Ottobre 23, 2020

Next step in a long-term partnership: BMW M to title sponsor the MotoGP™ ‘Grand Prix of Styria’

Monaco. La BMW M GmbH sta facendo il prossimo passo nella partnership a lungo termine con l’organizzatore della MotoGP Dorna Sports e sponsorizzerà per la prima volta un Grand Prix nella stagione 2020. Quando i piloti della MotoGP lo prendono in pista per un secondo weekend consecutivo sul Red Bull Ring austriaca dal 21 ° al 23 ° mese di agosto, lo faranno al ‘BMW M Gran Premio della Stiria’.

La collaborazione con Dorna Sports risale al 1999 e la BMW M sta entrando nella sua 22a stagione come “Auto ufficiale della MotoGP”. Fornire la flotta di auto di sicurezza è al centro del coinvolgimento e dal 2003 BMW M onora il qualificatore di MotoGP più veloce della stagione con l’ambita BMW M Award. Il titolo che sponsorizza il “BMW M Grand Prix of Styria” segnerà ora un’altra parte importante della proficua collaborazione con Dorna Sports.

L’evento farà anche la storia con un’altra novità: il vincitore della gara MotoGP riceverà un’esclusiva BMW M4 (consumo di carburante combinato: 10,9 – 10,5 l / 100 km *; emissioni di CO 2 combinate : 249 – 239 g / km *; preliminare dati) della generazione del modello 2021, che segna la prima volta che un tale premio è stato assegnato da quando il Campionato mondiale MotoGP è iniziato nel 1949.

“Soprattutto in tempi come questo, non è sicuro facilitare un fantastico calendario del Grand Prix. Dorna Sports ha fatto davvero un ottimo lavoro qui e vorrei cogliere l’occasione, a nome del mio team, per esprimere i nostri sinceri ringraziamenti “, afferma Markus Flasch, CEO di BMW M GmbH. “Quasi 50 anni fa, la BMW M GmbH è stata fondata come dipartimento di sport motoristici della BMW. La corsa è nei nostri geni ed è una parte essenziale della nostra storia di successo. Ne siamo davvero orgogliosi. Come partner di lunga data di Dorna, è logico per noi agire ora come sponsor del titolo. Ma non stiamo solo dando il nostro nome alla BMW M Grand Prix of Styria al Red Bull Ring; onoreremo anche il vincitore con la nuova BMW M4, che farà il suo debutto mondiale in autunno. E i nostri fan hanno un altro momento saliente da non vedere:

Pau Serracanta, amministratore delegato di Dorna Sports, aggiunge: “La nostra partnership con BMW è una delle nostre più preziose e di lunga data, poiché lavoriamo insieme ormai da più di due decenni. Ecco perché, insieme al prestigio del marchio BMW M, ci rende particolarmente orgogliosi di vedere la BMW M come sponsor principale nel 2020, con il BMW M Grand Prix of Styria che fa la storia come la prima volta che il marchio ottiene la massima fatturazione in un evento “.

Per ulteriori informazioni su BMW M GmbH e il coinvolgimento come “Auto ufficiale della MotoGP”, vedere: www.bmw-m.com

BMW M GmbH.

BMW M GmbH è una filiale al 100% di BMW AG. Con i suoi prodotti e servizi nelle aree di business di BMW M Automobiles, BMW Individual, M Sports Options and Packages, BMW Driving Experience nonché di veicoli di soccorso e operativi, è orientata verso i clienti con aspirazioni particolarmente elevate in termini di prestazioni, esclusività e stile individuale del loro veicolo. BMW M GmbH è anche responsabile del programma di corse clienti BMW, BMW M Customer Racing. Con sede a Monaco, la società è stata fondata nel 1972 come BMW Motorsport GmbH. Da allora, la lettera M è diventata sinonimo in tutto il mondo per il successo delle corse e per il fascino delle auto sportive ad alte prestazioni per uso stradale.

* Tutti i dati relativi alle prestazioni, al consumo di carburante / energia elettrica e alle emissioni di CO 2 sono provvisori.

I dati relativi al consumo di carburante, alle emissioni di CO 2 e al consumo di energia elettrica sono stati determinati in base al regolamento (CE) 715/2007 europeo nella versione applicabile. Le cifre si riferiscono a un veicolo con configurazione base in Germania. La gamma mostrata prende in considerazione le diverse dimensioni delle ruote / pneumatici selezionati e gli elementi selezionati delle attrezzature opzionali e può variare durante la configurazione.

I valori si basano sul nuovo ciclo di prova WLTP e sono tradotti in valori equivalenti a NEDC al fine di garantire la comparabilità tra i veicoli. Per quanto riguarda questi veicoli, per le tasse relative ai veicoli o altri dazi basati (almeno tra l’altro) sulle emissioni di CO 2 , i valori di CO 2 possono differire dai valori qui indicati (a seconda della legislazione nazionale).

Ulteriori informazioni sulle cifre ufficiali relative al consumo di carburante e ai valori specifici di emissione di CO 2 delle nuove autovetture sono incluse nelle seguenti linee guida: “Leitfaden über den Kraftstoffverbrauch, die CO 2 -Emissionen und den Stromverbrauch neuer Personenkraftwagen” (Guida all’economia del carburante, CO 2 emissioni e consumo di energia elettrica delle nuove autovetture), che possono essere ottenuti gratuitamente da tutti i concessionari, dalla Deutsche Automobil Treuhand GmbH (DAT), Hellmuth-Hirth-Str. 1, 73760 Ostfildern-Scharnhausen e su https://www.dat.de/co2/