Dicembre 1, 2020

Max Verstappen porta la Honda al secondo posto in Spagna

Max Verstappen, Red Bull Racing in Parc Ferme

  • Verstappen guadagna il quinto podio consecutivo
  • Trio di auto con motore Honda ottengono punti in campionato
  • Verstappen secondo nella classifica piloti di Formula 1

Max Verstappen ha continuato la sua corsa forte con l’Aston Martin Red Bull Honda mentre il Campionato del Mondo di Formula 1 si è recato a Barcellona per il Gran Premio di Spagna di domenica, arrivando secondo e guadagnando il suo quinto risultato consecutivo sul podio.

Il forte secondo posto di Verstappen ha segnato un trio di Honda che ha guadagnato punti in campionato sul Circuit de Barcelona-Catalunya mentre Alex Albon (8 °) e Pierre Gasly (9 °) hanno concluso i loro giorni tra i primi 10 dopo grandi sforzi.

Partendo terza domenica, Verstappen ha sfruttato una grande partenza ed è scivolato davanti a Valtteri Bottas per conquistare il secondo posto mentre il gruppo ha affrontato il primo set di curve. L’olandese si è fermato due volte ai box per Pirellis medio, inclusa una fulminea sosta di 1,9 secondi da parte del team Red Bull, ma è stato all’altezza del compito per tutto il giorno nel tenere il passo di Bottas per mantenere il secondo posto dietro al vincitore della gara Lewis Hamilton. Verstappen ha tenuto un distacco di sette secondi su Bottas dopo che il pilota della Mercedes ha fatto il suo ultimo stop, ma l’auto con motore Honda non ha mai vacillato mentre Verstappen è corso a casa per conquistare il secondo posto.

Il compagno di scuderia della Red Bull di Verstappen, Alex Albon, è partito sesto e ha combattuto per problemi alle gomme per conquistare l’ottavo posto, guadagnando abbastanza punti per portarlo in pareggio per il quinto posto nella corsa al titolo.

Pierre Gasly ha sfruttato al meglio la decima posizione in griglia guadagnata con la Scuderia AlphaTauri Honda, scavalcando due posizioni nel primo giro per prendere l’ottavo posto. Gasly è entrato tra i primi 10 per tutto il giorno e ha combattuto una forte sfida di Lando Norris negli ultimi cinque giri per posizionarsi al nono posto.

Il compagno di squadra di Gasly, Daniil Kvyat, è partito e ha concluso 12 °, anche se ha minacciato di prendere il 10 ° posto prima di essere colpito da una penalità sul tempo di fine gara per non aver tenuto conto delle bandiere blu di “passaggio”.

Il secondo posto ha permesso a Verstappen di aumentare il suo vantaggio in campionato a sei punti su Bottas, e lo rende il pilota più vicino al leader della serie Hamilton. Albon è al quinto posto mentre Gasly è al 13 ° posto dopo sei gare. Il suo compagno di squadra Kvyat è al quindicesimo posto con due punti. La squadra Red Bull è saldamente al secondo posto nel campionato costruttori, con 72 punti di vantaggio sul Racing Point, terzo. AlphaTauri continua a essere 7 ° tra i costruttori.

I team e i piloti del Campionato del Mondo di Formula 1 avranno una settimana libera dopo tre weekend di gara consecutivi prima di dirigersi verso il famoso circuito di Spa-Francorchamps per il Gran Premio del Belgio del 30 agosto.

Toyoharu Tanabe
Direttore tecnico, Honda F1
“Nell’odierno Gran Premio di Spagna, l’Aston Martin Red Bull Racing è arrivata seconda con Max, segnando il suo e il quinto podio consecutivo della Honda, che è un risultato positivo. Alex ha dovuto lottare nel traffico ma molti sorpassi lo hanno visto portare a casa punti e, per la Scuderia AlphaTauri Pierre Gasly ha fatto lo stesso. Daniil è stato sfortunato a finire a soli sette secondi dalla zona punti. Nel complesso, oggi Max e Pierre hanno ottenuto il massimo dalle loro vetture, tuttavia siamo fermamente convinti di dover migliorare le nostre prestazioni per eguagliare quelle della competizione più vicina a ciascuna delle nostre due squadre. Il secondo triplo colpo di testa della stagione è ora terminato e abbiamo una settimana di pausa durante la quale lavoreremo duro, studiando i dati delle ultime sei gare, per cercare di ottenere risultati migliori nelle prossime gare “.

Max Verstappen
Aston Martin Red Bull Racing Honda
Partenza 3 °, Arrivo: 2 °
It’s a great result for us to split the two Mercedes cars today after they have been so quick and I’m very happy with that. Overall, it’s been another strong weekend with a good amount of points which we should be happy with. I made a good start and it was important to get past Valtteri (Bottas) early, which I did. I tried everything to stay with Lewis (Hamilton) in the first stint but Lewis was a bit too quick today. From then we focused on our own race and the car felt good. I expected some trouble from Valtteri towards the end when he pitted but I was happy with my tires and he wasn’t catching. Second is of course good but that’s not why we are here, we are here to win so you can never be fully satisfied unless you do that. At the moment we’re in-between the two Mercedes cars and of course we’d like to push Lewis harder but you have to be realistic as they still have the faster car.”

Alex Albon
Aston Martin Red Bull Racing Honda
Partenza: 6 °, Arrivo: 8 °
“È stato un pomeriggio difficile e non sono contento della mia gara. È stato davvero difficile là fuori e non avevo aderenza su nessuna mescola di pneumatici. In ogni stint allattavo e prendevo cura delle gomme, ma dopo sei o sette giri non avevo grip. Quest’anno non è stato un problema, quindi dovremo esaminare i dati e vedere le ragioni alla base. Non riuscivo a stare abbastanza vicino alle auto davanti, quindi non potevo sorpassare ed ero una specie di anatra seduta. Ora dobbiamo capire perché oggi è stato così diverso dallo scorso fine settimana di gara in modo da poter tornare più forti e migliorare per Spa “.

Pierre Gasly
Scuderia AlphaTauri Honda
Partenza: 10 °, Arrivo: 9 °
“È stata una grande gara e sono felice di ottenere altri due punti per la squadra questo fine settimana. Abbiamo fatto una buona partenza e sono riuscito a superare Charles (Leclerc) e Lando (Norris) nella curva 1 che mi ha messo in ottava posizione. Siamo rimasti un po ‘bloccati nel secondo stint dietro ad altre vetture su un treno DRS, quindi non abbiamo sfruttato appieno le gomme prime, il che è stato un peccato. Tuttavia, penso che ci siano molti aspetti positivi da togliere a Barcellona, ​​che è una pista piuttosto impegnativa in termini di prestazioni della macchina, ed è stato bello essere in mezzo alle McLaren per la maggior parte della gara. Oggi possiamo essere soddisfatti del nostro risultato e ora iniziamo a concentrarci su Spa “.

Daniil Kvyat
Scuderia AlphaTauri Honda
Partenza: 12 °, Arrivo: 12 °
“Non posso dire che sia stata una gara soddisfacente perché è stata piuttosto frustrante. Non ero a mio agio in macchina come mi sento di solito la domenica. Dobbiamo ancora esaminare i dettagli e cercare di capire il motivo. Ero contento del mio inizio iniziale, ho avuto delle belle battaglie con la Ferrari e (Daniel) Ricciardo, quindi ho pensato che avrei potuto fare di più oggi e finire in una posizione migliore. Penso che ci siano alcune cose che possiamo imparare da questo fine settimana e dovremmo essere in grado di fare bene nelle prossime gare “.