Ottobre 29, 2020

La nuova KAMIQ GT: il quinto SUV ŠKODA per il mercato cinese presentata in anteprima alla mostra internazionale dell’automobile di Guangzhou

›Il prossimo passo nella campagna SUV di ŠKODA, nel più grande mercato unico del marchio al mondo
› In seguito alla KODIAQ GT, questo è il secondo SUV ŠKODA Coupé in particolare per il mercato cinese
›Proporzioni compatte, ampi spazi interni e un design coupé elegantemente sportivo

ŠKODA sta espandendo la sua famiglia di SUV in Cina: la nuova ŠKODA KAMIQ GT è il secondo SUV coupé del marchio e – come la più grande ŠKODA KODIAQ GT – è disponibile solo in Cina. In quello che è il suo più grande mercato unico al mondo, il produttore ceco offre ora cinque diversi modelli di SUV. La nuova KAMIQ GT combina i potenti elementi stilistici della KAMIQ (la SUV cinese della città) con l’eleganza sportiva di una coupé, ed è fatta su misura per i giovani acquirenti orientati allo stile di vita, con un focus sulla gioia di guidare, l’uso quotidiano e un design emotivo. Il SUV coupé compatto è disponibile in due versioni di motore: 1,5 MPI con 82 kW (111 CV) e 1,2 TSI con 85 kW (115 CV). La KAMIQ GT celebra la sua prima apparizione pubblica alla 17a edizione della Mostra Internazionale dell’Automobile di Guangzhou,

Bernhard Maier, CEO di ŠKODA AUTO, ha spiegato: “La ŠKODA KAMIQ GT è il nostro secondo SUV coupé e, al contempo, il secondo modello offerto esclusivamente ai nostri clienti cinesi. La Cina è il più grande mercato individuale di ŠKODA negli ultimi nove anni e anche il mercato con la più grande quota di SUV. Quindi è logico che la Cina sia l’unico paese in cui ora offriamo cinque SUV diversi, coprendo così una gamma particolarmente ampia di esigenze dei clienti.

Ralf Hanschen, presidente di ŠKODA China, ha osservato con orgoglio che la nuova KAMIQ GT è una coupé SUV dinamica e alla moda per i giovani clienti cinesi. “ŠKODA è totalmente impegnata nel mercato cinese e nei suoi clienti. La nostra visione per la Cina è cristallina: fornire soluzioni intelligenti per una vita migliore. Portiamo sempre il meglio ai nostri clienti cinesi, motivo per cui qui offriamo più modelli di SUV rispetto a qualsiasi altro mercato. ”” Inoltre, ci stiamo concentrando non solo sulle automobili, ma anche sui nuovi servizi di mobilità. Il team del nostro hub di innovazione globale a Pechino – ŠKODA AUTO DigiLab China – sta sviluppando soluzioni e servizi di mobilità per la Cina e il mondo ”, ha aggiunto Hanschen.

Design elegante ed emotivo e una linea del tetto scorrevole
La ŠKODA KAMIQ GT combina i potenti elementi stilistici della KAMIQ (la città cinese-SUV) con l’eleganza sportiva di una coupé. È alto 1.606 mm e lungo 4.409 mm – 19 mm più lungo del KAMIQ. La larghezza (1.781 mm) e l’interasse (2.610 mm) rimangono inalterati. Il city-SUV coupé-like dà quindi l’impressione di compattezza, offrendo allo stesso tempo un interno straordinariamente spazioso.

Dal davanti, la ŠKODA KAMIQ GT trasuda freschezza e determinazione. Linee nette e elementi di design all’avanguardia conferiscono un aspetto moderno e accattivante, perfettamente adattato ai gusti dei giovani clienti cinesi e alludendo a uno stile di vita più espressivo. La griglia presenta suggestive nervature verticali e si estende lateralmente verso i fari a LED cristallini con luci di marcia diurna a LED, insieme irradiando potenza e dinamismo. Grandi prese d’aria orizzontali sotto la griglia, così come il rivestimento a forma di L sul lato, rafforzano l’aspetto di sicurezza di sé. La linea del tetto che scorre scende leggermente verso la parte posteriore, terminando delicatamente con lo spoiler posteriore. La “linea di cintura” nettamente disegnata crea un effetto tridimensionale e si armonizza visivamente con il sorprendente fronte dei passaruota. Insieme ai cerchi in lega da 17 pollici verniciati di nero, una sportiva, si ottiene un aspetto dinamico, perfetto per gli ambienti urbani. Alcuni dei punti salienti sono i mozzi delle ruote bicolore e un logo laterale cristallino, entrambi con un effetto tridimensionale.

Parte posteriore dinamica e luci di coda a forma di C reinterpretate
Le luci di coda a LED sulla KAMIQ GT, con le loro strutture cristalline estetiche, interpretano la tipica forma a C vista nella firma leggera del marchio in un modo completamente nuovo, creando un Catcher. Un paraurti distintivo con una barra luminosa continua sottolinea il design espressivo della parte posteriore. Come visto nella parte anteriore, il rivestimento a forma di L sui lati sottolinea il potente ma moderno stile del corpo. Come opzione, la nuova KAMIQ GT può essere ordinata con un tetto in colore contrastante e con un tetto panoramico in vetro. Inoltre, la SUV coupé è disponibile in un nuovo colore metallico – “oro moderno”.

