14 Luglio 2024

Bridgestone: Giochi Olimpici e Paralimpici 2024 all’insegna della performance

Più di 1.000 veicoli della flotta ufficiale olimpica e paralimpica saranno equipaggiati pneumatici Bridgestone.
L’azienda supporta gli atleti, i loro staff e diverse attività attraverso l’educazione alla sicurezza stradale, servizi, attrezzature sportive e molto altro.
Il contributo di Bridgestone a Parigi 2024 mira a dimostrare l’impegno dell’azienda per la sicurezza, la sostenibilità, l’inclusività e l’innovazione.

Milano– Bridgestone, leader mondiale nella produzione di pneumatici di alta qualità e di soluzioni per la mobilità sostenibile, è orgogliosa di contribuire con una vasta gamma di pneumatici, servizi e prodotti premium ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024. In qualità di Partner Olimpico e Paralimpico Globale, Bridgestone si impegna a sostenere e migliorare l’esperienza di tutti gli atleti, lo staff, i fan e i visitatori a Parigi.

Sicurezza, sostenibilità, inclusività e innovazione sono i valori chiave che guidano l’azienda e che ispireranno tutta la serie di attività che Bridgestone condurrà in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici.

Più nello specifico, l’azienda si occuperà di produrre e fornire i pneumatici per la flotta olimpica, collaborerà alla sensibilizzazione sul tema dell’educazione stradale e, insieme agli altri partner, prenderà parte ad attività volte a promuovere soluzioni di mobilità sostenibili e inclusive. Infine, Bridgestone produrrà una serie di prodotti esclusivi, dedicati agli atleti olimpici e paralimpici.

“I Giochi Olimpici e Paralimpici sono piattaforme uniche, che uniscono e ispirano persone provenienti da tutto il mondo”, ha dichiarato Laurent Dartoux, Management Board Chair e Group President di Bridgestone EMEA. “Gli obiettivi di queste importanti manifestazioni sono strettamente allineati con la mission di Bridgestone, esemplificata nel Bridgestone E8 Commitment, ovvero quella di contribuire a creare un mondo più sostenibile per le future generazioni. Attraverso il nostro supporto a Parigi 2024, vogliamo promuovere i valori che quotidianamente condividiamo con i nostri dipendenti, comunità e clienti”.

Prestazioni avanzate per la flotta di Parigi 2024

Come fornitore ufficiale di pneumatici per i Giochi Olimpici e Paralimpici, Bridgestone contribuisce a mantenere in movimento la flotta ufficiale garantita da Toyota, fornendo i propri pneumatici premium agli oltre 1000 veicoli di nuova fabbricazione che verranno impiegati per l’occasione.

Questi prodotti includono i nuovi pneumatici Bridgestone Turanza 6 e Bridgestone Alenza 001, dotati della tecnologia avanzata ENLITEN, un pacchetto di tecnologie all’avanguardia progettato per ottimizzare prestazioni, durabilità e caratteristiche di sostenibilità dei pneumatici[1]. È proprio attraverso ENLITEN che Bridgestone si pone l’obiettivo di rispondere alle esigenze dei clienti e dell’ecosistema della mobilità del futuro, con particolare riguardo per la mobilità elettrica e sostenibile.

Bridgestone fornirà anche pneumatici di alta qualità per un prototipo di motocicletta a idrogeno Kawasaki, facente parte di una flotta di 20 veicoli che supporteranno le competizioni stradali di Parigi 2024.

Per garantire la massima efficienza e assistenza alla flotta Olimpica e Paralimpica, più di trenta centri di assistenza e manutenzione Bridgestone di proprietà Speedy e First Stop saranno messi a disposizione durante l’intera durata dei Giochi. Queste sedi, distribuite nell’area della manifestazione, offriranno controlli pneumatici e servizi automobilistici correlati a quasi 3.000 auto. Speedy fornirà anche servizi di riparazione e sostituzione dei vetri.

Formazione sulla sicurezza stradale per i conducenti di Parigi 2024

Per promuovere la sicurezza stradale, Bridgestone ha creato un modulo di e-learning che, insieme ad altri corsi, fa parte della formazione dei quasi 4.000 conducenti volontari in servizio durante le manifestazioni. Il modulo evidenzia l’importante ruolo che i pneumatici svolgono nella sicurezza e nelle prestazioni del veicolo; offre inoltre suggerimenti per la cura dei pneumatici, come il controllo del battistrada e il mantenimento della corretta pressione.

