Ottobre 31, 2020

CALA IL SIPARIO SULLA STAGIONE 2019 DEI TROFEI RENAULT RALLY

Primary Photo For: {21235682, CS - CALA IL SIPARIO SULLA STAGIONE 2019 DEI TROFEI RENAULT RALLY}

I trofei della Casa della Losanga hanno chiuso ufficialmente la stagione 2019 in occasione della 38esima edizione del Rally di Como, dove a dare spettacolo sono state ben 26 vetture che hanno concorso per i trofei Clio R3 Open e Corri con Clio N3 Open. Nel primo ad essere incoronato campione della classifica assoluta è stato Kim Daldini, che grazie a 138,20 punti si è aggiudicato il montepremi di 12.000 euro davanti a Luca Panzani, secondo con 137,05 punti e 9.500 euro di assegno, terzo gradino del podio per Federico Bottoni (133,15 punti e 6.500 euro) quarto e quinto piazzamento per Gianluca Quaderno e Riccardo Tondina, che si sono aggiudicati rispettivamente 5.500 e 4.500 euro.

Premi altrettanto importanti sono stati ricevuti dai concorrenti del Corri con Clio N3 Open, dove ad imporsi sempre nella graduatoria assoluta è stato Moreno Cambiaghi 135,20 punti e 7.500 euro di montepremi, piazzamento d’onore per “Cave” il quale ha terminato le ostilità con 120,5 punti e 6.000 euro nel proprio carniere. Chiude il terzetto delle N3 Alain Cittadino (113,4 punti e 4.500 euro), fuori dalla zona podio per pochi punti Gabriele Ravazzini e Giovanni Lanzalaco, che si sono aggiudicati 3.000 e 2.000 euro. Un montepremi importante messo sul piatto da Renault, che ha superato 60.000 euro solamente per la categoria Open.

Un’ottima annata anche per gli altri trofei come il Clio R3 Top vinto da Bottoni con una gara di anticipo davanti a Ivan Ferrarotti e Federico Rossi, che quest’anno hanno disputato solamente alcune gare del monomarca.

Altrettanto combattuto è stato il Twingo R1 Internazionale vinto da Gabriele Catalini, il quale ha dovuto fare i conti con la determinazione e la competitività di Lorenzo Lanteri e Matteo Ceriali, secondo e terzo nel trofeo dedicato alla piccola di Casa Renault che quest’anno ha orbitato nei cinque appuntamenti del calendario IRC.