Settembre 20, 2020

Campionato europeo di rally FIA 2019:

Chris Ingram, corsaro di ŠKODA, vince il titolo – Campione ERC1 Junior di Filip Mareš in un altro ŠKODA

›Doppia vittoria per gli equipaggi ŠKODA che vincono il titolo assoluto e junior del campionato europeo Rally (ERC)
› Campionato last minute per Chris Ingram e Ross Whittock dopo l’entusiasmante resa dei conti alla chiusura della stagione Rally Ungheria è diventato il primo britannico dal 1967 a vincere il titolo europeo
›Filip Mareš e Jan Hloušek dalla Repubblica Ceca si assicurano il titolo ERC1 Junior di soli 0,3 secondi al Barum Rally Zlín

Gli equipaggi ŠKODA hanno avuto un ruolo di primo piano nel Campionato europeo Rally 2019 (ERC). Quattro degli otto round sono stati vinti dagli equipaggi usando ŠKODA FABIA R5 e ŠKODA FABIA R5 evo. Chris Ingram e il co-pilota Ross Whittock (GBR / GBR) sono diventati campioni dopo che un thriller ungherese, Filip Mareš / Jan Hloušek (CZE / CZE) ha vinto il campionato ERC1 Junior e Lukasz Habaj / Daniel Dymurski (POL / POL) è arrivato terzo nel classifica generale.

Il round ERC di apertura, il Rally delle Azzorre, è stato vinto da Lukasz Habaj / Daniel Dymurski (POL / POL), guidando un podio puro ŠKODA con Ricardo Moura / António Costa e Chris Ingram / Ross Whittock conquistando il secondo e il terzo. I successivi vincitori della stagione di ŠKODA sono stati Giandomenico Basso / Lorenzo Granai (ITA / ITA) nel loro turno di casa, il Rally di Roma Capitale.

Al Barum Rally Zlín, il giovane pilota ceco Filip Mareš e il copilota Jan Hloušek hanno avuto una dura lotta per il titolo junior (ERC1) con l’accoppiamento britannico Chris Ingram / Ross Whittock, entrambi alla guida di ŠKODA FABIA R5. Mentre il pilota della fabbrica ŠKODA Jan Kopecký / Pavel Dresler (CZE / CZE) ha vinto l’evento in generale, Filip Mareš e il copilota Jan Hloušek sono arrivati ​​secondi, battendo i loro rivali più stretti Chris Ingram / Ross Whittock alla fine di soli 0,3 secondi. Pertanto, Mareš / Hloušek ha richiesto l’European Junior Championship (ERC1). L’equipaggio ceco, fortemente supportato dall’asso di rally ceco Roman Kresta e dall’ACCR Czech Rally Team, ha ricevuto in premio 100.000 euro.

Nonostante sia stato sconfitto nella categoria junior, Chris Ingram / Ross Whittock erano ancora in testa alla classifica generale del CER – ma non aveva più budget per competere nei due round finali del CER. Cioè, fino a quando la madre di Ingram ha iniziato la folla fondando “Back the Brits” per coprire il deficit. Con i soldi raccolti da sponsor, familiari, amici, fan e sostenitori, nonché il forte sostegno del loro team TOK Sport WRT, sono riusciti a raggiungere il Rally di Cipro. Sull’isola sono arrivati ​​secondi dopo una guida intelligente, che ha dato ai britannici un vantaggio generale confortevole. La decisione sul titolo tra Chris Ingram / Ross Whittock, secondo classificato nella scuderia ŠKODA Lukasz Habaj / Daniel Dymurski e l’equipaggio della Citroën Alexey Lukyanuk / Alexey Arnautov (RUS / RUS) è ​​stata rimandata alla finale della stagione in Ungheria.

Persino il maestro della suspense, Alfred Hitchcock, non avrebbe potuto fare di meglio riguardo alla drammaturgia del Rally Ungheria. Entrando nell’ultima fase della stagione, i leader del campionato Chris Ingram e Ross Whittock erano terzi. Ciò avrebbe potuto bastare a garantire il titolo, anche se i leader del rally Alexey Lukyanuk / Alexey Arnautov avevano vinto per molto tempo. Ma le speranze del campionato di Ingram sembravano sparire, quando ha raccolto una foratura con il traguardo in vista e sceso al quarto. Incredibilmente, anche Lukyanuk ha bucato durante gli ultimi metri del rally, di conseguenza scendendo al secondo posto assoluto. Alla fine, Chris Ingram e Ross Whittock sono stati confermati come campioni assoluti. L’ultimo britannico a vincere l’European Rally Championship è stato Vic Elford nel 1967 – è stato uno dei primi a congratularsi con Ingram tramite un breve messaggio.

Al Rally Ungheria, l’equipaggio di ŠKODA Frigyes Turán / Lázló Bagaméri, che erano entrati nell’ultima fase del raduno davanti a Lukyanuk e Ingram e non erano a conoscenza degli incidenti, hanno solo scoperto di aver reclamato la vittoria inaugurale del CER, quando hanno ottenuto una telefonata dal loro team sulla sezione stradale sul podio.

Un altro equipaggio ŠKODA ha offerto una prestazione straordinaria anche durante la stagione ERC 2019: Lukasz Habaj / Daniel Dymurski (Sports Racing Technologies) dalla Polonia è arrivato terzo assoluto.

Risultato campionato ERC Totale / Piloti
1. Chris Ingram (GBR), ŠKODA, 141 punti
2. Alexey Lukyanuk (RUS), Citroën, 132 punti
3. Lukasz Habaj (POL), ŠKODA, 116 punti

Risultato del campionato ERC1 Junior / Piloti
1. Filip Mareš (CZE), ŠKODA, 133 punti
2. Chris Ingram (GBR), ŠKODA, 131 punti
3. Mattias Adielsson (SWE), Ford / Citroën, 71 punti