Settembre 23, 2020

Hyundai Kona Electric: in crescita la stima del valore residuo

·         Gli aggiornamenti recentemente introdotti su Kona Electric, in termini di connettività e miglioramento della capacità di ricarica, incrementano la stima del valore residuo

·         Secondo le previsioni di Autovista Intelligence, il valore della vettura dopo 3 anni e 60.000 km aumenta del 6,4% rispetto al model year precedente

·         Il design audace di Kona Electric unito allo stile SUV contribuisce al valore complessivo della vettura

·         La garanzia di 5 anni a chilometri illimitati e la garanzia di 8 anni/160.000 km sulla batteria ad alta tensione concorrono alla tenuta del valore nel tempo

Il valore residuo di Hyundai Kona Electric è in crescita grazie ai recenti aggiornamenti introdotti sul modello. Secondo i nuovi dati pubblicati dagli esperti dell’organizzazione indipendente Autovista Intelligence, la stima del valore di Kona Electric dopo 3 anni e 60.000 km aumenta del 6,4% rispetto al model year precedente.

Con l’introduzione del Model Year 2020, Hyundai Kona Electric ha presentato importanti aggiornamenti, come il nuovo sistema di navigazione con schermo touchscreen da 10.25 pollici, il nuovo sistema telematico Hyundai BlueLink® e il caricatore di bordo trifase da 10.5 kW.

Considerando le previsioni sui cinque mercati europei più importanti in termini di volumi, Hyundai Kona Electric manterrà in media il 47,2% del proprio valore originale**, un dato che in Italia sale al 48% e vede Kona Electric in testa alla classifica tra i modelli considerati. 

I valori rappresentano stime basate sul prezzo di listino, sul mix dei canali di vendita, sulle specifiche delle vetture e su altri fattori, con l’obiettivo di prevedere il valore di permuta dopo 3 anni e 60.000 km di utilizzo. In tutti i mercati analizzati – Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito – Kona Electric mostra valori residui tra i migliori rispetto a modelli concorrenti.

Hyundai Kona Electric – stima del valore residuo per mercato rispetto ai competitor**

ItaliaKona Electric (64 kWh) Valore Residuo (%): 48.0BMW i3 Valore Residuo (%): 47.3Opel Corsa-e Valore Residuo (%): 46.9
Peugeot e-208 Valore Residuo (%): 43.8 
GermaniaPeugeot e-208 Valore Residuo (%): 49.5Kona Electric (64 kWh) Valore Residuo (%): 49
Opel/ Vauxhall Corsa-e Valore Residuo (%): 47.2BMW i3 Valore Residuo (%): 40.9
Regno UnitoKona Electric (64 kWh) Valore Residuo (%): 59.7
BMW i3 Valore Residuo (%): 44.9Peugeot e-208 Valore Residuo (%): 44.6
Opel / Vauxhall Corsa-e Valore Residuo (%): 43.2 
SpagnaPeugeot e-208 Valore Residuo (%): 45.9Kona Electric (64 kWh) Valore Residuo (%): 41.9Opel/ Vauxhall Corsa-e Valore Residuo (%): 41.9
Peugeot e-2008 Valore Residuo (%): 41.0 
FranciaOpel / Vauxhall Corsa-e Valore Residuo (%): 40.2Peugeot e-2008 Valore Residuo (%): 39.3
Peugeot e-208 Valore Residuo (%): 38.3Kona Electric (64 kWh) Valore Residuo (%): 37.5

“Con Kona Electric, offriamo un prodotto con un’autonomia di guida tra le migliori della categoria, avanzati sistemi di connettività e sicurezza, e uno stile da B-SUV – tutti aspetti che contribuiscono a un valore residuo tra i migliori sul mercato”, ha commentato Olivier Ferry, a capo delle Corporate Sales & Remarketing di Hyundai Motor Europe. “Insieme alla nostra garanzia di 5 anni a chilometri illimitati, e 8 anni o 160.000 km sulle batterie ad alto voltaggio, queste previsioni incrementano ulteriormente l’appeal di lungo periodo del modello nei confronti dei nostri clienti”.

Autonomia elevata e design da vero SUV: il successo di Kona Electric

L’elevata autonomia di Kona Electric (449 km sulla versione con batteria da 64 kWh) è uno dei fattori chiave del suo successo, considerato che l’autonomia di guida è uno dei fattori più importanti nella scelta di un’auto elettrica.

A contribuire al suo successo è anche il suo design audace e muscoloso, che racchiude un’anima da vero SUV. Le sue linee scolpite, le luci a LED e i cerchi aerodinamici in lega da 17 pollici la rendono molto apprezzata dagli appassionati di Sport Utility Vehicle. Le avanzate funzionalità di sicurezza e connettività offrono inoltre soluzioni tecnologiche sempre più richieste dai clienti e la garanzia Hyundai di 5 anni con chilometraggio illimitato, abbinata a quella di 8 anni o 160.000 km sulla batteria ad alto voltaggio, sono ulteriori fattori che contribuiscono alla tenuta del valore nel tempo.

Nell’ottica di soddisfare al meglio le richieste dei clienti, Hyundai ha avviato a marzo la produzione di Kona Electric in Europa, nello stabilimento in Repubblica Ceca. Grazie anche all’aumento della produzione nello stabilimento di Ulsan, in Corea del Sud, Hyundai incrementerà la disponibilità di Kona Electric per il mercato europeo, con l’obiettivo di diventare nel 2020 il più grande produttore di veicoli a zero emissioni in Europa.