Ottobre 23, 2020

ŠKODA AUTO Vrchlabí plant launches automated ordering and supply of parts for CNC processing lines

Nuovi e avanzati sistemi di assistenza aumentano la sicurezza e il comfort nei modelli ŠKODA
› Molti sistemi di sicurezza moderni già inclusi di serie
›La tecnologia di classe superiore ora disponibile anche nei modelli compatti ŠKODA

Mladá Boleslav, – Le auto ŠKODA sono tra i veicoli più sicuri del loro segmento. Uno dei motivi è la vasta gamma di moderni sistemi di assistenza , molti dei quali sono di serie. L’introduzione di sistemi nuovi e migliorati dimostra ancora una volta che ŠKODA non lascia nulla al caso quando si tratta di sicurezza e comfort di guida: supportano il guidatore, avvertono visivamente e acusticamente e intervengono attivamente in situazioni pericolose.

La nuova ŠKODA OCTAVIA ha alzato il livello in termini di sicurezza nella sua classe. Alcuni sistemi di assistenza nella nuova edizione del bestseller del marchio stanno facendo la loro prima apparizione in ŠKODA, mentre altri sono stati aggiornati o offrono una vasta gamma di funzioni. Fino a 20 sensori diversi forniscono dati e informazioni ai sistemi. Il nuovo Emergency Steer Assist, che supporta attivamente il conducente in una collisione imminente con un pedone, un ciclista o un altro veicolo aumentando la coppia di sterzo per facilitare una sterzata controllata, sta facendo il suo debutto. L’assistente alla svolta, anch’esso nuovo, può rilevare il traffico in arrivo agli incroci quando svolta a sinistra e avvisare il conducente in tempo utile. Se necessario, il veicolo si fermerà anche automaticamente per prevenire una collisione. Un altro utile extra è il sistema di avviso di uscita, che rileva veicoli o ciclisti che si avvicinano da dietro quando viene aperta una porta. La portata del sensore è fino a 35 metri. Un’altra novità a bordo è l’avvertimento di pericolo locale. Ciò avvisa automaticamente il conducente di interruzioni del traffico vicino al veicolo, come la fine di un ingorgo.

Sistemi di assistenza innovativi per una sicurezza e un comfort di guida ancora maggiori
A partire dall’autunno, il sistema Area View sarà disponibile per OCTAVIA. Ciò fornisce una panoramica dei dintorni immediati durante il parcheggio e le manovre. Quattro telecamere creano un’immagine a 360 gradi attorno al veicolo, mostrata sul display centrale nella cabina di pilotaggio. Side Assist è in grado di rilevare veicoli in avvicinamento da dietro o nel punto cieco fino a una distanza di 70 metri. Una luce di avvertimento appare all’interno degli specchietti retrovisori esterni. Se il conducente accende comunque l’indicatore, il sistema interviene attivamente correggendo lo sterzo per evitare collisioni durante il cambio di corsia su autostrade e strade a doppia carreggiata. Front Assist con protezione anticipata per pedoni e ciclistioffre maggiore sicurezza in città. Rileva veicoli davanti e veicoli fermi, nonché ciclisti e pedoni che si muovono davanti al veicolo. Il sistema fornisce avvisi visivi e acustici e, in situazioni critiche, avvia la frenata per prevenire attivamente una collisione.

Anche Adaptive Distance Assistant, che adegua automaticamente la tua velocità ai veicoli che precedono fino a 210 km / h, è stato aggiornato. Nella versione predittiva, il sistema ora utilizza anche la telecamera sul parabrezza, nonché i dati del sistema di navigazione per regolare automaticamente la velocità sul percorso della strada. Entrambe le varianti dispongono di una funzione stop-and-go che rallenta automaticamente i veicoli con DSG fino a fermarsi e quindi riprende automaticamente la guida entro tre secondi. I freni sono anche applicati in auto con cambio manuale, a condizione che il conducente abbia inserito la marcia appropriata e rilasci la frizione in tempo utile prima di fermarsi.

Travel Assist offre ulteriore comfort e sicurezza: combina le funzioni di vari sistemi e rileva un’emergenza medica. Travel Assist include l’Anticipatory Adaptive Distance Assist, una versione migliorata del riconoscimento dei segnali stradali, Adaptive Lane-Keeping Assistant con riconoscimento dei lavori stradali, Congestion Assist e Emergency Assist. Ogni 15 secondi durante la guida, Travel Assist verifica se il conducente tocca il volante o ha perso il controllo del veicolo. Se il conducente non interviene nonostante un avvertimento, Emergency Assist attiva le luci di emergenza e porta il veicolo a un arresto controllato.

Assistenti moderni di segmenti di veicoli più alti ora disponibili per la classe di
corsia di emergenza compatta Lane Front e Front Assist con freno di emergenza di città sono di serie nei modelli compatti SCALA e KAMIQ. Lane Departure Warning utilizza la telecamera nel parabrezza per rilevare i confini delle corsie e i segnali stradali. Il sistema avverte il conducente di cambi di corsia non intenzionali e controsterza automaticamente per mantenere il veicolo nella sua corsia. L’assistente alla ruota anteriore controlla la distanza dal veicolo che precede e avverte il conducente di una collisione imminente. Se necessario, l’assistente avvia la frenata automatica. Da 5 a 60 km / h, il sistema rileva anche ciclisti e pedoni.

Numerosi sistemi di sicurezzae gli assistenti delle classi di veicolo superiori sono anche disponibili come opzioni. Questi includono Assistente adattivo di distanza o Assistente laterale con avviso di traffico posteriore integrato. Questo aiuta il guidatore ad uscire da un parcheggio. L’assistente mostra gli oggetti sul retro e rileva anche i veicoli che si avvicinano di lato a velocità fino a 70 km / h. Se il conducente non risponde né agli avvisi visivi né acustici, l’allarme di traffico posteriore avvia la frenata automatica di emergenza. La telecamera per la retromarcia o l’assistente al parcheggio opzionale, che sposta automaticamente il veicolo dentro e fuori dagli spazi di parcheggio longitudinali e trasversali, fornisce anche assistenza durante il parcheggio. La funzione di freno di manovra assistita integrata rileva gli ostacoli davanti e dietro il veicolo e, se necessario, frena automaticamente.