Ottobre 1, 2020

Nissan e 4R Energy vincono il premio per gli sforzi volti a rafforzare la resilienza con i veicoli elettrici

Il programma Blue Switch che utilizza auto elettriche per far fronte a catastrofi naturali è riconosciuto dai Japan Resilience Awards del 2020

YOKOHAMA, Giappone – Nissan Motor Co., Ltd. e 4R Energy sono stati onorati dall’Associazione per la resilienza del Giappone per i loro sforzi per promuovere l’elettrificazione, compreso l’ uso di auto elettriche come fonti di energia di emergenza durante catastrofi naturali .

Oggi le aziende hanno ricevuto il premio per la migliore resilienza nella categoria commerciale e industriale dei Japan Japan Resilience Awards 1 dell’associazione 1 .

Il premio riconosce il programma Blue Switch avviato da Nissan a maggio 2018. Il programma promuove l’uso di veicoli elettrici per affrontare questioni relative alla prevenzione delle catastrofi, alla gestione dell’energia, ai cambiamenti climatici, al turismo e al calo della popolazione. Negli ultimi due anni, oltre 8 milioni di famiglie in Giappone hanno subito interruzioni di corrente a causa di catastrofi naturali.

Entro la fine di marzo 2020, Nissan avrà concluso 31 accordi con i governi e le aziende locali sull’uso dei veicoli elettrici durante e dopo le catastrofi naturali. Gli accordi rendono le auto elettriche disponibili per le comunità locali e i cittadini da utilizzare come fonti di energia nei centri di evacuazione e nelle strutture di welfare in caso di interruzioni causate da calamità naturali. Ciò include i veicoli di proprietà delle amministrazioni locali nonché quelli utilizzati per i servizi di car sharing e test drive presso i concessionari Nissan.

Ricollocamento di batterie per auto elettriche usate

Come parte degli sforzi per aumentare la resilienza, 4R Energy ha sviluppato una batteria stazionaria riproponendo le batterie usate da 40 chilowattora delle auto elettriche Nissan LEAF. La società, una joint venture tra Nissan e Sumitomo Corp. , ha anche sviluppato un nuovo prodotto che consente ai clienti di utilizzare l’elettricità immagazzinata nei veicoli elettrici attraverso la tecnologia V2X (da veicolo a tutto).

Da settembre sono state condotte prove per testare le operazioni utilizzando energia rinnovabile immagazzinata nelle batterie fisse presso alcuni punti vendita 7-Eleven nella prefettura giapponese di Kanagawa. Il nuovo prodotto V2X, sviluppato congiuntamente da 4R Energy e IKS Co., Ltd., arriverà sul mercato entro la fine dell’anno fiscale 2020.

Nissan è l’unica casa automobilistica premiata ai Japan Resilience Awards del 2020. I premi vengono assegnati a società e organizzazioni che hanno contribuito allo sviluppo di una società resiliente per la prossima generazione attraverso iniziative che rafforzano e flessibilità in Giappone, nelle sue regioni, nelle sue popolazioni e nelle sue industrie.

Nissan prevede di espandere ulteriormente la collaborazione con i governi e le aziende locali attraverso il programma Blue Switch e di continuare a promuovere la gestione avanzata dell’energia insieme a 4R Energy. Come pioniere mondiale dei veicoli elettrici, Nissan si dedica alla scoperta e alla promozione di nuovi modi di utilizzare i veicoli elettrici per raggiungere un futuro migliore.

1 L’Associazione per la resilienza del Giappone è stata istituita nel luglio 2014 per sostenere l’attuazione del piano fondamentale per la resilienza nazionale. Il suo scopo è quello di aiutare a costruire la resilienza riunendo conoscenze e informazioni provenienti da industria, università, governo e pubblico.

 

 Per ulteriori informazioni sui nostri prodotti, servizi e impegno per la mobilità sostenibile, visitare nissan-global.com . Puoi anche seguirci su Facebook , Instagram , Twitter e LinkedIn e vedere tutti i nostri ultimi video su YouTube .