Dicembre 2, 2020

SUZUKI RALLY CUP: ULTIMO ROUND DEL “GIRONE CIR”AL RALLY DUE VALLI

Il rally che questo fine settimana si corre a Verona è il sesto round delle gare a calendario “CIR” e rappresenta l’ultima prova prima della finalissima che si disputerà al Rally Trofeo ACI Como, l’11 e il 12 novembre, alla quale parteciperanno anche i protagonisti del “Girone WRC” e che premierà i vincitori assoluti della Suzuki Rally Cup 2019.

– Undici gli iscritti alla gara su asfalto che si corre sui colli veronesi; quattro i concorrenti per il primo posto della classifica della “Cup CIR”;

– Saranno tre gli equipaggi esordienti nella serie #monomarca di Suzuki Italia: Paolo Rossignoli e Silvano Granziera, assieme ai due equipaggi Vincitori di ACI Rally Italia Talent 2019, formati da Luca Insalata e Lorenzo Lamanda, e Marco Betti, con Nicolò Lazzarini, che al Due Valli disputeranno le gare premio gratuite.

Nel corso di questa stagione, la serie #monomarca di Suzuki Italia ha messo in evidenza tutti i suoi must che l’hanno resa popolare tra i giovani e ambiziosi rallisti italiani; ne è un esempio l’ultimo Rally del Friuli Venezia Giulia, il quinto round della Suzuki Rally Cup “Girone CIR”, che è riuscito a riportare in alto Simone Rivia, tornato alla vittoria dopo un lungo digiuno.

La gara che si correrà questo fine settimana al Rally Due Valli, sarà il sesto appuntamento delle prove che si disputano in concomitanza con i rally più prestigiosi della massima serie ACI Sport e costituirà la fase di qualificazione alla finale che si correrà, a novembre, al Rally Trofeo ACI Como.

Ancora una volta, la Suzuki Rally Cup si segnala quale serie #monomarca maggiormente scelta dai rallisti: undici sono, infatti, i partecipanti, quattro dei quali i pretendenti al primo posto della classifica della “Cup CIR” e tre i concorrenti al secondo posto, a soli tre punti di distanza dal leader della classifica provvisoria.