Un’aura sportiva e dinamica negli spaziosi interni
Il design moderno degli interni KAMIQ GT, grazie alla scelta ponderata di colori, materiali e finiture offerti, offre un buon mix di robusta ottica SUV e un carattere arioso caratterizzato da dinamismo sportivo. Il cruscotto è dotato di un rivestimento con un effetto metallo spazzolato, che si estende su tutta la larghezza del veicolo. Un dettaglio esclusivo si distingue sul lato passeggero: un logo GT che corrisponde al colore della vettura, fornendo e un attraente punto focale. Il guidatore e il passeggero anteriore hanno sedili sportivi con poggiatesta integrati, offrendo un supporto eccellente. I poggiatesta con il logo GT ricamato, il motivo a strisce orizzontali e le esclusive cuciture decorative accentuano l’ottica dinamica degli interni. In sintonia con questo, il veicolo ha un volante multifunzione con presa massima,

Due finiture disponibili; connettività e infotainment all’avanguardia di serie
ŠKODA KAMIQ GT è disponibile in due finiture: Ambizione e Stile. Ciò offre ai clienti opzioni di comfort pratiche, come il climatizzatore automatico Climatronic e l’accesso ai veicoli senza chiave KESSY . Inoltre, sono disponibili soluzioni avanzate di connettività e un moderno sistema di infotainment, con display in vetro da 8 pollici, che soddisfa così le esigenze tipiche di un target giovane, urbano e cinese. Con Apple CarPlay, Baidu CarLife e MirrorLink ™, gli smartphone possono essere facilmente collegati al veicolo, mentre guidatore e passeggeri possono essere permanentemente online nella KAMIQ GT tramite una chiavetta WLAN. Una telecamera per la retromarciaviene fornito come supporto standard per i sensori di parcheggio, mentre gli airbag di testa e laterali proteggono i passeggeri in caso di incidente. KAMIQ GT soddisfa i più alti standard di sicurezza in generale.

Due versioni di
motori efficienti Con ŠKODA KAMIQ GT sono disponibili due motori a benzina moderni ed efficienti. La 1.5 MPI, sviluppata presso il Centro motori ŠKODA AUTO nel cuore della Repubblica Ceca, eroga 82 kW (111 CV), insieme a una coppia massima di 145 Nm. Ha un cambio automatico a 6 marce. 1.5 MPI ha un blocco motore in alluminio resistente al calore, il cui peso ridotto riduce il consumo di carburante e migliora la maneggevolezza. Il sistema di controllo variabile della valvola regola l’apertura e la chiusura della valvola di ingresso, in base alle condizioni di guida indicate. Ciò aumenta l’efficienza del processo di combustione. Un 1.2.TSI è disponibile anche nella KAMIQ GT. Questo motore genera 85 kW (115 CV) grazie al suo turbocompressore e fornisce una coppia massima di 200 Nm tramite un DSG a 7 velocità sull’asse anteriore.

Da KODIAQ a KAMIQ: cinque modelli di SUV in Cina
Oltre alla nuova KAMIQ GT, la famiglia di SUV ŠKODA comprende altri 4 modelli. La spaziosa KODIAQ, che può ospitare fino a sette persone, ha iniziato l’offensiva SUV del marchio nel 2017, ed è accompagnata dall’elegante versione coupé, la KODIAQ GT – un modello esclusivo per la Cina. Entrambi sono equipaggiati con motori fino a 162 kW (220 CV). Il KAROQ è più lungo di 50 millimetri rispetto alla versione europea, offrendo così ai clienti cinesi più spazio e comfort. È possibile scegliere tra la 1.2 STI da 85 kW (115 CV) e la 1.4 STI da 110 kW (150 CV). Il KAMIQ, un “SUV di città”, è stato sviluppato appositamente per il mercato cinese ed è entrato a far parte della gamma di SUV ŠKODA nel 2018. Con 4.390 mm, è circa 15 centimetri più lungo del modello europeo introdotto nell’estate 2019. Supera anche quello europeo versione in termini di volume di avvio, da 463 a 1.510 litri.

Un quarto di tutti gli ŠKODA venduti in tutto il mondo sono attualmente forniti alla Cina
La Cina è stata il più grande mercato unico della casa automobilistica ceca negli ultimi nove anni. Nell’anno record del 2018, i dati sulle vendite sono aumentati del 4,9%, a 341.000 veicoli, un terzo dei quali erano modelli SUV. Complessivamente, un quarto di tutti gli ŠKODA venduti viene attualmente fornito alla Cina. Con un occhio al futuro, ŠKODA e SAIC Volkswagen avranno effettuato investimenti per un importo equivalente a due miliardi di euro entro il 2021, così come il nuovo ŠKODA AUTO DigiLab China a Pechino. L’attenzione allo sviluppo dell’azienda è rivolta a nuovi e attraenti modelli, in particolare nella gamma SUV. Infatti, la KODIAQ GT e la KAMIQ GT sono due modelli SUV disponibili esclusivamente sul mercato cinese. ŠKODA sta inoltre pianificando veicoli con sistemi di guida alternativi e sta inoltre lavorando a soluzioni astute per facilitare e migliorare la mobilità.

Il nuovo ŠKODA AUTO DigiLab China collabora con le startup
Il ŠKODA AUTO DigiLab China aprirà a Pechino nell’aprile 2019. Nel nuovo centro di innovazione, ŠKODA ha messo in rete le startup locali per promuovere insieme progetti. Il focus della rete è sulle aree di mobilità e digitalizzazione future, nonché sullo sviluppo e l’implementazione di nuovi settori di attività. A questo proposito, le nuove soluzioni e servizi per la mobilità sono in fase di sviluppo non solo per il mercato cinese, ma anche per le esigenze europee e internazionali. Sono già in corso alcuni progetti pilota, ad esempio “Care Driver” e “Way to Go”.