Settembre 19, 2020

Ad agosto, grazie agli incentivi le offerte Volkswagen sono ancora più convenienti

Rimborso delle prime tre rate, oltre a manutenzione ordinaria e assicurazione a tutela della salute incluse per tutta la durata del contratto – Agli Ecoincentivi statali su Polo, T-Cross TDI, Golf 7 TGI, Golf 8 e Passat Variant, si aggiungono gli Incentivi Volkswagen su T-Cross TSI e T-Roc – up! da 99 Euro/mese, Polo da 109 Euro/mese, T-Cross da 119 Euro/mese, T-Roc da 149 Euro/mese e Golf 8 mild hybrid da 229 Euro/mese – e-up! elettrica con autonomia WLTP di 257 km a 99 Euro/mese e anticipo di 2.800 Euro Verona – Ad agosto, scegliere una nuova Volkswagen è ancora più conveniente, grazie agli sconti degli Ecoincentivi statali e degli Incentivi Volkswagen. Le offerte più interessanti si basano in particolare sulla formula finanziaria Progetto Valore Volkswagen (PVV) e includono il rimborso delle prime tre rate, oltre alla manutenzione ordinaria e all’assicurazione a tutela della salute per tutta la durata del contratto.

Una soluzione che soddisfa le esigenze di chi desidera una nuova auto e allo stesso tempo cerca la sicurezza di una protezione per sé e per il proprio acquisto. Con la garanzia di qualità, tecnologia, efficienza e sicurezza che da sempre caratterizzano le auto Volkswagen. Grazie agli Ecoincentivi statali o agli Incentivi Volkswagen, che estendono gli sconti a tutte le versioni dei popolari T-Cross e T-Roc, ad agosto è possibile avere la city car up! da 99 Euro al mese, la compatta Polo da 109 Euro al mese, il City SUV T-Cross da 119 Euro al mese, il crossover compatto T-Roc da 149 Euro al mese e la nuova Golf 8 eTSI mild hybrid da 229 Euro al mese. Inoltre, per chi cerca il massimo della sostenibilità, gli Ecoincentivi statali permettono di avere l’elettrica e-up!, capace di un’autonomia WLTP di 257 km, a soli 99 Euro al mese. Anche ad agosto, la Volkswagen prosegue con l’iniziativa commerciale basata sulla formula finanziaria Progetto Valore Volkswagen (PVV) 36 mesi che da un lato prevede il rimborso dei primi tre canoni mensili entro una settimana dal pagamento, dall’altro si prende cura del Cliente e della sua nuova auto, così da garantire maggiore sicurezza in particolare nel caso d’imprevisti che coinvolgano la salute.

Infatti, per tutta la durata del contratto, sono incluse la manutenzione ordinaria dell’auto Volkswagen scelta e un’assicurazione a tutela della salute della Volkswagen Financial Services. Questa prevede a favore del Cliente un’indennità di 100 Euro al giorno per un massimo di sette giorni in caso di ricovero ospedaliero da infortunio o malattia e, in aggiunta, un ulteriore importo di pari valore a titolo d’indennità da convalescenza. A rendere ancora più conveniente scegliere una nuova Volkswagen contribuiscono gli Ecoincentivi statali per le auto che emettono tra 61 e 110 g/km di CO2: questi garantiscono uno sconto di 1.500 Euro per chi rottama un’auto di almeno 10 anni e con omologazione antinquinamento fino a Euro 4, o di 750 Euro senza rottamazione. Contatti: VW Press & P.R. Tel: +39 045 8091 316 federico.cara@volkswagen.it Per maggiori informazioni: stampa.volkswagengroup.it Pagina 2 di 2 Media Information I vantaggi sono ancora più convenienti se si sceglie di acquistare una Volkswagen ibrida plug-in, come la Passat Variant GTE, o una totalmente elettrica, come la e-up!: in questi due casi, lo sconto con rottamazione è pari rispettivamente a 4.500 e 8.000 Euro. Dove non arrivano gli sconti governativi ci pensa la Volkswagen, che estende lo sconto di 1.500 Euro con rottamazione o 750 Euro senza rottamazione a tutti i motori dei modelli T-Cross e T-Roc. Una scelta che viene incontro al notevole gradimento che il City SUV e il crossover compatto della Volkswagen riscuotono sul mercato italiano. Questa preferenza è testimoniata dai dati di vendita, che vedono la T-Cross e la T-Roc nella Top 5 dei crossover più acquistati dagli italiani (dati UNRAE, luglio 2020). Nel dettaglio, in caso di rottamazione le offerte Volkswagen di agosto permettono di avere la move up! 5 porte 1.0 60 CV a benzina a partire da 2.400 Euro di anticipo e 35 canoni mensili da 99 Euro (TAN 5,99%, TAEG 8,27%). Per la compatta Volkswagen Polo 1.0 EVO 80 CV in allestimento Comfortline l’anticipo è di 2.600 Euro, mentre i 35 canoni mensili pari a 109 Euro (TAN 5,99%, TAEG 7,71%). Per il City SUV T-Cross 1.0 TSI 95 CV Urban l’anticipo è di 4.000 Euro, i 35 canoni mensili sono invece di 119 Euro (TAN 5,99%, TAEG 7,53%).

Per il crossover compatto T-Roc 1.0 TSI 115 CV Style l’anticipo è pari a 4.400 Euro, mentre i 35 canoni mensili sono di 149 Euro (TAN 5,99%, TAEG 7,26%). L’offerta dedicata alla nuova Golf 8 mild hybrid, a fronte di 5.000 Euro di anticipo e 35 canoni mensili da 229 Euro (TAN 5,99%, TAEG 7,05%), permette di avere la 1.5 eTSI EVO ACT 150 CV DSG Life comprensiva di pacchetto gratuito di lancio, composto da navigatore Discover Pro da 10,25”, comandi vocali naturali Natural Voice Control e App-Connect Wireless. Infine, per coloro che desiderano il massimo della sostenibilità, c’è l’offerta dedicata alla city car elettrica e-up! capace di 257 km di autonomia nel ciclo WLTP e ricarica rapida da 40 kW in corrente continua DC.

In caso di rottamazione, l’anticipo è pari a 2.800 Euro, mentre i 35 canoni mensili sono di soli 99 Euro (TAN 5,99%, TAEG 7,77%). Ulteriori dettagli, condizioni e note legali delle offerte commerciali sono disponibili sul sito ufficiale di Volkswagen Italia www.volkswagen.it