che si è espresso anche nella creazione di Alce Nero Bike Team, un gruppo di persone unite dalla passione per la bicicletta e per lo sport all’aria aperta, consapevoli di quanto una corretta alimentazione sia importante per il proprio benessere e felici di vivere insieme un’esperienza unica come ad esempio L’Eroica.

La squadra, che porta la maglia del marchio del biologico, nasce nel 2019, con il supporto di Davide Mazzocco e Matteo Zazzera, e ad oggi conta un gruppo eterogeneo di più di 100 tesserati che partecipano in modo attivo a tutte le attività del Team, tra cui c’è anche Paola Gianotti.

“Non vedo l’ora di partecipare alla Nova Eroica Prosecco Hills con l’Alce Nero Bike Team, per pedalare tra la bellezza delle colline del Prosecco e respirare l’atmosfera di festa di questo bellissimo evento. Non solo, con la mia partecipazione voglio anche portare il mio messaggio sulla sicurezza del ciclista sulla strada. Perché oggi è sempre più necessario. E soprattutto perché dopo aver girato nuovamente l’Europa ed essermi confrontata con il modello Europeo sulla ciclabilità sono ancora più convinta di quanto sia necessario un cambio di rotta in Italia, dove ciò che manca di più sono le infrastrutture e la cultura di una mobilità sostenibile” – spiega Paola Gianotti, continua: “Nei Paesi che ho attraversato da Helsinki fino a Parigi ho trovato un utilizzo della bicicletta molto frequente anche durante il lungo e freddo inverno, un gran numero di chilometri di piste ciclabili, segnaletica ad hoc in ogni città, strade a 30km orari nella maggior parte delle capitali, diminuzione dei parcheggi e incentivi per andare a scuola e al lavoro con la bicicletta. Insomma una cultura ciclistica che caratterizza tutta Europa e che in Italia è ancora molto lontana. E visto che sono certa e convinta che l’Italia sia il miglior Paese per pedalare, sono anche certa che oggi sia il momento di avere il coraggio di cambiare il modo di spostarsi privilegiando la bicicletta e incentivando il suo utilizzo.

Perché la bicicletta è sostenibilità, emozioni e vita”.

Nova Eroica Prosecco Hills sarà anche l’occasione per chiedere a Paola Gianotti cosa pensa del Nuovo Codice della Strada e di quali siano (o non siano) le tutele per i ciclisti.

ALCE NERO è il marchio di agricoltori e trasformatori biologici impegnati dal 1978 nel produrre cibi buoni, frutta di un’agricoltura che rispetta la terra e la sua fertilità. Unisce più di 1.000 agricoltori in Italia e nel mondo. Da più di 40 anni Alce Nero sceglie l’agricoltura biologica avendo cura del delicato equilibrio che esiste tra il nostro Pianeta e le Persone che lo abitano. Produce oltre 300 prodotti biologici, per una dispensa ricca e pensata per tutti. Un cibo onestamente buono che alimenta la vita delle persone oggi, sostenendo la Vita, sempre. ALCENERO.COM