Dicembre 1, 2020

R06 SPANISH GRAND PRIX – SUNDAY 16-08-2020

Pierre Gasly  (AT01-04, Auto 10)
Gara: Pos. 9 °  

“È stata una grande gara e sono felice di aver ottenuto altri due punti per la squadra questo fine settimana. Abbiamo fatto una buona partenza e sono riuscito a superare Charles e Lando alla curva 1 che mi ha portato in ottava posizione. Siamo rimasti un po ‘bloccati nel secondo stint dietro ad altre vetture su un treno DRS, quindi non abbiamo sfruttato appieno le gomme prime, il che è stato un peccato. Tuttavia, penso che ci siano molti aspetti positivi da togliere a Barcellona, ​​che è una pista piuttosto impegnativa in termini di prestazioni della macchina, ed è stato bello essere in mezzo alle McLaren per la maggior parte della gara. Oggi possiamo essere soddisfatti del nostro risultato e ora iniziamo a concentrarci su Spa “.

Daniil Kvyat (AT01-02, vettura 26) Gara: Pos. 12 ° “Non posso dire che sia stata una gara soddisfacente perché abbastanza frustrante. Non ero a mio agio in macchina come mi sento di solito la domenica. Dobbiamo ancora esaminare i dettagli e cercare di capire perché, forse il nostro utilizzo delle gomme non era ottimale. Ero contento della mia partenza iniziale, ho avuto delle belle battaglie con Ferrari e Ricciardo, quindi ho pensato che avrei potuto fare di più oggi e finire in una posizione migliore. Penso che ci siano alcune cose che possiamo imparare da questo fine settimana e dovremmo essere in grado di fare bene nelle prossime gare “.

Guillaume Dezoteux (Head of Vehicle Performance)
 “Le condizioni molto calde oggi hanno favorito la strategia a due soste, anche se alcune vetture sono riuscite a far funzionare lo sportello

unico.”Per quanto riguarda Pierre, il primo stint è stato forte poiché è riuscito a tenere dietro Leclerc e mantenere un distacco da Sainz. Abbiamo dovuto gestire un po ‘la macchina perché i freni e le gomme erano sul lato caldo. Lo abbiamo fermato non appena abbiamo siamo stati liberi da Grosjean e abbiamo cercato di sfruttare il nostro vantaggio di pneumatici, poiché avevamo a disposizione due set di pneumatici medi. Sfortunatamente per Pierre, il suo intero secondo stint è stato nel traffico ed è rimasto bloccato in un treno con Albon e Norris. L’ultimo stint è stato molto simile, ma pensavamo di poter superare Vettel che stava perdendo un bel po ‘di tempo mentre cercava di fare il lavoro unico, nel complesso portiamo a casa alcuni punti che premiano un weekend forte dal lato del box di Pierre.La gara di Daniil è stata più complicata

Ha iniziato a perdere terreno alla fine del suo primo stint, quindi abbiamo deciso di rimuoverlo per gomme medie. 
Il suo secondo stint è andato bene, ma non abbastanza per battere Ricciardo, che puntava allo stop unico. 
Nella parte finale della gara era molto vicino ma i leader in arrivo lo costringevano a cadere e attaccare di nuovo.

“Ovviamente, dopo aver mostrato una prestazione competitiva per tutto il weekend, avremmo preferito portare a casa più punti, ma nel complesso è un risultato positivo che conferma che siamo un forte contendente a centrocampo. 
Continueremo a lavorare sodo per mantenere il buon slancio e aumentare il nostro vantaggio sui nostri diretti concorrenti “.