Dicembre 5, 2020

Lamborghini Squadra Corse partecipa al campionato SRO E-Sport GT Series con tre piloti ufficiali

  • Caldarelli, Costa e Lind al debutto nel nuovo campionato on line
  • Numerosi piloti del Lamborghini Super Trofeo iscritti in categoria PRO
  • Wild Card per l’ex pilota di Formula 1 Vitantonio Liuzzi 

Sant’Agata Bolognese–  I Lamborghini Factory Driver Andrea Caldarelli, Albert Costa e Dennis Lind rappresenteranno la Squadra Corse nell’SRO E-Sport GT Series, il nuovo campionato di simulazione in cui piloti reali sfidano gamers professionisti e appassionati su piattaforma Assetto Corsa Competizione.

Il campionato è organizzato da SRO Motorsport Group, Kunos Simulazioni e Ak Informatica, con un calendario di cinque round a partire dal 26 aprile con la gara ambientata a Silverstone. I tre piloti ufficiali Lamborghini correranno in categoria PRO con i colori dei team di appartenenza nel prossimo GT World Challenge Europe powered by AWS. Caldarelli, vincitore della 24 Ore di Daytona 2020 e campione Blancpain GT Series 2019, porterà in pista la Huracán GT3 Evo n. 63 dell’Orange1 FFF Racing Team; il compagno di squadra Lind, miglior real driver nell’SRO E-Sport Charity Challenge dello scorso 29 marzo, gareggerà con la Huracán GT3 Evo n. 563. Costa, campione GT Open 2019, correrà con la n. 163 del team Emil Frey Racing.

Tra i PRO che parteciperanno con le Huracán GT3 Evo ci saranno anche piloti che hanno corso nelle scorse stagioni del Lamborghini Super Trofeo, come Alberto Di Folco, Mikael Grenier, Sandy Mitchell, Jeroen Mul e Dan Wells. Nella categoria Silver, riservata ai gamers, da segnalare il debutto del team FFF Esports, la nuova scuderia digitale del team FFF Racing, con Jaroslav Honzik e Kamil Franczak.

Infine una wild card d’eccezione: Vitantonio Liuzzi, ex pilota di Formula 1 con 81 Gran Premi in carriera, correrà la gara di Silverstone con Huracán GT3 Evo n. 19 dell’Orange1 FFF Racing Team.

Andrea Caldarelli: “Sono veramente emozionato di iniziare questa prima stagione online. Per me è un vero e proprio debutto e ho da poco ricevuto a casa il mio primo simulatore da gioco e ora mi sto preparando per la prima gara. Sarà divertente rappresentare il mio team e Lamborghini in una nuova avventura”.   

Dennis Lind: “Durante il Charity Challenge mi sono divertito molto e non vedo l’ora che l’ SRO E-Sport Championship inizi. Certo preferirei correre nel campionato reale ma questo è certamente un inizio di stagione inaspettato e stimolante”. 

Albert Costa: “Sono molto felice di ricominciare a correre, anche se solo virtualmente, con le stesse vetture che pilotiamo nel GT World Challenge Europe. E a essere sincero sento l’adrenalina scorrere, perché è una nuova esperienza e guidare un simulatore è una sensazione strana. Sono molto felice di rappresentare Lamborghini Squadra Corse e Emil Frey Racing in questo nuovo campionato; per cui mi sto preparando a dovere, il livello degli altri giocatori è veramente molto alto”.