Settembre 26, 2020

Volkswagen Veicoli Commerciali estende di tre mesi le garanzie in scadenza su tutti i veicoli

A causa dell’emergenza sanitaria da Coronavirus molti Service Partner Volkswagen Veicoli Commerciali hanno operato in regime ridotto.  Per questo motivo molti clienti non sono stati in grado di far eseguire gli interventi in garanzia sui loro veicoli. L’estensione coinvolge tutti i veicoli con scadenza della garanzia contrattuale o estesa Extra Time nel periodo 1^ Marzo 2020 – 31 Maggio 2020.

Volkswagen Veicoli Commerciali ha deciso di estendere per 3 mesi la garanzia di legge di due anni e la garanzia estesa Volkswagen Veicoli Commerciali Extra Time. La misura si applica a tutti i veicoli Amarok, Caddy, T6/T6.1 e Crafter con scadenza delle garanzie tra il 1^ Marzo 2020 e il 31 Maggio 2020. L’estensione è valida per tre mesi a partire dalla scadenza della garanzia contrattuale o estesa Extra Time. Le estensioni si applicano soltanto a livello temporale, rimane invece il limite chilometrico. Il Membro del Consiglio d’Amministrazione della marca Volkswagen Veicoli Commerciali Responsabile delle Vendite Heinz-Jürgen Löw: “Tradizionalmente offriamo ai nostri clienti soluzioni flessibili, per questo motivo abbiamo deciso di prolungare il periodo di garanzia di tre mesi” “A causa delle difficoltà dovute dalla pandemia per Coronavirus, molte delle nostre aziende partner in tutto il mondo non hanno potuto offrire il consueto servizio di manutenzione dei veicoli” afferma Löw. “Nelle ultime settimane, molti nostri Clienti in tutto il mondo non sono riusciti a godere di interventi in garanzia sul proprio veicolo a causa di significative limitazioni”. Le misure adottate volontariamente da Volkswagen Veicoli Commerciali, rappresentano un’iniziativa eccezionale per sostenere i propri Clienti e ridurre i disagi in questa particolare situazione dovuta all’emergenza sanitaria da Coronavirus.