Dicembre 1, 2020

Hyundai Motorsport continua a supportare i team dei clienti durante l’epidemia di COVID-19

Hyundai Motorsport continua a supportare i team dei clienti durante l’epidemia di COVID-19
 Il dipartimento Hyundai Motorsport Customer Racing continua a lavorare per supportare i team sia in gara che in gara attraverso l’attuale situazione che circonda l’epidemia di Coronavirus (COVID-19)Operando volontariamente da casa per aiutare a rallentare la diffusione del virus, il personale del dipartimento rimane impegnato a lavorare con team e piloti.Si sta inoltre impiegando del tempo per esaminare proattivamente i processi interni al fine di migliorare ulteriormente il servizio offerto ai clienti in preparazione del ritorno dell’azione automobilistica. 
Alzenau (home office), Germania,

2020 FIA World Rally Championship Round 03, Rally Mexico 12-15 March 2020 Ott Tanak Photographer: Austral Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH


 
Il dipartimento Hyundai Motorsport Customer Racing continua a concentrarsi sul supporto dei propri clienti i20 R5, i30 N TCR e Veloster N TCR attraverso la situazione attuale e l’incertezza che circonda il Coronavirus (COVID-19) epidemia.
 
Sebbene non vi siano casi confermati di COVID-19 tra i dipendenti di Hyundai Motorsport, sotto la consulenza del governo per limitare la diffusione del virus, è stata presa la decisione per il personale di lavorare volontariamente da casa per proteggere se stessi e la comunità circostante. Tuttavia, laddove possibile, le attività commerciali rimangono normali poiché si impegnano a supportare i propri clienti in questo periodo.

2020 FIA World Rally Championship Round 03, Rally Mexico 12-15 March 2020 WRC 2 Nikolay Gryazin, Yaroslav Fedorov, i20 R5 Photographer: Helena El Mokni Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH


 
In momenti come questo il motorsport deve venire in secondo piano rispetto a questioni più ampie sulla salute pubblica. Tuttavia, il dipartimento comprende l’impatto che questa situazione senza precedenti sta avendo su team e piloti. Sebbene il motorsport sia tutt’altro che la principale preoccupazione per molti, una grande maggioranza di eventi di gara e di rally è stata posticipata a fine anno o cancellata. Da casa il personale delle corse dei clienti continua a mantenere, ininterrottamente, un livello analogo di supporto ai clienti, lavorando con loro per quanto possibile durante tutto il corso.

2020 FIA World Rally Championship Round 03 Rally Mexico 12-15 March 2020 Action, Day 2, Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 Coupe WRC Photographer: Fabien Dufour Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH


 
L’intero dipartimento è focalizzato sulla costruzione verso il momento in cui possono riprendere le normali operazioni, con le serie di sport motoristici che tornano in azione in tutto il mondo. Durante la pausa forzata della concorrenza, viene impiegato del tempo per lavorare proattivamente nella valutazione dei processi interni per migliorare ulteriormente la qualità del servizio e del supporto offerti ai clienti R5 e TCR. Tutte le persone coinvolte nel dipartimento si concentrano sull’assicurarsi che il ritorno alle corse venga raggiunto senza intoppi e rapidamente con il minor numero di interruzioni possibile.


 
Andrew Johns, leader delle operazioni di corsa dei clienti di Hyundai Motorsport, ha dichiarato:“Sebbene riconosciamo le attuali circostanze senza precedenti intorno a COVID-19, per quanto possibile rimane un business normale per il reparto corse dei clienti. Diventando clienti di Hyundai Motorsport, team e piloti si sono fidati di noi. È in questi momenti che dobbiamo dimostrare che è stata riposta la fiducia. Comprendiamo il duro impatto che la situazione avrà su tutti i clienti Hyundai e desideriamo che tutti rimangano al sicuro nelle settimane e nei mesi a venire con la consapevolezza che il reparto sarà pronto quando loro e il mondo torneranno a correre. I nostri ingegneri e addetti alle vendite continuano ad aiutare i team nella situazione attuale per assicurarsi che tutti siano preparati per quando TCR e le serie di rally saranno di nuovo in esecuzione.