Collaborazione per promuovere trasporti accessibili e sostenibili

Oltre a rifornire la flotta di veicoli elettrici Toyota, Bridgestone ha progettato un supporto concreto e su misura per i veicoli a idrogeno dell’azienda giapponese. Bridgestone fornirà pneumatici per 500 auto Toyota Mirai Fuel Cell Electric Vehicle (FCEV) e due autobus FCEV. Sono inoltre inclusi pneumatici per 250 Toyota Accessible People Movers (APM) a zero emissioni, veicoli progettati appositamente per persone con disabilità, che trasporteranno atleti, staff e fan. Gli APM sono dotati di pneumatici Bridgestone Ecopia EP150, progettati per offrire un’esperienza di guida confortevole e una migliore resistenza al rotolamento, che aiuta a ridurre il consumo di carburante/energia.

Bridgestone fornirà inoltre più di 600 biciclette in collaborazione con Decathlon, produttore internazionale di articoli sportivi con sede in Francia e Partner Ufficiale di Parigi 2024. Le biciclette saranno disponibili nelle aree in cui si svolgono le attività legate alle Olimpiadi di Parigi 2024 e nel Villaggio Olimpico e Paralimpico e potranno essere utilizzate da atleti, volontari e staff per un trasporto efficiente e sostenibile. Al termine dei Giochi, Bridgestone collaborerà con la città di Parigi per donare circa 500 biciclette a organizzazioni che supportano le comunità locali

Attrezzature sportive di qualità per atleti olimpici e paralimpici

I prodotti e la tecnologia Bridgestone Golf saranno visibili negli eventi di golf maschili e femminili. Numerosi golfisti professionisti che utilizzano palline da golf Bridgestone si sono qualificati per i Giochi Olimpici di Parigi 2024 e, a loro supporto, l’azienda fornirà circa 3.500 palline.

Inoltre, numerosi atleti paralimpici provenienti da Stati Uniti e Giappone utilizzeranno speciali attrezzature in gomma realizzate da Bridgestone. Ingegneri, designer ed esperti di materiali hanno sfruttato la loro esperienza nel settore dei pneumatici per applicarli a diversi sport. Queste opportunità di innovazione includono l’utilizzo della gomma Bridgestone per guanti, corrimano delle ruote delle sedie a rotelle, protesi da corsa, oltre a pneumatici per sedie a rotelle e altro ancora.

Il lavoro di Bridgestone con gli atleti internazionali è progettato per ispirare persone di tutte le origini e abilità a superare le avversità e perseguire i propri sogni. Attualmente, Bridgestone collabora con 40 atleti olimpici, paralimpici e aspiranti tali per rappresentare il brand come ambassador del Team Bridgestone.

“Bridgestone ha guidato l’innovazione per quasi un secolo – e oggi continuiamo a costruire su quell’eredità implementando tecnologie avanzate”, ha aggiunto Dartoux. “Siamo orgogliosi di supportare gli atleti e le operazioni di Parigi 2024 con prodotti, servizi e soluzioni dove il nostro know-how tecnologico può essere utile. Dimostriamo il nostro impegno per una prestazione premium più sostenibile – perché ciò che conta davvero è permettere a tutte le persone di esprimere il proprio talento al massimo “.

Il sostegno di Bridgestone ai Giochi Olimpici e Paralimpici è in linea con Bridgestone E8 Commitment, composto da otto valori che iniziano con la lettera “E” (Energy, Ecology, Efficiency, Extension, Economy, Emotion, Ease, Empowerment). Questo impegno guida gli sforzi dell’azienda per contribuire a creare un mondo più sostenibile. Come Partner Olimpico e Paralimpico, e sostenitore degli ambassador del Team Bridgestone, l’azienda porta avanti il suo impegno in termini di “Emotion” e “Empowerment”.

Ulteriori informazioni sulle partnership olimpiche e paralimpiche mondiali di Bridgestone sono disponibili online sul sito Bridgestone.com/olympics/.